Featured home Mobile Notizie

Samsung lavora su uno zoom ottico 5x per smartphone

samsung-zoom ottico 5x home

La nuova fotocamera con zoom ottico 5x potrebbe debuttare con il nuovo Galaxy Note 10 oppure su un modello totalmente nuovo.

Da molto tempo si parla della necessità di Samsung di alzare la posta nel reparto fotocamera per i suoi smartphone di punta. I suoi concorrenti stanno facendo cose molto interessanti in questo campo, e Samsung non vuole certo rimanere indietro. Quindi è un buon segno che stia lavorando per migliorare ulteriormente le sue tecnologie fotografiche.Il primo passo è l’annuncio fatto da Samsung Electro-Mechanics sulla produzione in serie di un modulo per fotocamera con zoom ottico 5x.

Ciò significa che il componente è pronto per l’uso negli smartphone. La domanda è: quale telefono Samsung sarà il primo ad averlo? Anche se non è certo, le voci parlano di un debutto con il nuovo modello di punta, ovvero il Galaxy Note 10 anche se non è impossibile il lancio di un modello totalmente nuovo e non ancora oggetto di rumors.

Zoom ottico 5x sottile

L’annuncio segue l’acquisizione annunciata da Samsung della società di tecnologia fotografica israeliana Corephotonics. Quest’ultima è salita alla ribalta delle cronache per aver progettato soluzioni di teleobiettivo 5x e 10x per aziende come Oppo.

Samsung lavora su uno zoom ottico 5x per smartphone

Samsung Electro-Mechanics ha iniziato a sviluppare moduli per fotocamere nel 2003. Ha realizzato il primo a doppia fotocamera al mondo con stabilizzazione dell’immagine e il modulo a apertura variabile che ha debuttato con il Galaxy S9. La sua ultima creazione è in realtà più sottile di un obiettivo zoom ottico 2x convenzionale da 6 mm.

Infatti, il modulo 5x ha uno spessore di soli 5 mm, il che significa che sarebbe in grado di stare a filo con il corpo dello smartphone. Sarebbe un significativo miglioramento del design se il modulo non sporgesse dalla parte posteriore. Ciò è stato possibile sistemando il sensore e le lenti lateralmente e utilizzando il principio della luce riflessa in un periscopio. Questo è lo stesso principio che Corephotonics aveva usato per i suoi progetti. In pratica questa soluzione consente di inserire un teleobiettivo più lungo in un dispositivo sottile.

Galaxy Note 10 l’indiziato principale

Quindi, riusciremo a vederlo nel Galaxy Note 10? La prossima ammiraglia di Samsung si dice che offra una configurazione della fotocamera nella zona posteriore, non diversamente dall’iPhone. E questo quindi aumenta le possibilità che il Galaxy Note 10 offrirà il modulo zoom ottico 5x. Tuttavia, c’è un un’interessante rumors lanciato da @UniverseIce, che afferma che “lo smartphone Samsung più creativo” nella seconda metà di quest’anno non sarà il Galaxy Fold o il Galaxy Note 10. Senza rivelare alcun altro dettaglio, il tweet si chiude con la classica affermazione che dice tutto e niente: “c’è solo aspettare, non chiedetemi di più”.

Samsung lavora su uno zoom ottico 5x per smartphone

Nuovo smartphone Galaxy A in arrivo?

Samsung ha recentemente sviluppato l’abitudine di introdurre le nuove tecnologie con dispositivi di fascia media. Il Galaxy S10 ad esempio non è stato il suo primo dispositivo con foro nel display ma bensì è stato proposto per la prima volta con il Galaxy A8. O come non ricordare il Galaxy A9 (2018), il primo smartphone quad-fotocamera al mondo? Quindi rimane viva più che mai la possibilità che ci possa essere il lancio di uno smartphone completamente nuovo nella seconda metà di quest’anno con questo zoom ottico 5x.

Samsung lavora su uno zoom ottico 5x per smartphone

Author: Danilo Loda


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest