JURASSIC PARK UNIVERSAL 4K
Featured home Mobile Notizie

Samsung ritarda l’aggiornamento a Oreo per i modelli di fascia media

Samsung ritarda l'aggiornamento a Oreo per i modelli di fascia media

Samsung ha rimandato l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo della maggior parte dei modelli di fascia media e non è detto che ciò avvenga con certezza.

Con il lancio ufficiale di Android 9 Pie, la comunità Android ha naturalmente avviato una serie di ipotesi su quali smartphone riceveranno l’aggiornamento e quando. Ma per una fetta piuttosto considerevole dei clienti Samsung, ottenere Android 9 Pie è una chimera. Infatti, la maggior parte di chi ha acquistato uno dei modelli Samsung Galaxy di fascia media o entry-level non ha ancora ricevuto l’aggiornamento a Oreo promesso e, se le ultime notizie saranno confermate, potrebbero non averlo fino alla fine del primo trimestre del 2019.

Aggiornamenti lenti, non è una novità per Samsung

La famigerata lentezza di Samsung nel proporre gli aggiornamenti ai propri smartphone in commercio colpisce ancora. Oreo avrà un anno di vita tra poche settimane, proprio come alcuni degli smartphone Samsung di fascia media in commercio. Alcuni modelli sono ancora più vecchi, essendo stati lanciati nel 2016. Nonostante Samsung ha effettivamente aggiornato alcuni di questi, come il Galaxy J7 del 2016, a Nougat, altri non hanno ancora visto il loro primo aggiornamento principale del sistema operativo Android.

Samsung ritarda l'aggiornamento a Oreo per i modelli di fascia media

La lista dei modelli coinvolti

Una precedente tabella di marcia pubblicata sull’app di Samsung ha mostrato che questi smartphone riceveranno Android Oreo entro dicembre. Un aggiornamento relativo alle nuove date previste da Samsung, individuato da Androidpure, ora rivela che ciò sarà vero solo per il Galaxy J7 Neo. Il resto degli smartphone coinvolti dovranno aspettare il proprio turno, previsto per il 2019, per lo più a gennaio, con il solo Galaxy J7 (2016) che sarà l’ultimo modello ad essere aggiornato a marzo 2019. Ecco la tabella completa dei modelli che “dovrebbero” ricevere l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo:

  • Samsung Galaxy J7 Neo (dicembre 2018)
  • Samsung Galaxy Tab A (2017) (gennaio 2019)
  • Samsung Galaxy A9 Pro (2016) (gennaio 2019)
  • Samsung Galaxy C7 Pro (gennaio 2019)
  • Samsung Galaxy C9 Pro (gennaio 2019 )
  • Samsung Galaxy J2 (2018) (gennaio 2019)
  • Samsung Galaxy On5 (2016) (gennaio 2019)
  • Samsung Galaxy On7 (2016) (gennaio 2019)
  • Samsung Galaxy J7 (2018) (gennaio 2019)
  • Samsung Galaxy J7 ( 2017) (gennaio 2019)
  • Samsung Galaxy J7 Max (febbraio 2019)
  • Samsung Galaxy J7 (2016) (marzo 2019)

Nessuna certezza

La pillola più difficile da inghiottire, tuttavia, è il fatto che Samsung si riserverà il diritto di cambiare idea o pianificare una nuova data se il dispositivo si dimostra incapace di eseguire Android Oreo in modo soddisfacente. Così, mentre l’azienda coreana offre la speranza che questi smartphone possano almeno avere Android Oreo entro i primi tre mesi del prossimo anno, può benissimo decidere di vanificarla in un attimo.

 


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest