Featured home Mobile Notizie

Snapdragon 675: tripla fotocamera e gaming per smartphone di fascia media

Snapdragon-675 home

Il nuovo SoC Snapdragon 675 promette di migliorare le prestazioni nei giochi e supporterà tre sensori fotografici per gli smartphone in arrivo nel 2019.

Ci sono molte nuove tendenze nel mercato degli smartphone in questo periodo, ma la maggior parte, se non tutte, sono per lo più offerte nei modelli di fascia alta. Samsung, tuttavia, si è impegnata a concentrare le sue innovative funzionalità negli smartphone di fascia media, come si è visto sui nuovi Galaxy A7 e A9 che offrono rispettivamente tre e quattro fotocamere. Ora sembra che Qualcomm stia gettando le basi per dare le possibilità ad altri produttori di smartphone di seguire questa tendenza, con il nuovo SoC Snapdragon 675 di fascia media che promette di fornire la potenza di elaborazione necessaria per implementare queste funzionalità.

Gaming per la fascia media

Uno dei mercati emergenti nel settore degli smartphone sembra essere quello destinato principalmente al gioco. È il caso di Razer capostipite di questi nuovi modelli con il gioco nel DNA, anche se quasi tutti gli smartphone di fascia alta sono comunque in grado offrire una buona esperienza di gioco anche con i titoli più recenti.  Ma questi smartphone hanno spesso l’ultimo chipset Snapdragon di fascia alta, a volte persino overcloccato come l’ASUS ROG Phone. Per dare agli smartphone di fascia media una possibilità di combattere in questo nuovo mercato, l’ultimo SoC Snapdragon 675 promette di offrire frame rate più elevati per una grafica più fluida. Infatti sono stati ottimizzati numerosi giochi e motori specifici, tra cui Unity, Unreal, Messiah e NeoX. Inoltre, Snapdragon 675 supporta anche popolari strumenti e API, tra cui Vulkan, OpenGL 3.2, OpenCL e Snapdragon profiler.

Snapdragon 675: tripla fotocamera e gaming per smartphone di fascia media

Tre fotocamere per tutti

Sembra che i produttori di smartphone siano tornati a puntare sulle fotocamere come caratteristica principale (e di marketing) dei nuovi modelli che stanno lanciando. Finora solo Samsung ha esagerato con quattro telecamere, ma presto anche i modelli di fascia media ne potranno offrire almeno tre. Tuttavia, non è sufficiente inserire tre sensori di fotografici nello smarphone, perché è necessario che il processore supporti questo numero di sensori. Snapdragon 675 fa esattamente questo, grazie al processore d’immagine Qualcomm Spectra 200 (ISP). Naturalmente, il nuovo SoC di Qualcomm supporta anche l’intelligenza artificiale che è legata alle fotocamere.

Modem LTE e QC 4+

Snapdragon 675 include anche il modem X12 LTE per velocità di download fino a 600 Mbps. Supporta anche la tecnologia di ricarica veloce Quick Charge 4+ in grado di caricare la batteria dello smartphone da zero al 50% in 15 minuti. Non ultimo anche qualche novità per la parte audio: Snapdragon 675 è compatibile con le tecnologie audio Qualcomm Aqstic e Qualcomm aptX.

Snapdragon 675: tripla fotocamera e gaming per smartphone di fascia media

Primi smartphone nel 2019 con Snapdragon 675

Qualcomm dichiara che la piattaforma mobile Snapdragon 675 è ora disponibile ma, dato il tempismo che richiede l’integrazione di un nuovo SoC, fino all’inizio del prossimo anno non vedremo smartphone che utilizzano questo chip. Anche allora, data l’ampia varietà di piattaforme della serie 600 e della nuova serie 700, c’è anche la possibilità che alcuni produttori optino per i processori 660 o 625 ancora più economici

Snapdragon 675: tripla fotocamera e gaming per smartphone di fascia media

Author: Danilo Loda


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest