UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
AF Focus Featured home Tecnologie

Quale DAP portatile scegliere? Ecco il nostro poker dei sogni

dap portatili

Abbiamo scelto quattro DAP portatili con supporto all’audio in alta risoluzione e con prezzi da 200 a 2000 euro. Ecco come ascoltare al meglio la musica in movimento

I lettori musicali portatili, detti anche DAP portatili (Digital Audio Player) o PMP (Portable Music Player), sono forse uno dei prodotti più di nicchia che trattiamo su AF Digitale. Dopo tutto la maggioranza delle persone trova il proprio smartphone già perfetto e pratico per ascoltare musica e non vede la necessità di spendere anche centinaia di euro per avere in tasca un altro dispositivo dedicato solamente all’ascolto musicale.

Resta però il fatto (ed è questo il motivo per cui ne parliamo così spesso) che anche il miglior smartphone in commercio impallidisce in confronto a un discreto lettore musicale portatile, proprio perché quest’ultimo, oltre al supporto per l’audio ad alta risoluzione (ormai irrinunciabile in un DAP odierno), è ideato e realizzato con una sola cosa in mente: farci ascoltare la musica al meglio.

Quale DAP portatile scegliere? Ecco il nostro poker dei sogni
Sony NW-A45

Se quindi per voi quella del suono è una priorità assoluta anche quando siete in giro e se non vi scoccia avere in tasca un secondo device portatile quando siete fuori casa, ecco quelli che a nostro parere si sono rivelati i migliori DAP portatili disponibili al momento sul mercato, con prezzi di listino che vanno da 200 a circa 2000 euro. Un bel range insomma, a dimostrazione di come anche questo mercato di nicchia offra comunque una scelta decisamente ampia e alla portata, se non di tutti, di molti appassionati.

Partiamo proprio dal modello più economico, ovvero il Sony NW-A45. Questo “walkman” entry level, che online si può trovare anche a 170 euro, rappresenta un punto di partenza ideale per chiunque desideri avvicinarsi all’audio ad alta risoluzione, che si tratti di file DSD, MQA o PCM (WAV, FLAC). Il Sony NW-A45 è inoltre dotato di Bluetooth in modo da utilizzarlo con cuffie o auricolari wireless e ha una memoria integrata da 16 GB espandibile tramite microSD.

Quale DAP portatile scegliere? Ecco il nostro poker dei sogni
Cowon Plenue D2

Per il Cowon Plenue D2 Quale DAP portatile scegliere? Ecco il nostro poker dei sogniil prezzo sale a 350 euro, ma siamo certi, come abbiamo sottolineato anche in sede di recensione, che questa spesa (quasi il doppio rispetto al Sony) sia giustificata. Parliamo infatti di un passo successivo in termini di prestazioni, capacità di archiviazione (32 GB) e funzionalità, tra cui spiccano l’autonomia di ben 45 ore con una carica, un ampio supporto ai file hi-res (praticamente gli stessi riprodotti dal DAP di Sony) e un’uscita bilanciata per jack da 2,5 mm.

Quale DAP portatile scegliere? Ecco il nostro poker dei sogni
Astell & Kern A&norma SR15

Astell & Kern, forse il brand che preferiamo in assoluto in questa categoria, è presente in questa mini classifica con ben due prodotti, a testimonianza dell’eccellenza del suo listino. Parliamo più precisamente dell’A&norma SR15 uscito lo scorso anno e del quasi top di gamma A&futura SE100.

Il primo, nonostante il listino di 799 euro, Quale DAP portatile scegliere? Ecco il nostro poker dei sognisi può ormai trovare online anche a 650 euro e non a caso è il modello più economico del produttore, assumendo però anche il ruolo di fondamento della reputazione di Astell & Kern quando si parla di qualità del suono, funzionalità e design estetico. Questo DAP portatile combina un doppio DAC, uscite cuffie da 3,5 mm e 2,5 mm (bilanciata) e 64 GB di storage integrato (espandibile tramite scheda microSD) con Bluetooth, Wi-Fi e Tidal.

Quale DAP portatile scegliere? Ecco il nostro poker dei sogni
Astell & Kern A&futura SE100

Se invece per voi il budget non è un problema, l’A&futura SE100 non sarà il modello top di gamma di Astell & Kern (quel ruolo spetta all’A&ultima SP2000 da oltre 4000 euro), ma rimane pur sempre un oggetto costoso e quindi ancor più di nicchia. Questo DAP portatile rappresenta comunque una seria evoluzione dei già eccellenti prodotti precedenti di Astell & Kern, offrendo un suono accattivante, un design audace e un’esperienza hi-res ricca di funzionalità.

© 2019, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Quale DAP portatile scegliere? Ecco il nostro poker dei sogni e Quale DAP portatile scegliere? Ecco il nostro poker dei sogni dal team editoriale con sede nel Regno Unito.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest