JBL LINK AUDIOCONNESSO
Featured home Notizie Wearable

Samsung Galaxy Fit e Galaxy Fitⓔ arrivano in Italia

galaxy fit

Le smartband Samsung Galaxy Fit e Galaxy Fitⓔ dedicate al fitness sono disponibili sul mercato italiano rispettivamente a 99 e 39 euro.

Samsung Galaxy Fit e Galaxy Fitⓔ, le nuove smartband presentate da Samsung lo scorso 20 febbraio in occasione dell’evento Samsung Galaxy Unpacked, sono da ieri disponibili all’acquisto sul mercato italiano. Questi nuovi dispositivi sono pensati principalmente per chi fa attività fisica e vuole monitorare i propri allenamenti per tenersi in forma.

Grazie alla funzione Auto Workout Tracking, ad esempio, Galaxy Fitⓔ rileva e monitora automaticamente tre tipologie di esercizio: camminata, corsa e allenamento dinamico. Galaxy Fit, oltre alle precedenti, è in grado di di rilevare anche l’utilizzo di bici, vogatore o ellittica. Se vogliamo scegliere manualmente la nostra tipologia di allenamento, possiamo scegliere fra più di 90 diverse attività direttamente dall’app Samsung Health installata nello smartphone.

Le nuove smartband possono essere utili anche senza fare esercizio fisico. Durante il giorno, infatti, tengono sotto controllo il livello di benessere, analizzano la qualità del nostro sonno e aiutano a gestire lo stress. È costante inoltre la rilevazione del battito cardiaco. L’interazione con le smartband è abbastanza intuitiva, l’interfaccia è semplice e non dovrebbero esserci particolari difficoltà ad utilizzarla anche in movimento.

Samsung Galaxy Fit e Galaxy Fitⓔ arrivano in Italia

I dispositivi, in modo simile ad un tradizionale smartwatch, consentono di ricevere avvisi e messaggi direttamente sul proprio polso, senza la necessità di dover toccare il telefono. Tra le altre funzionalità troviamo la possibilità di accedere a widget come il calendario, la sveglia e le previsioni meteo. Quando ci si sposta in un nuovo fuso orario, inoltre, Galaxy Fit mostra automaticamente un quadrante con un doppio orologio che mostra sia l’orario del nostro Paese e di quello in cui ci troviamo.

Da sottolineare poi come tutte queste funzionalità siano limitate qualora si dovesse utilizzare un iPhone piuttosto che un dispositivo dotato di sistema operativo Android. Galaxy Fit e Galaxy Fitⓔ sono impermeabili fino a 5 ATM e possono quindi essere utilizzati anche sotto la doccia o in piscina. La batteria integrata è da 120 mAh su Galaxy Fit e da 70 mAh su Fitⓔ; la durata di entrambi i dispositivi è ancora da valutare, ma dipenderà molto dall’utilizzo che ne faremo.

Samsung Galaxy Fit e Galaxy Fitⓔ arrivano in Italia

Le altre importanti differenze fra i due vengono riscontrate nel display, nel tipo di ricarica e nei sensori presenti. Lo schermo del Galaxy Fit è un pannello AMOLED da 0.95” con risoluzione 120×240 pixel (dunque 282 pixel per pollice), mentre quello del Fitⓔ è un pannello PMOLED da 0,74” con risoluzione 64×128 pixel (dunque 193 pixel per pollice). Il Galaxy Fit sfrutta la ricarica wireless ed è dotato, fra gli altri sensori, anche di un giroscopio. Il Fitⓔ utilizza la ricarica tramite connettori POGO e non presenta il giroscopio fra i sensori integrati.

Galaxy Fit è in vendita nei principali negozi di elettronica e negli shop online nelle colorazioni Silver e Black al prezzo di 99 euro. Galaxy Fitⓔ è disponibile invece nelle colorazioni Black, White e Yellow al costo di 39 euro.

Samsung Galaxy Fit e Galaxy Fitⓔ arrivano in Italia

Author: Luca Corsetti


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest