UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home Notizie Speciale IFA Berlin 2017 TV

Panasonic Viera EZ1000: a settembre arriva il modello da 77’’

Panasonic Viera EZ1000: a settembre arriva il modello da 77’’

Dopo il modello da 65’’ disponibile da giugno, il mese prossimo Panasonic metterà in commercio il TV OLED Viera EZ1000 da 77’’.

Abbiamo già conosciuto il TV OLED UltraHD Panasonic Viera EZ1000 al CES 2017 di Las Vegas, ma se in quell’occasione si trattava del modello da 65’’, ora il produttore nipponico ha annunciato anche la versione da 77’’, disponibile entro fine settembre a un prezzo non ancora comunicato (lo scopriremo all’imminente IFA 2017 di Berlino?). Contando però che il modello da 65’’ costa oggi attorno ai 7000 euro, aspettiamoci uno street price da far tremare i polsi.

Parliamo di un TV con pannello OLED LG del 2017 dotato di una luminosità di picco di 1000 nit (notevole per un OLED) e di una copertura al 100% dello spazio colore DCI-P3 rispetto al 90% assicurato dal modello precedente EZ950.

Panasonic Viera EZ1000: a settembre arriva il modello da 77’’

Il nuovo pannello è stato ribattezzato Master HDR OLED e può beneficiare del filtro Absolute Black, ideale per assorbire i riverberi di luce, garantire il nero assoluto ed eliminare le sfumature rossastre che talvolta affliggono i TV OLED nelle stanze più luminose.

Un altro aspetto degno di nota sta nel processore video Studio Colour HCX2, segno che Panasonic intende proseguire nel dotare la gamma Viera della migliore accuratezza cromatica. Parliamo del più potente elaboratore video pensato per un uso domestico che sposa la precisione del Delta Zero che, grazie a tabelle di look-up tridimensionali (3D LUT), del tutto simili a quelle impiegate per le produzioni cinematografiche, ambisce ad offrire colori estremamente realistici e neri profondi che non perdano mai dettagli.

Panasonic Viera EZ1000: a settembre arriva il modello da 77’’

L’EZ1000, privo del 3D, vanta anche una calibrazione ad opera dell’ISF e la compatibilità con il sistema di calibrazione PD CalMAN (la sonda più utilizzata in ambito di test) e supporta sia lo standard HDR10 PQ (quantizzazione percettiva) atto a garantire il più ampio range di luminosità ed estensione dello spettro cromatico, sia l’HLG.

Panasonic ha infine collaborato con gli ingegneri Technics per lo sviluppo degli speaker Dynamic Blase, studiando la progettazione meccanica ed elettrica fino alla messa a punto finale. Simile nella forma ad una soundbar che si estende per l’intera lunghezza dello schermo, il sistema ospita 14 unità sonore (otto woofer, quattro squawker e due tweeter, oltre ad una radiatore passivo quad dedicato ai bassi).


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest