JBL LINK AUDIOCONNESSO
Featured home Hi-Fi Notizie

Pro-Ject Debut III S Audiophile: giradischi con stile… e con un nuovo logo

Debut III S Audiophile

È il primo modello della gamma Debut con un braccio a forma di S e il primo giradischi Pro-Ject a integrare una nuova cartuccia esclusiva e il nuovo logo del marchio. Ecco il Debut III S Audiophile.

Verso la fine del 2017 Pro-Ject non solo ha aperto la sua nuova sede a Mistelbach (una piccola città austriaca a nord di Vienna), ma ha anche ampliato la sua fabbrica di giradischi nella Repubblica Ceca. E, un po’ come gli adolescenti che commemorano il loro 18° compleanno con un tatuaggio, l’azienda austriaca ha deciso di festeggiare questo ampliamento produttivo con un nuovo logo.

Pro-Ject Debut III S Audiophile: giradischi con stile… e con un nuovo logo

Il giradischi Debut III S Audiophile, la nuova versione del modello introdotto per la prima volta alla fine degli anni ’90, è il primo prodotto a mostrare la nuova lettera P, in bella evidenza sul plinto così come sul parapolvere in dotazione. Estetica a parte, siamo di fronte a un prodotto che già conosciamo e apprezziamo non poco; ecco allora lo stesso motore di trasmissione a cinghia, lo stesso generatore AC e lo stesso piatto da 12 pollici. Ma come suggerisce la parola Audophile nel nome, ci sono anche alcune importanti novità.

Il Pro-Ject Debut III S Audiophile è infatti il primo modello della serie Debut con un braccio a forma di S (cosa già vista tra l’altro sugli RPM1 Carbon e 2Xperience SB targati sempre Pro-Ject), nonché il primo giradischi del produttore austriaco con una nuova cartuccia Ortofon progettata appositamente. Si chiama Pick-IT 25 ed è una cartuccia a magnete mobile basata sulla serie OM di Ortofon che punta a a migliorare le prestazioni utilizzando bobine d’argento nel sistema di generazione.

Pro-Ject Debut III S Audiophile: giradischi con stile… e con un nuovo logo

Ultima ma non meno importante novità, il Pro-Ject Debut III S Audiophile introduce nuovi piedini di isolamento in alluminio. Rimane solo da vedere (o sarebbe meglio dire ascoltare) se questo modello aggiornato ha quello che serve per strappare la corona del miglior giradischi entry-level al Pro-Ject Debut III S Audiophile: giradischi con stile… e con un nuovo logoRega Planar 1. La cosa per ora sicura è il prezzo (325 sterline, quindi più alto di quello del Rega), oltre alla disponibilità nelle finiture nero o bianco lucido. Il prezzo in euro non lo conosciamo ancora e anche per la disponibilità in Italia non resta che attendere notizie dal distributore Audiogamma.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest