JBL LINK AUDIOCONNESSO
Prove TV

Un primo sguardo al TV OLED 4K Panasonic EZ952

Panasonic EZ952

Abbiamo avuto l’occasione di vedere da vicino il TV OLED 4K Panasonic TX-55EZ952, che arriverà in Europa a giugno a un prezzo molto interessante. Ecco com’è andata.

Alla recente 2017 European Convention di Francoforte Panasonic ha presentato la gamma di TV OLED 4K EZ952 che sarà disponibile in Europa a giugno nei modelli da 55’’ e 65’’. Il primo, oggetto di questa anteprima, dovrebbe costare attorno ai 2000 euro, mentre il prezzo del 65’’ non è ancora stato comunicato.

Un primo sguardo al TV OLED 4K Panasonic EZ952

Panasonic sostiene che, grazie anche al medesimo pannello, le prestazioni di questi nuovi TV saranno molto simili a quelle della serie top di gamma EZ1002, che il produttore nipponico ha svelato a inizio anno al CES di Las Vegas.

La serie EZ952 si avvale infatti del recente processore video 4K Studio Colour HXC2, che dovrebbe offrire la riproduzione cromatica più precisa e accurata mai vista prima in un TV di stampo consumer. Panasonic ha anche confermato il supporto all’HDR10 e al HLG (Hybrid Log Gamma), mentre non si è fatta parola per quanto riguarda il Dolby Vision.

Un primo sguardo al TV OLED 4K Panasonic EZ952

Design e costruzione

Uno dei benefici dei pannelli OLED è la possibilità di creare TV super sottili. Sebbene il TX-55EZ952 non raggiunga l’incredibile spessore del Wallpaper OLED targato LG, rimane certamente un TV molto sottile e con un design di grande eleganza.

Fedele alla linea-concept Art and Interior, Panasonic ha infatti realizzato un TV in cui la cornice attorno allo schermo si riconosce a malapena, mentre lo stand a forma di piedistallo rettangolare al centro dello schermo dovrebbe permette un’installazione facile e un inserimento indolore nell’ambiente di visione.

Il pannello posteriore ospita tutte le connessioni tra cui quattro ingressi HDMI e la porta Ethernet, mentre non troviamo il sistema audio/soundbar Dynamic Speaker Blade della serie EZ1002 sviluppato in partnership con Technics. Ciò significa che il TX-55EZ952 integra al suo interno dei normali speaker da TV (non aspettatevi dunque una qualità audio di riferimento).

Un primo sguardo al TV OLED 4K Panasonic EZ952

Funzioni

Una volta acceso il TV, ci troviamo di fronte alla My Home Screen 2.0, l’interfaccia Panasonic per i TV del 2017 che si basa su un design molto semplice ed essenziale, con grandi icone circolari e cartelle multiple nel caso di più utenti.

Tra le altre novità troviamo un pulsante del telecomando personalizzabile e un media player rinnovato che ora supporta anche contenuti video in HDR10 e HLG. Non possono poi mancare i servizi come Netflix, Amazon Video e YouTube, tutti con il supporto al 4K/HDR.

Prestazioni

Come abbiamo già detto, la serie EZ952 condivide con la gamma top EZ1002 diversi componenti e feature. Tra queste segnaliamo anche il picco di luminosità di 1000 nit (che per un OLED è un valore elevatissimo) e la copertura prossima al 100% dello spazio colore DCI.

Un primo sguardo al TV OLED 4K Panasonic EZ952

Lo scopo principale di Panasonic con questa serie OLED non è solo stupire l’acquirente con bianchi chiarissimi e neri scurissimi, ma anche mettere in risalto i dettagli, le sfumature e le gradazioni che si trovano tra questi due estremi. E nel nostro breve tempo a disposizione con il TX-55EZ952 ce ne siamo accorti chiaramente.

Certo, le luci molto accese e artificiali dello show floor di Francoforte non sono l’ambiente migliore per giudicare la qualità video di un TV (tantomeno il suo livello del nero), ma il TX-55EZ952 ci ha dato l’impressione di offrire un contrasto molto elevato, un dettaglio sopraffino e incredibile dinamismo cromatico.

Un primo sguardo al TV OLED 4K Panasonic EZ952
Merito sicuramente anche del materiale demo in 4K proposto da Panasonic e fatto girare in loop sul TV tra schizzi di vernice, tessuti, volti e altri oggetti caratterizzati da tinte piene e nette. Un’esplosione di colori che ha messo in luce una resa cromatica mai esagerata o troppo satura e un dettaglio ottimo ma non troppo tagliente.

A mancare nella serie EZ952 è l’Absolute Black Filter presente invece della gamma EZ1002. Si tratta di un filtro anti-riflesso che secondo Panasonic può assorbire la luce e i riflessi ambientali per migliorare ulteriormente la resa del nero. È anche per questo che la gamma EZ1002 è definita da Panasonic come Master HDR OLED, mentre la EZ952 solo (si fa per dire) come OLED.

Un primo sguardo al TV OLED 4K Panasonic EZ952

In effetti, a un confronto diretto con le stesse immagini sullo schermo, il TV della serie EZ1002 appare uno step più avanti rispetto al TX-55EZ952 nella resa dei neri e nei minori riflessi dovuti alla luce esterna. Ciò comunque non significa che quest’ultimo sia deludente a livello di contrasto (anzi, tutt’altro) ma solo che certe sfumature difficili da rendere risultano meno “grigiastre” sul top di gamma. E in fondo era anche logico aspettarsi una qualche differenza qualitativa tra le due serie.

Verdetto

Per dirlo con sicurezza però, non rimane che attendere un esemplare in prova per testarlo in modo approfondito. La cosa certa è che se effettivamente il prezzo di questo 55’’ si aggirasse tra i 2000 e i 2500 euro, Panasonic potrebbe aver già trovato un probabile best-seller del 2017 in ambito OLED, considerando le molte somiglianze con la serie EZ1002 che però costerà sicuramente molto di più.

© 2017, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Un primo sguardo al TV OLED 4K Panasonic EZ952 e Un primo sguardo al TV OLED 4K Panasonic EZ952 dal team editoriale con sede nel Regno Unito.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest