KOCH MEDIA Grosso Guaio a China Town AF DIGITALE
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD - pagamenti In evidenza

Ready Player One [UHD]

Ready Player One Rece

Ready Player One, l’omaggio di Steven Spielberg alla cultura pop anni ’80, sbarcherà su Blu-ray Ultra HD solo il prossimo 12 settembre. Sfruttando l’ottima edizione steelbook australiana, ve ne proponiamo una recensione in anteprima assoluta.

Columbus (Ohio), anno 2045. Il mondo è sull’orlo del collasso, la società civile è stata infatti quasi del tutto fagocitata dagli interessi economici e finanziari di turpi multinazionali prive di scrupoli. L’indolenza e l’apatia dei popoli, oramai rassegnati, trovano sfogo unicamente grazie a Oasis, un universo virtuale in cui chiunque può diventare ciò che più gli aggrada, oltre a poter compiere qualsiasi tipo di azione, incluse quelle contro le usuali leggi della fisica. Alla morte del suo creatore, il geniale ed eccentrico James Halliday, Oasis diventa territorio di conquista, avendo lanciato il caro estinto una gara alla scoperta di un “easter egg” celato dentro l’universo simulato. Chi dovesse riuscire a trovarlo diverrebbe immediatamente il legale proprietario dell’intero sistema, oltre che pluri miliardario.

Ready Player One [UHD]

Wade Watts, un giovane cresciuto in condizioni di indigenza nelle baraccopoli, si getta a capofitto con i suoi amici nell’impresa, con la speranza di vincere onde poter sottrarsi alla spirale di povertà cui sembra inevitabilmente condannato. Ma spuntarla non sarà affatto semplice, specialmente considerato come l’avido industriale Nolan Sorrento, deciso ad impossessarsi di Oasis per infarcirlo di pubblicità come Fox durante le puntate delle serie TV, sia pronto a tutto pur di raggiungere i suoi scopi. Vinca il migliore. O se non altro il meno peggio.

Ready Player One [UHD]

Vorticoso, eccitante e nostalgico omaggio alla cultura pop degli anni ’80 eccezionalmente condotto dalla vecchia volpe Steven Spielberg, che ritorna qui agli indimenticabili fasti dei tempi in cui narrava di archeologia con contorno di frusta e cappello. Il film è una gioia per gli occhi oltre che una giostra continua di colori, citazioni filmiche classiche (e non solo, sfidiamo i nostri lettori a trovare il sottile omaggio reso a Ralph Super Maxi Eroe nella narrazione) ed azione a rotta di collo, la quale culmina addirittura in una superba “incursione” all’interno di Shining di Stanley Kubrik. Non ci si annoia nemmeno un secondo, complice una colonna sonora “acchiappante” (in pieno tema anni ’80, non per nulla le partiture sono di Alan Silvestri, già autore delle musiche nel trittico di Ritorno al Futuro) e un manipolo di attori giovani e molto promettenti.

Ready Player One [UHD]

Ben Mendelsohn invece, ottimo attore australiano già apprezzato recentemente nella parte di re Giorgio VI in l’ora più buia, sembra oramai abbonato ai ruoli da villain in quel di Hollywood, dando superbamente vita ad un viscido e loffio affarista. A settantadue anni suonati, Spielberg continua a non sbagliare un colpo, realizzando probabilmente con questo Ready Player One uno dei migliori film della stagione. Nel presente panorama, oltremodo desolante per idee e novità, una boccata di aria fresca. Ce ne vorrebbero di più. Molti di più.

Ready Player One [UHD]

Premessa

L’uscita del Blu-ray Ultra HD di Ready Player One è prevista, in Italia, per il prossimo 12 settembre, ben due mesi dopo la disponibilità “liquida” del film sulle piattaforme digitali VOD. Siamo tuttavia riusciti a venire in possesso dell’edizione speciale 4K distribuita dal 4 luglio scorso in Australia, peraltro una pregevole emissione con confezione steelbook. La stessa è dotata, sia sul disco 2K che su quello 4K, della traccia audio italiana in DTS-HD Master Audio 5.1, in quanto trattasi dei medesimi dischi che verranno commercializzati a settembre nel nostro paese. Siamo stati in grado, così facendo, di approntare una recensione in anteprima esclusiva.

Ready Player One [UHD]

VIDEO

Ready Player One risulta finalizzato in un DI2K: se ne conclude come l’edizione Ultra HD sia frutto del solito processo di upscaling alla risoluzione 4K. Il risultato ottenuto si pone, per certi versi, in una condizione duale.Se da un lato le ambientazioni all’interno di Oasis denotano un chiaro improvement rispetto la controparte Full HD, viceversa l’ambientazione nel mondo reale è più vicina alla resa in alta definizione semplice. Questo non tanto a causa del riversamento quanto per le peculiarità della fotografia impostata, che nel caso del mondo reale tende a “sporcare” l’immagine con una certa grana (a volte invasiva) ed una sfocatura “random” che va ad affliggere i secondi piani.

Ready Player One [UHD]

Entrambe queste caratteristiche si vedono bene nel rifugio di Artemis, ove complice l’oscurità molti degli oggetti in secondo piano tendono a defilarsi, sorte che tocca pure agli incarnati in certi momenti (il volto di Olivia Cooke durante il dialogo con Wade). In tali frangenti l’HDR offre un “rinforzino” rispetto la versione 2K liscia, facendo emergere dalla penombra alcune sfumature del dettaglio, le quali mitigano gli esiti delle scelte fotografiche.

Ready Player One [UHD]

Discorso inverso per le ambientazioni in Oasis, ove il dettaglio sia di primo che di secondo piano emerge in modo netto ed inequivocabile. Da riferimento il volto di Parzival mentre si prepara a  vincere la prima sfida, con dettagli del suo avatar del tutto assenti nella versione liscia. In generale l’intera ambientazione mostra un netto passo avanti, escludendo giusto le flessioni introdotte durante l’escursione dentro Shining, per gli ovvi motivi artistici legati alla resa della pellicola originaria.

Ready Player One [UHD]

Notevole anche l’apporto dell’HDR10 (la modalità da noi testata), che sviscera tutte le sfumature possibili ed immaginabili sui vari avatar (vedasi I-R0k e i dettagli della sua armatura nel finale) e sugli sfondi in CGI. Unico neo riscontrato sono alcune situazioni poco illuminate e in cui il dettaglio tende ad affogarsi, nonostante il bilanciamento gamma globale sia risultato decisamente buono (è il caso dei corridoi bui nell’archivio del curatore). Compressione assolutamente non visibile.

Ready Player One [UHD]

AUDIO

Titolo top della passata stagione cinematografica, Ready Player One arriva su tutti i supporti in alta definizione (inclusa, stavolta, la versione Blu-ray 3D) con un’esplosiva traccia italiana codificata in DTS-HD Master Audio. Il sonoro è decisamente “prorompente” nelle svariate scene movimentate, con una dinamica sostenuta (sebbene mai esagerata) ed importanti contributi del canale LFE (da ascoltare la barriera protettiva che si sgretola e la bomba suprema nel finale). I dialoghi risultano corposi, con una discreta discesa in frequenza (salvo alcuni passaggi di Artemis, in cui viene il dubbio abbiano livellato la voce di Letizia Ciampa), sebbene non a livello del parlato originale.

Ready Player One [UHD]

In quanto a spazialità, complice la sempre ottima emulazione Neural:X, la nostra traccia non ha grosse cose da invidiare al Dolby Atmos originale. L’emulazione tende infatti a caricare molto bene il fronte posteriore, cosi come i canali top front e rear (si ascoltino i droni sulle “cataste” e, soprattutto, l’incipit con l’ingresso in Oasis). L’Atmos tuttavia mantiene una marcia in più, per merito sia di una dinamica leggermente superiore che di alcuni effetti sui canali top non emulati nella nostra traccia (si comparino le due codifiche durante la lunga battaglia finale, a tal proposito).

Ready Player One [UHD]

Infine una nota riguardo la riproduzione musicale. Il film è ricco di musica anni ’80, inserita tuttavia un po troppo in secondo piano rispetto l’azione principale (fanno eccezione giusto i Bee Gees nella scena della discoteca), contribuendo in tal modo a diminuire la “presa musicale”. La cosa si ripete identicamente su tutte le tracce, inclusa l’originale. Ne concludiamo si tratti di un’impostazione volutamente inserita nel mix del film. Anche se, vista la tipologia di prodotto, non ne comprendiamo affatto la finalità.

Ready Player One [UHD]

EXTRA

I contenuti extra di Ready Player One, stoccati sul BD50 di accompagnamento, constano di:

  • The ’80s: You’re the Inspiration. Gli anni ottanta secondo Ernest Cline, autore del libro da cui il film prende spunto
  • Game Changer: Cracking the Code. Making of davvero completo di quasi un’ora, raccontato da Steven Spielberg in persona
  • Effects for a Brave New World. Speciale molto completo sull’effettistica digitale utilizzata per realizzare Ready Player One
  • Level Up: Sound for the Future. Approfondimento sulla creazione del design sonoro e la sua importanza fondamentale nell’economia del film
  • High Score: Endgame. Speciale sulle musiche create da Alan Silvestri, già collaboratore di vecchia data di Spielberg
  • Ernie & Tye’s Excellent Adventure. Intervista ad Enest Cline e Tye Sheridan a ridosso della prima cinematografica di Ready Player One

I contenuti extra sono molto completi, con contributi sulla realizzazione tecnica ed artistica piuttosto lunghi. Di questi tempi non può che far piacere.

Ready Player One [UHD]

TESTATO CON: Videoproiettore JVC Rs400 e UHD player Oppo UDP-203

Blu-ray Ultra HD disponibile su dvd-store.it

Ready Player One [UHD]
9 Recensione
Pro
Film "nostalgico" davvero riuscito
HDR Dolby Vision
Audio italiano DTS-HD Master Audio
Italiano lossless su tutte le edizioni BD
Contro
Video "ammorbidito" in sparute occasioni
Audio italiano non Dolby Atmos
Riepilogo
Prodotto da: Warner Bros
Distribuito da: Warner Home Video
Durata: 140'
Anno di produzione: 2018
Genere: Fantascienza
Regia: Steven Spielberg
Interpreti: Tye Sheridan, Olivia Cooke, Simon Pegg, Mark Rylance, T.J.Miller, Ben Mendelsohn, Hannah John-Kamen
------------
Supporto: BD100(83%) + BD50(87%)
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: HEVC/ H.265 4K (2160p) HDR10 + Dolby Vision || MPEG-4 AVC (1080p)
Audio: Italiano,Inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Inglese,Portoghese,Francese (Canada),Ceco,Ungherese,Spagnolo,Polacco,Russo,Thai,Turco Dolby Digital 5.1 (448 kbps)
Inglese Dolby Atmos
Sottotitoli: Ita,Ing,Fra,Ara,Por,Cin,Can,cec,Dan,Fin,Ung,Nor,Sve,Cor,Spa,Pol,Rum,Rus,Tha,Tur
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest