KOCH MEDIA Ritorno morti viventi AF DIGITALE
Featured home HI-FI Prove Traduzioni

Roberts Stream 94i: la radio perfetta che gioca a fare lo streamer

Stream 94i

Se già la Roberts Stream 93i è una radio digitale di qualità notevole, il nuovo modello Stream 94i aggiunge il Bluetooth e il risultato è ancora una volta eccellente.

La Roberts Stream 93i è stata tra le nostre radio preferite per almeno quattro anni e ci chiedevamo quindi, all’annuncio della Stream 94i, come si potesse migliorare qualcosa che è chiaramente la migliore della sua categoria. La risposta è: attentamente e conservativamente. Roberts ha apportato solo alcuni piccoli cambiamenti a questo nuovo modello e infatti la Stream 94i vede l’aggiunta del Bluetooth, l’unica cosa davvero significativa che ci sembrava mancasse nel modello precedente. Con questa funzionalità e un nuovo design più accattivante, Roberts pone ancora più in alto l’asticella da superare per chi vuole primeggiare in questo piccolo ma interessante settore.

Caratteristiche

Oltre alla connettività Bluetooth, la Stream 94i, che si può acquistare online a circa 330 euro, ha una miriade di modi in cui riproduce l’audio. Dà infatti accesso a stazioni radio FM, DAB e Internet e quindi non dovreste mai rimanere senza musica sia che l’ascoltiate dalla vostra radio locale, sia che siate collegati a Internet tramite Wi-Fi o la porta Ethernet presente sul retro. Altre connessioni fisiche includono ingressi USB e AUX da 3,5 mm, ma la Stream 94i può anche accedere alla musica digitale su una rete locale nei formati MP3, WMA, FLAC, AAC, ALAC e WAV.

Roberts Stream 94i: la radio perfetta che gioca a fare lo streamer

È inoltre possibile utilizzare Spotify Connect (a condizione che si disponga di un abbonamento Premium) per consentire alla radio di riprodurre le tracce direttamente dal database del sito. Se fossimo pignoli, avremmo voluto vedere anche la presenza a bordo di Chromecast, che avrebbe fornito una maggiore integrazione per servizi come Tidal e Deezer, ma è improbabile che ciò rappresenti un vero e proprio limite per la maggior parte dei potenziali acquirenti.

È inoltre possibile gestire la riproduzione della radio tramite l’app UNDOK per iOS e Android, utile se il telecomando di facile utilizzo di Stream 94i è fuori portata. Se poi si desidera collegare due diffusori alla radio, è presente un’uscita audio sempre da 3,5mm accanto all’uscita cuffie.

Costruzione

Roberts Stream 94i: la radio perfetta che gioca a fare lo streamer

Roberts ha dato un nuovo look alla sua radio, con una linea di pulsanti rettangolari che sostituiscono quelli segmentati della Stream 93i. Sono pratici da usare e rendono la radio un po’ più elegante ai nostri occhi. Mentre la qualità dei materiali non è cambiata molto, il look complessivo esprime più modernità, pur non mancando un tocco vintage come nella maggior parte delle radio di un certo livello che si producono oggi.

Anche la maniglia superiore è stata sostituita passando dall’arco in metallo rigido a favore di un materiale flessibile, che rende la radio più facile da trasportare. Se però avete intenzione di usare la Stream 94i in mobilità, vi serviranno circa 40 euro aggiuntivi per acquistare l’apposita batteria, ma se avete già quella del modello precedente siete a posto.

Roberts Stream 94i: la radio perfetta che gioca a fare lo streamer

Qualità audio

Mentre tutte queste nuove modifiche sono benvenute, siamo lieti di sapere che per questa sua nuova radio Roberts ha mantenuto la qualità del suono della 93i. E questo perché il “subwoofer” nella parte posteriore dell’unità e i due driver più piccoli nella parte anteriore (parliamo infatti di una configurazione a 2.1 canali) sono rimasti invariati. Iniziamo i test riproducendo tramite Spotify Connect New Rules di Dua Lipa e l’attenzione ai dettagli che questa radio paga alla gamma media è lodevole.

La Roberts Stream 94i riesce infatti a trasmettere il carattere quasi deliberatamente monotono del testo senza mai farlo sembrare noioso o disinteressato. Ogni volta che la cantante britannica raggiunge note acute, non c’è mai alcun senso di asprezza o durezza che esce dalla 94i. Mentre l’attenzione alla voce è un aspetto vitale di qualsiasi esperienza audio, è particolarmente importante per una piattaforma basata principalmente sul parlato come la radio.

Roberts Stream 94i: la radio perfetta che gioca a fare lo streamer

In quanto tale, il calore e l’equilibrio della Stream 94i è davvero piacevole: potremmo ascoltare stazioni basate esclusivamente sul parlato come Radio 24 per ore senza passare a un’altra radio. Passando invece a qualcosa di più complesso, come Black Skinhead di Kanye West attraverso la connessione Bluetooth, questa radio colpisce altrettanto positivamente con una resa più che aggressiva.

La batteria implacabile e incisiva e l’ansimare intimidatorio spingono la traccia prima che lo Stream 94i restituisca senza sforzo apparente la voce carica di attitudine di West. Fortunatamente, queste caratteristiche rimangono a prescindere dall’ingresso che state utilizzando. Concludendo infatti il nostro test con una trasmissione DAB del Concerto per pianoforte di Mozart n. 21 in Do maggiore (un’ardua prova a livello di dinamica per qualsiasi sistema hi-fi), questa radio non ci ha per niente delusi.

Roberts Stream 94i: la radio perfetta che gioca a fare lo streamer

Dai fluidi clarinetti ai movimenti energici e rapidi della sezione archi, la Roberts Stream 94i ha una gestione sicura delle dinamiche e una risolutezza da prima della classe quando si tratta di mantenere ogni strumento distinto l’uno dall’altro.

Verdetto

In sostituzione della già eccellente 93i, la Roberts Stream 94i è la migliore radio digitale con funzioni di streaming che possiate trovare oggi sul mercato nella fascia dei 300-400 euro. È poi vero che se non vi interessa il Bluetooth, potreste voler risparmiare qualcosa e buttarvi sul modello precedente, ma visto che il risparmio sarebbe davvero poca cosa (30-40 euro) tanto vale puntare direttamente sul modello nuovo.

© 2018, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Roberts Stream 94i: la radio perfetta che gioca a fare lo streamer e Roberts Stream 94i: la radio perfetta che gioca a fare lo streamer dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • Verdetto
5

Summary

Se già la Roberts Stream 93i è una radio digitale di qualità sopraffina, il nuovo modello Stream 94i aggiunge il Bluetooth e il risultato è ancora una volta eccellente.

Pro
Ottima qualità audio
Design moderno
Spotify Connect e Bluetooth

Contro
A questo prezzo nulla da segnalare

Scheda tecnica
Radio: FM, DAB, Internet
Connettività: Bluetooth, Wi-Fi n dual-band, Ethernet
Connessioni: uscita cuffie, ingresso USB e AUX, uscita audio AUX
Formati audio supportati: MP3/WMA/FLAC/AAC/ALAC/WAV
Dimensioni: 260x170x132 mm
Peso: 1,7 Kg
Prezzo: 329 euro
Sito del produttore: www.robertsradio.com


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest