JBL LINK AUDIOCONNESSO
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

Red Zone [BD]

Red Zone [BD]

Peter Berg e Mark Wahlberg nuovamente insieme in un’avventura ad alta tensione, occasione mancata di veder splendere una produzione 8K. Blu-ray LuckyRed

In Red Zone il veterano di guerra James Silva (Mark Wahlberg) è mente e braccio armato parte di Overwatch, unità paramilitare ombra statunitense. Alla volta di materiale radioattivo vendibile sul mercato nero per la costruzione di bombe sporche, dopo una prima operazione a vuoto sul suolo americano il team di Silva muove mesi dopo nel Sud Est Asiatico.

Red Zone [BD]

Il contatto più prezioso è un poliziotto delle locali forze speciali, Li Noor (Iko Uwais), che in cambio dell’asilo politico è disposto a fornire l’ubicazione esatta della micidiale polvere di Cesio. Spetta a Silva e ai suoi compagni d’armi scortare Noor attraverso un percorso di 22 miglia a partire dall’ambasciata americana, superando un inferno di fuoco nemico e facendogli raggiungere l’aereo per gli Stati Uniti. Ma Li Noor ha tutt’altra missione, che né l’intelligence del posto e tanto meno la statunitense possono immaginare.

Peter Berg nel corso del tempo ha dimostrato notevoli capacità registiche, non sempre coinvolto in sceneggiature all’altezza delle sue capacità. Spesso massacrato dalla critica il successo al botteghino per Red Zone purtroppo non c’è stato, produzione dal budget attorno ai 60 milioni di dollari che ne ha incassati altrettanti worldwide senza nemmeno andare a pareggio.

Red Zone [BD]

La presenza di Mark Wahlberg, col quale vanta ottime collaborazioni passate (Boston –  Caccia all’uomo, Deepwater: inferno sull’oceano, Lone Survivor e il prossimo Wonderland), evidentemente non è stata sufficiente a staccare più biglietti nonostante l’impegno dell’attore. Proprio come in passato a mostrare ben presto il fianco in Red Zone è una sceneggiatura con un prologo interessante e coinvolgente cui segue una sequela di eventi tra il banale e l’irritante sgonfiando l’intera impalcatura del racconto.

A dare maggiormente fastidio la sensazione che Berg abbia comunque portato in scena un lavoro a metà, action thriller venato da spy story troncato dopo 90′ minuti, lasciando al successo di questo primo film il compito di riunire i produttori per un ipotetico sequel.

Red Zone [BD]

Cast di livello tra cui Lauren Cohan, amato volto fuori dalla ‘gabbia’ di The Walking Dead, ritrovando copie carbone di personaggi consumati e sempre più lisi: su tutti un compassato e sprecatissimo John Malkovich nei panni del responsabile del gruppo tattico-logistico di supporto alle operazioni di Overwatch.

Bravo a orchestrare gli innumerevoli conflitti a fuoco, Berg si lascia in parte scappare di mano l’opportunità di sfruttare altrettanto bene il grande Iko Uwais. Maestro di arti marziali indonesiane e uno dei rari degni eredi del leggendario Bruce Lee, solo sotto la direzione del gallese Gareth Evans (The Raid 1 & 2, entrambi da non perdere) ebbe occasione di sfoggiare gran classe in incredibili coreografie di combattimento.

Purtroppo in Red Zone si resta perlopiù spaesati e affatto soddisfatti al sopraggiungere dei titoli di coda, domandandosi se si è appena terminato di vedere la puntata pilota di una serie televisiva di alto livello. Un vero peccato.

Red Zone [BD]

VIDEO

Per quanto discutibile l’arte nel film, Red Zone – Mile 22 resta una sprecatissima pubblicazione unicamente su Blu-ray 2K. Girato a risoluzione nativa 8K con la Panavision Millennium DXL, il film è stato poi finalizzato su master 4K con tanto di Dolby Vision. Il tiepido riscontro ai botteghini prossimo al flop ha purtroppo impedito la messa in produzione di quello che avrebbe potuto essere un disco UHD reference da urlo. A riprova della bontà della qualità video all’origine l’eccellente  visione col solo BD-25 di LukyRed.

Aspect ratio 2.40:1 (1920 x 1080/24p), codifica AVC/MPEG-4. Solidità dei frame, ricchezza cromatica, strepitosa profondità dei neri, senso di tridimensionalità e rarissimi istanti in cui in secondo piano si percepiscono quelli che potrebbero essere limiti nell’encoding. Benché su BD-25 la breve durata del film e l’assenza di extra ha favorito la qualità video.

Almeno 3 cineprese, 3 angolazioni diverse più una macchina fotografica per immortalare Iko Uwais in azione! 

Red Zone [BD]

Anche se altamente improbabile meglio tenere il ‘radar’ attivo in attesa che da qualche parte del pianeta salti fuori un’edizione UHD che avrebbe tutte le carte in regola per entrare negli annali dell’Home Video. Un’assenza che inevitabilmente favorirà la pirateria se e quando l’opera sarà fruibile in streaming e VOD in 4K o peggio ancora qualcuno metterà le mani sul DCP cinema.

AUDIO

Doppia traccia DTS-HD Master Audio 5.1 canali italiano e inglese (16 bit). Sono entrambe tracce coinvolgenti e dinamiche, eccellente presenza del parlato dal centrale, effetti panning, subwoofer irruente e una ricchezza sonica con costante sostegno dell’intero set di diffusori restituendo una scena sonora di tutto rispetto.

Da sinistra il gigante delle arti marziali tailandesi Iko Uwais e il regista/attore/produttore Peter Berg

Red Zone [BD]

Purtroppo per la traccia in italiano segnaliamo piccoli difetti a ridosso degli ultimi minuti con dei ‘click’ avvertibili principalmente sul canale anteriore sinistro, peraltro presenti solo sulla traccia nostrana a minuti 83′,54” e minuti 84′,21”. Ricordiamo inoltre che l’edizione statunitense, su BD-50, viaggia con una marcia in più e la configurazione DTS lossless a 7.1 canali discreti.

Attenzione che sul retro copertina del prodotto è segnalata la presenza delle sole tracce Dolby Digital, si tratta di un refuso!

EXTRA

Purtroppo solo il trailer. Meglio va per l’edizione USA con una quindicina di minuti di immagini dietro le quinte.

TESTATO CON: Tv Sony AF8 55″ OLED, Hisense 4K H49M3000, UHD player OPPO UDP-203 / Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Red Zone [BD]
8 Recensione
Pro
Girato nativo 8K e D.I. 4K
Qualità delle immagini
DTS-HD MA 5.1 italiano e inglese
Contro
La storia non convince affatto
Traccia audio ita con qualche difetto
Col BD-50 l'audio sarebbe stato a 24 bit
Vogliamo assolutamente l'UHD!!!
Extra ai minimi storici
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: LuckyRed
Durata: 94'
Anno di produzione: 2018
Genere: Action
Regia: Peter Berg
Interpreti: Mark Wahlberg,Lauren Cohan, Iko Uwais, John Malkovich, Ronda Rousey, Carlo Alban, Natasha Goubskaya, Chae-rin Lee, Sam Medina, Keith Arthur Bolden, Jenique Hendrix, Billy Smith, Myke Holmes, Emily Skeggs, Terry Kinney, Brandon Scales
------
Supporto: BD 25
Aspect Ratio: 2.40:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: Italiano, inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Red Zone [BD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest