KOCH MEDIA Ritorno morti viventi AF DIGITALE
AF Gaming AF Gaming slider Console News

PlayStation 4 Pro troppo rumorosa? Ecco la nuova versione

playstation 4 pro

Sony ha iniziato a portare sul mercato la terza versione di PlayStation 4 Pro che riduce di molto il problema dell’eccessiva rumorosità della console.

Si sa che la prima generazione di un prodotto tecnologico può avere difetti di fabbricazione o di assemblaggio che ne possono pregiudicare in qualche modo l’utilizzo. Se in ambito videoludico i tempi delle Xbox 360 che si surriscaldavano e che mostravano i tristemente noti “anelli rossi della morte” sembrano passati, alcuni problemi di gioventù con altre console continuano a esserci.

Ultimamente ad esempio anche Xbox One X (almeno i primissimi esemplari) non è stata esente da pecche a livello di alimentazione, mentre parlando di PlayStation 4 Pro sono molti gli utenti che si sono accorti, soprattutto giocando a titoli graficamente esosi come God of War, un aumento notevole della rumorosità della console, effetto definito da alcuni “jet engine”.

A dire il vero nulla di drammatico (soprattutto se si gioca in cuffia o con un impianto audio a un certo volume), ma in certe situazioni si tratta di un effetto che può diventare fastidioso. Conscia del problema, Sony ha iniziato a vendere sul mercato internazionale una nuova versione (la terza per esattezza) di PlayStation 4 Pro con il codice CUH-7200 (CUH-7000 è invece il codice della versione originale), che seppur esteticamente identica alla console originale presenta alcune modifiche interne.

PlayStation 4 Pro troppo rumorosa? Ecco la nuova versione

Se infatti la versione di lancio di PlayStation 4 Pro del novembre 2016 ha una rumorosità media di 50-55 dB (ma il modalità “jet engine” si va molto oltre), questa nuova revisione si attesta sui 44-48 dB. Dati che provengono da un test eseguito dal team del sito Digital Foundry, che ha anche scoperto all’interno della nuova versione di PS4 Pro un nuovo alimentatore e altre piccole modifiche di assemblaggio.

Per sapere se la console che state per prendere è una di queste “revisionate”, dovete controllare appunto il codice (CUH-7200). Sony ormai non vende più le PS4 Pro del lancio, ma continua a vendere quelle della seconda versione (CUH-7100), anche se, finite le scorte di queste ultime, si dovrebbe passare a pieno regime alle PS4 Pro CUH-7200, come quelle ad esempio che fanno parte del recente bundle con Red Dead Redemption 2.

Nessuna soluzione invece per i possessori delle versioni precedenti, anche perché il problema dell’eccessiva rumorosità è stato appunto risolto a livello hardware e non software. Da sottolineare invece come Microsoft, con Xbox One X, sia riuscita a realizzare una console ben più potente di PlayStation 4 Pro senza però incappare in problemi legati alla rumorosità. Evidentemente Sony ha sottostimato questo limite di PS4 Pro in fase di lancio e, ve lo assicuriamo, giocare a God of War su una PS4 Pro di prima generazione è un’esperienza a dir poco “vorticosa”.

Pin It on Pinterest