Mobile

Smartphone: le 12 funzioni di iOS 10 che trasformeranno l’iPhone

Smartphone: le 12 funzioni di iOS 10 che trasformeranno l’iPhone
iPhone - foto di AF Digitale
Da Messaggi a Mappe, da Foto a Music scopriamo insieme tutte le novità del nuovo sistema operativo mobie di Apple

Hai un iPhone? Bene, da ottobre la tua vita digitale potrà cambiare in meglio o in peggio, a seconda del modello che avrai in tasca. Con iOS 10 Apple sta infatti stravolgendo il modo di utilizzare i suoi terminali portatili (smartphone e tablet) aggiungendo numerose funzioni e potenziandone altre. Il sistema operativo sarà disponibile per i consumatori il prossimo autunno insieme all’iPhone 7, ma già ora gli sviluppatori lo possono scaricare per ottimizzare le proprie applicazioni. Le novità sono davvero tante e qui di seguito vi proponiamo una sintesi delle migliorie a nostro parere più importanti.

1) Messaggi, finalmente ci si diverte

Le funzioni di messaggistica, fin troppo sobrie, hanno subito una vera e propria rivoluzione e si presentano oggi con un look più vivace e divertente. Il sistema di gestione delle emoji, che saranno adesso più grandi e visibili, sarà in grado di predire le emoji in una frase, proponendole come suggerimento, permetterà di mettere emoji al posto delle parole scritte nel testo. Insomma, i messaggi di iPhone saranno assai simili a quelli di WhatsApp e soci con la possibilità di inserire effetti speciali come palloncini, coriandoli o fuochi d’artificio che possono occupare l’intero schermo o nascondere il contenuto di un messaggio con inchiostro invisibile che apparirà solo quando il destinatario ci passerà il dito sopra. Non solo: gli utenti potranno inviare messaggi scritti a mano e riprodurre video direttamente senza uscire dall’app.

2) Cancellare le app di serie

Quanti di voi avrebbero voluto sbarazzarsi delle app fornite si serie con il sistema operativo? A otto anni di distanza dall’introduzione del primo iPhone questa semplice ma fondamentale operazione è finalmente possibile. Potrete eliminare app quali Calendario, Note, Borsa, Mappe, Video, Promemoria, iTunes Store, FaceTime e altre installate per default e liberare spazio fondamentale soprattutto se il vostro terminale dispone di “pochi” giga liberi. Potrete sempre scaricarle dall’App Store e Apple dunque proporre anche aggiornamenti per singole applicazioni di serie.

3) Siri si è fatto dei nuovi amici

Dopo un avvio un po’ stentato Siri sta guadagnando terreno tra gli utenti. Con iOS 10 sarà ancora più potente e potrà fare molte più cose, grazie all’interazione con le app degli utenti. Per la prima volta, gli sviluppatori potranno integrare l’intelligenza di Siri e permettere agli utenti di interagire direttamente con le app usando la voce. SiriKit aiuta gli sviluppatori a progettare facilmente app che funzionano con Siri per inviare messaggi, telefonare, cercare foto, prenotare viaggi, effettuare pagamenti e allenarsi, oppure usare Siri per controllare le app CarPlay, accedere ai comandi del climatizzatore o regolare le impostazioni della radio con le app delle case automobilistiche.

4) 3D Touch, così funziona

Molti hanno ritenuto che le funzioni del 3D Touch limitate al Touch ID fossero a dir poco deludenti. Con iOS 10 sembra proprio che Apple abbia spostato l’asticella verso l’alto e non di poco offrendo un’esperienza d’uso completamente diversa. Innanzitutto la funzione 3D Touch è maggiormente integrata con il lockscreen, che visualizza molte informazioni e widget e dal quale si potrà interagire con le notifiche senza dover sbloccare il telefono.

5) Subito pronto

Se odiate premere fisicamene i pulsanti sul vostro iPhone, avrete molte ragioni per innamorarvi di “Raise to wake” una funzione che, sfruttando i sensori di movimento interni, riattiva in automatico lo schermo quando si solleva l’iPhone, così sarà più facile vedere a colpo d’occhio tutte le notifiche, direttamente dalla schermata di blocco.

6) Musica, l’iPhone te la suona e te la scrive

Oltre a Messaggi, l’altra grande novità di iOS 10 è senza dubio Apple Music. L’interfaccia grafica è stata completamente ridisegnata per riportare la musica al centro dell’attenzione. Per esempio, aprendo l’applicazione si entrerà direttamente nella libreria, con tutti i contenuti a propria disposizione. La novità più sfiziosa è rappresentata dall’introduzione dei testi delle canzoni che scorrono insieme al brano musicale.

7) Casa mia, per piccina che tu sia…

Sul fronte della “smart home” Apple porta su iOS 10 la nuova app Home. Potremo così interagire, configurare, gestire e controllare le 100 apparecchiature di casa (termostati, sistemi di illuminazione, tende, chiusura porte, videocamere e molto altro ancora) che oggi supportano HomeKit, il tutto direttamente dallo smartphone.

8) Il telefono diventa più intelligente

Anche l’app Telefono è stata rivoluzionata e aperta alle applicazioni delle terze parti. Non solo integra ora le chiamate VoIP di terze parti, per esempio WhatsApp e Skype, ma è in grado di trascrivere i messaggi vocali della segreteria telefonica evitando così di ascoltare il messaggio. Anche la rubrica telefonica ha subito una pesante rivisitazione e integra una nuova app che ci avviserà se la chiamata in arrivo è considerata Spam.

9) Sempre aggiornati (ma non in Italia)

iOS 10 include inoltre un’app News con una nuova sezione For You organizzata in sezioni distinte, che semplificano l’individuazione di articoli, il supporto per le notifiche delle breaking news e gli abbonamenti a pagamento. Quando la vedremo anche in Italia?

10) Apple Foto strizza l’occhio a Google Foto

L’app vi aiuta a riscoprire i momenti più belli e magari dimenticati, mettendoli automaticamente in evidenza in Memories che utilizza la visione artificiale avanzata per raggruppare negli album le persone, i luoghi e gli oggetti nelle foto, grazie al rilevamento on-device di volti, oggetti e ambientazioni. Una Memory contiene anche il MemoryMovie, un video montato in automatico e completo di musica, titoli e transizioni.

11) Apple sta andando nella giusta… direzione

Con iOS 10 l’app Mappe compie un notevole balzo in avanti e colma in parte il gap con l’app Android. Apple introduce il traffico e può cercare lungo il percorso benzinai, ristoranti, bar e altre attività e fornire una stima di quanto le pause influiranno sulla lunghezza totale del viaggio. L’app sarà integrata con CarPlay, il sistema di navigazione per le autovetture.

12) Preziosi suggerimenti con QuickType

L’intelligenza di Siri è stata ora integrata nella tastiera in modo che le funzioni QuickType diano suggerimenti più aderenti al contesto con informazioni rilevanti basate su posizione, disponibilità nel calendario o contatti. La scrittura predittiva supporta più lingue senza bisogno di cambiare tastiera.

Infine la compatibilità: iOS 10 sarà compatibile con iPhone 5, 5C, 5S, 6, 6 Plus, 6S, 6S Plus e SE (addio all’iPhone 4S che si ferma alla versione 9); iPad 4, iPad Air, e iPad Air 2 (non saranno supportati gli iPad 2 e iPad 3 che si fermano alla versione 9); iPad Pro; iPad Mini 2 e superiori (la prima generazione di iPad Mini resta ferma alla versione 9); la sesta generazione di iPod Touch.

© 2016, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Smartphone: le 12 funzioni di iOS 10 che trasformeranno l’iPhone e Smartphone: le 12 funzioni di iOS 10 che trasformeranno l’iPhone dal team editoriale con sede nel Regno Unito.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest