UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD

Sherlock – Stagione 4 [Blu-ray]

Sherlock stagione 4

Il geniale e sociopatico detective interpretato da Benedict Cumberbatch torna con i tre episodi della quarta stagione in un’edizione Blu-ray curata da Koch Media. Che sfoggia la prima traccia Dolby Atmos italiana in campo home theater.

Londra, oggi. Il dottor John Watson, reduce dalla guerra in Afghanistan e con diversi problemi di riadattamento alla vita civile, ritrova un certo equilibrio quando inzia a condividere un appartamento col geniale Sherlock Holmes. Quest ultimo, uomo tanto ricco di  acume ed intuizione quanto povero di empatia e buon senso quotidiano (quasi ai limiti della sociopatia), è un gettonatissimo consulente di Scotland Yard, cui la stessa si appoggia nella risoluzione dei casi più difficili. La collaborazione dei due, oltre che essere terapeutica per entrambi, li porterà a svelare i misteri più intricati e gli assassini più efferati che popolano la Londra metropolitana.

Sherlock - Stagione 4 [Blu-ray]

Innovativa e decisamente atipica serie TV all British, la cui originalità risiede nell’aver adattato i classici racconti di Conan Doyle trasponendoli però nel nostro presente. L’idea vincente risiede, in particolare, nell’aver dipinto l’investigatore simbolo del razionalismo per definizione come un sociopatico narcisista, seppur intriso di talento e senso intuitivo.

Ne sono derivate situazioni limite, alcune molto divertenti altre piuttosto drammatiche, ma tutte comunque ben adagiate sullo spirito dei racconti classici, la cui fedeltà è testimoniata dalle metodologie applicate dal famoso detective, volte a pervenire ad una soluzione con l’utilizzo di qualsiasi mezzo a disposizione: di ragionamento nell’originale letterario, tecnologico nell’adattamento odierno.

Sherlock - Stagione 4 [Blu-ray]

Molto azzeccato anche il duo protagonista, se da un lato Martin Freeman rappresenta la parte più “umana” del team, Benedict Cumberbatch riesce a donare allo Sherlock moderno un senso di distacco dalle normali emozioni umane e una forma mentis totalmente basata sulla razionalità assolutamente perfette. Una delle serie TV più di valore che popolano, al giorno d’oggi, il panorama dell’etere televisivo.

Sherlock - Stagione 4 [Blu-ray]

VIDEO

Nota (apparentemente) dolente dell’edizione, il video è presente in modalità 1080i e 25 fps, cosa che tradisce l’origine televisiva del prodotto. In realtà, sebbene in rete si trovino conferme ad un effettivo master 1080p, le varie edizioni europee attualmente in circolazione, in primis quella originale inglese, sono tutte codificate allo stesso modo della nostra. Difficile capire il perchè, molto probabilmente hanno tutti impiegato i master televisivi che erano già a portata di mano.

Sherlock - Stagione 4 [Blu-ray]

La resa complessiva è decisamente ottima, considerato il formato 1080i che si porta comunque dietro i suoi classici difetti (spigolature nelle panoramiche, soprattutto sugli oggetti più “fini”, vedasi le corde del violino nell’episodio finale e gli abiti in primo piano di Mycroft). Il dettaglio è notevole, forse un po’ troppo sfumato sui primi piani, e salvo rari casi (le inquadrature di Mycroft nell’episodio finale, all’interno dell’ufficio del direttore, per esempio) resta sempre incisivo.

Molto buone le immagini sia in diurna, con le panoramiche cittadine e i dettagli naturistici e degli edifici restituite in modo molto solido, che in notturna, dove il gamma si è dimostrato ottimamente bilanciato, restituendo le complessità del quadro anche nell’oscurità spinta.

Sherlock - Stagione 4 [Blu-ray]

Molto ben riprodotti anche i colori, seppure, probabilmente per scelta artistica, si tenda ad enfatizzare le tinte “fredde”, vedasi i numerosi flash-back di Sherlock sulla sua infanzia, i quali seppur dipinti da preponderanze di giallo e arancione, tendono comunque a mostrare una dominante bluastra.

C’è infine qualche scorcio evidente di compressione, lo si nota sui fondali uniformi (le scogliere, i muri dell’appartamento dei protagonisti) e nell’oscurità; in particolar modo nell’ultimo episodio. Cosa strana, dato che è l’unico presente sul disco e, teoricamente, non dovrebbe aver problemi di spazio. Ad ogni modo, nulla di così eclatante da distogliere dalla visione.

Sherlock - Stagione 4 [Blu-ray]

AUDIO

Sherlock stagione 4 è di fatto il primo Blu-ray distribuito in Italia a beneficiare di una codifica audio object-based anche per la lingua italiana. Ad essere precisi è l’unica edizione europea commercializzata con doppia traccia in Dolby Atmos.

Come Koch Media ci ha spiegato, ciò è stato possibile grazie ad un mix preparato appositamente per la versione Blu-ray (l’audio italiano di partenza era infatti un semplice stereo), per creare il quale è stata recuperata la colonna Atmos originale proiettata nei cinema inglesi.  Si tratta di un’operazione inedita, per il nostro mercato, supportata e resa possibile da un distributore lungimirante e, da sempre, attento alla qualità, all’innovazione e alla soddisfazione dei suoi utenti. Appassionati e non.

Sherlock - Stagione 4 [Blu-ray]

Il sonoro ricalca la tipologia di prodotto, il quale, trattandosi di una serie “poliziesca”, è per l’80 % costitutito di dialoghi. Motivo per cui la spazialità Dolby Atmos è si presente, ma si limita alle scene concitate e ad alcuni specifici dettagli di ambienza piazzati nei momenti più tranquilli. Nei frangenti più dinamici, come ad esempio la guida iniziale e l’irruzione degli Agra nell’episodio 1, lavorano molto sia i canali posteriori che quelli top. Specialmente questi utimi durante l’irruzione dei mercenari dall’alto e, successivamente, i surround laterali e back per localizzare i proiettili conseguenti alla sparatoria.

Sherlock - Stagione 4 [Blu-ray]

Altri momenti in cui il Dolby Atmos si fa sentire sono le ambienze, come il busto della Thatcher che va in frantumi, con i cocci proiettati sopra e davanti lo spettatore, o come i monologhi di Moriarty nella TV a circuito chiuso. Questi ultimi riprodotti costantemente dai fronti top e posteriore.

Le occasioni, tuttavia, non sono frequentissime, anzi. In alcuni momenti ci saremmo aspettati un mix più “aggressivo”, vedasi la scena del drone con la granata, il quale, disgraziatamente, resta ancorato sul fronte anteriore, perdendo un’ottima occasione per panning decisamente virtuosistici. Pur non numerosissimi, però, i momenti clou non mancano di certo.

Il canale LFE interviene di rado, giusto a sottolineare gli eventi esplosivi e i voli degli elicotteri, sottolinando al contempo una dinamica apprezzabile, ma non esageratamente alta. Del resto, vista la tipologia di prodotto, non ci si può certo aspettare il sonoro di un film Marvel.

Sherlock - Stagione 4 [Blu-ray]

Il parlato ci ha colpito particolarmente, con un range di frequenze molto ampio, specialmente verso il basso. La voce di Sherlock in particolare ha un’estenzione notevole, cosa probabilmente realizzata appositamente in sede di mix onde “stare dietro” alla voce originale di Cumberbatch, caratterizzata da toni molto profondi. L’audio inglese è molto simile al nostro, sia per dinamica che per spazialità. Perfino i dialoghi sono molto allineati ai nostri, segno di un doppiaggio eseguito davvero a regola d’arte.

EXTRA

I tre episodi che compongono la quarta stagione di Sherlock sono suddisivi su due dischi Blu-ray a doppio strato. Sul primo disco troviamo i primi due episodi, sul secondo l’episodio rimanente e i variegati contenuti extra. Questi ultimi, per una durata totale di circa 105 minuti, comprendono:

  • Dietro le quinte. Making of per ognuno dei tre episodi.
  • Incontro con gli sceneggiatori. Intervista agli autori Mark Gatiss e Steven Moffat.
  • Dalla pagina allo schermo. Lungo speciale sulla trasposizione della sceneggiatura in immagini vere e proprie.
  • Un tour del set. Breve presentazione del set per la casa di John e Mary.
  • Diari di produzione. Diari dei film makers suddivisi per singolo episodio.
  • Costruzione in time lapse. La costruzione in time lapse della casa di Sherlock.

Sherlock - Stagione 4 [Blu-ray]

TESTATO CON: Videoproiettore JVC Rs400 e UHD player Oppo UDP-203

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Sherlock – Stagione 4 [Blu-ray]
8 Recensione
Pro
Audio italiano Dolby Atmos
Audio inglese Dolby Atmos
Serie intrigante e ben realizzata
Contro
Video codificato 25fps 1080i
Compressione visibile saltuariamente
Mix audio poco "aggressivo"
Riepilogo
Titolo originale: Sherlock
Prodotto e distribuito da: Koch Media
Durata: 267'
Anno di produzione: 2017
Genere: Giallo
Regia: Rachel Talalay, Nick Hurran, Ben Caron
Interpreti: Benedict Cumberbatch, Martin Freeman, Mark Gatiss, Una Stubbs, Rupert Graves
------------
Supporto: BD50 (86%) + BD50 (80%)
Aspect Ratio: 1.78:1
Codifica Video: MPEG-4 AVC (1080i)
Audio: Italiano, Inglese Dolby Atmos
Sottotitoli: ita
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Sherlock - Stagione 4 [Blu-ray]

Author: Federico Brighi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest