Audio portatile Featured home Prove Traduzioni

Roberts Revival iStream 3: la radio digitale con l’anima da streamer

Revival iStream 3

Con la Revival iStream 3 l’iconico design british delle radio Roberts si sposa a meraviglia con lo streaming. Il risultato? Un best-buy assoluto.

Sono passati più di 60 anni da quando Harry Roberts, osservando attentamente la borsetta della moglie, ha deciso di progettare una radio a sua immagine e somiglianza. Che i modelli Roberts Revival non siano solo rimasti in voga negli ultimi due decenni, ma che abbiano anche mantenuto la loro posizione di leader a livello sonoro è poi qualcosa di notevole. E notevole è proprio l’aggettivo che ci sentiamo di usare per definire questa nuova radio-streamer Revival iStream 3, che potete trovare su eBay a circa 230 euro (con spedizione dalla Gran Bretagna inclusa)

Caratteristiche

Il continuo successo delle radio Roberts riguarda tanto le tendenze del mercato quanto il modo in cui proporle e seguirle. Come suggerisce il nome stesso, l’iStream 3 si rivolge sia all’ascolto radio tradizionale, sia a quello più moderno della musica in streaming. A bordo infatti troviamo non solo le immancabili stazioni radio DAB, DAB+, FM e Internet, ma la connettività Bluetooth e l’accesso integrato tramite Wi-Fi ai servizi di streaming come Spotify, Tidal, Amazon Prime Music e Deezer (così come a qualsiasi dispositivo NAS sulla rete domestica), rende questa radio-streamer un dispositivo anche molto versatile e perfettamente al passo con i tempi.

Roberts Revival iStream 3: la radio digitale con l’anima da streamer

Costruzione

Il design è ovviamente in linea con ciò che ha permesso alle radio Revival di riscuotere così tanto successo in tutti questi anni, ovvero una combinazione unica di eleganza chic e nostalgia vintage. C’è in più una nuova opzione cromatica (Midnight Blue), che si aggiunge alle già note White, Duck Egg, Pastel Cream e Black, ognuna di esse con una griglia in oro e decorazioni molto curate.

Tutta l’”azione” si svolge nella parte superiore del Revival iStream 3, dove troviamo un piccolo display a colori che guida l’utente attraverso il set-up e visualizza le informazioni rilevanti della musica che si sta ascoltando. Ci sono poi una manopola per il volume (che funge anche da interruttore di accensione/spegnimento) e una per cambiare stazione radio, un’uscita cuffie da 3,5 mm, ingressi AUX-USB e pulsanti per il pairing Bluetooth, il menu, le informazioni e il controllo della riproduzione. Non manca nulla insomma e il tutto trasmette immediatamente una sensazione di classe ed eleganza difficile da trovare altrove quando si parla di radio digitali.

Roberts Revival iStream 3: la radio digitale con l’anima da streamer

Qualità audio

Per la cifra richiesta la combinazione di connettività, design alla moda e qualità costruttiva e finiture eccellenti offre un rapporto qualità-prezzo molto elevato, ma è la presentazione sonora di Roberts che rende la Revival iStream 3 una scelta quasi obbligatoria in questa fascia di prezzo. Volendo, c’è un equalizzatore a sei posizioni per modificare il bilanciamento sonoro al quale si può accedere dall’app per mobile UNDOK, ma dubitiamo che molti sentiranno il bisogno di usarlo.

Revival iStream 3 ha infatti un carattere sonoro caldo e accogliente, con un focus su un ricco midrange che esalta le voci senza smorzare le alte frequenze o fornire più peso del dovuto ai bassi di quanto un cabinet di queste dimensioni possa gestire correttamente. Il timing e la dinamica sono due aspetti su cui molti speaker wireless in questa fascia di prezzo (per non parlare di una radio con così tante funzioni a bordo) ci hanno spesso lasciati freddi o, peggio ancora, delusi. La Revival iStream 3, tuttavia, è estremamente competente su entrambi i fronti.

Roberts Revival iStream 3: la radio digitale con l’anima da streamer

La musica è restituita con dettaglio, precisione e con un’organizzazione più che dignitosa abbinata a un ammirevole senso del ritmo, con in più una scontata eccellenza in contenuti fortemente vocali (podcast e trasmissioni radio) che facciamo fatica a trovare in altri prodotti simili.

Verdetto

Certo, non otterrete prestazioni paragonabili a quelle di uno speaker wireless dedicato come l’Audio Pro Addon C3 (giusto per citare un modello nella stessa fascia di prezzo), ma per poco più di 200 euro trovare una radio digitale con tutte queste feature integrate a livello di streaming è una vera impresa. Se poi vi piacciono lo stile e l’eleganza british, il gioco è fatto.

© 2018, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Roberts Revival iStream 3: la radio digitale con l’anima da streamer e Roberts Revival iStream 3: la radio digitale con l’anima da streamer dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • Verdetto
5

Sommario

Con la Revival iStream 3 l’iconico design british delle radio Roberts si sposa a meraviglia con lo streaming. Il risultato? Un best-buy assoluto.

Pro
Sound pieno, ricco e musicale
Design inconfondibile
Tante feature per gli amanti dello streaming

Contro
Nulla da segnalare

Scheda tecnica
Radio DAB/DAB+/FM
Connettività: Bluetooth, Wi-Fi ac
Display a colori
Uscita cuffie da 3,5mm
Ingressi AUX e USB
Dimensioni: 16 x 25.5 x 11cm
Peso: 1.8kg
Prezzo: circa 210 euro
Sito del produttore: www.robertsradio.com/uk


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest