Audio portatile Featured home Prove What Hi Fi

RHA MA390 Wireless: in-ear Bluetooth completi ma dal sound incerto

MA390 Wireless

Bluetooth aptX, prezzo allettante, alluminio. Gli in-ear RHA MA390 Wireless hanno molte funzioni, ma l’audio è solo sufficiente.

Se siete alla ricerca di un paio di auricolari wireless economici, magari dopo aver scoperto che il vostro nuovo smartphone non ha un tradizionale jack da 3,5 mm, potreste essere tentati da questi RHA MA390 Wireless, disponibili in Italia a 70 euro. Un modello con caratteristiche non comuni in questa fascia di prezzo, ma se da un lato i MA390 suonano in modo decente, sono comunque basati su auricolari cablati da 25 euro (gli MA390 Universal)… e purtroppo si sente.

Costruzione e comfort

Anni fa RHA, che a listino ha anche auricolari premium come i CL2 Planar da 799 euro (non parliamo quindi di un produttore impegnato solo sul versante entry-level), ha scelto uno stile ben preciso per i suoi auricolari in-ear e in gran parte non si è più mossa da quella posizione. Gli RHA MA390 Wireless sono piccoli in-ear in alluminio robusti e con finitura satinata.

Questo tocco di classe a un prezzo molto aggressivo ha conquistato molti clienti, anche se la neck band con dei cilindri in plastica allungati a ogni estremità li fa sembrare degli auricolari a basso budget. È improbabile che qualcuno possa scambiare gli RHA MA390 Wireless per auricolari da 150 o 200 euro, ma in fondo sono leggeri e comodi e questo non è un aspetto da sottovalutare.

RHA MA390 Wireless: in-ear Bluetooth completi ma dal sound incerto

Altri tre elementi rendono interessanti questi auricolari. Innanzitutto, troviamo la ricarica tramite USB-C. Se il vostro smartphone è recente e ha questo connettore, essere in grado di utilizzare lo stesso cavo per entrambi è un vantaggio, per non parlare della maggior velocità di ricarica rispetto a una classica microUSB. Gli auricolari sono inoltre magnetici e quindi potete unirli quando non li usate. È una caratteristica piuttosto comune, ma che rende molto meno probabile la perdita degli auricolari.

L’avviso vocale sullo stato della batteria è però uno dei nostri extra preferiti. Accendete gli MA390 e una voce femminile (in inglese) vi dirà la percentuale di batteria rimasta, in modo da sapere se l’autonomia basterà per una corsetta al parco o se dovrete caricare gli auricolari per un utilizzo più prolungato. La durata della batteria dei RHA non è comunque sorprendente attestandosi a circa 7-8 ore con una carica completa. Va più che bene per tanti auricolari standard, ma molto meno bene rispetto a dei campioni del genere come i SoundMagic E11BT, che hanno una durata della batteria di oltre 30 ore.

RHA MA390 Wireless: in-ear Bluetooth completi ma dal sound incerto

Tra le altre caratteristiche vale la pena sottolineare il profilo aptX del Bluetooth per lo streaming audio con qualità da CD e la certificazione IPX4, che rende gli auricolari perfetti anche quando si suda durante l’attività fisica.

Qualità audio

Come già accennato, potete avere un’idea della qualità audio degli MA390 Wireless ascoltando la versione cablata MA390 Universal, auricolari molto economici ma tutt’altro che disprezzabili visto il prezzo inferiore ai 30 euro. Facendo però un paragone, i già citati SoundMagic E11BT costano solo 15 euro in più rispetto alla loro versione cablata, che a sua volta è decisamente migliore degli MA390 Universal. Tutto questo per dire che la differenza di circa 40 euro tra gli MA390 cablati e quelli wireless ci pare fin troppo eccessiva, sebbene questi in-ear wireless suonino discretamente; non sono troppo “gonfi” o troppo sottili, ma non sono nemmeno travolgenti.

RHA MA390 Wireless: in-ear Bluetooth completi ma dal sound incerto

Come caratteristica tipica degli auricolari entry-level di RHA, i medio-alti e gli alti sono un po’ ruvidi, con i piatti della batteria che suonano leggermente aspri e sibilanti. Voci e chitarre appaiono inoltre un po’ grezze, mancando di quel tocco morbido necessario per rivelare i dettagli senza provocare fastidio a volumi più alti. La tessitura sonora in gamma medio-bassa è morbida e un po’ amorfa, scaricando una maggiore responsabilità su quelle frequenze più alte e leggermente più problematiche.

Proprio questo è il nocciolo del problema con gli MA390. Le informazioni mancanti nella metà inferiore della gamma media spingono ad alzare il volume per un suono più soddisfacente, ma questo rende i problemi nel midrange superiore ancora più evidenti. La fascia bassa è invece più piacevole, ricca e armoniosa rispetto alle altre frequenze. C’è anche una buona quantità di dettaglio sui bassi per trattarsi di auricolari in questa fascia di prezzo e mentre il controllo non è perfetto, è sicuramente meglio della media.

RHA MA390 Wireless: in-ear Bluetooth completi ma dal sound incerto

Verdetto

Gli RHA MA390 Wireless sono auricolari wireless più che dignitosi, con alcuni piacevoli extra a livello tecnologico e di design. Tuttavia, puoi ottenere un suono molto più fluido e bilanciato altrove in questa fascia di prezzo (i già citati SoundMagic E11BT) e se vi piace ascoltare musica ad alto volume o per lunghi periodi, i limiti di questi in-ear diventano ancora più evidenti.

  • Verdetto
3

Sommario

Bluetooth aptX, prezzo allettante, alluminio. Gli in-ear RHA MA390 Wireless hanno molte funzioni, ma l’audio è solo sufficiente.

Pro
USB-C
Dettaglio sui bassi
Avviso vocale sul livello di carica

Contro
Autonomia leggermente sotto tono
Una certa durezza in gamma medio-alta
Medio-bassi un po’ limitati

Scheda tecnica
Driver: dinamici
Risposta in frequenza: 16-22000 Hz
Connettività: Bluetooth aptX
Connessioni: USB-C
Certificazione IPX4
Peso: 24 grammi
Prezzo: 69,95 euro
Sito del produttore: www.rha-audio.com

© 2020, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di RHA MA390 Wireless: in-ear Bluetooth completi ma dal sound incerto e RHA MA390 Wireless: in-ear Bluetooth completi ma dal sound incerto dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest