JBL LINK AUDIOCONNESSO
Prove TV

Panasonic TX-65DX780, tanta TV

panasonic_tx-65dx780_apertura

Il TX-65DX780 è un TV 4K UHD di fascia medio alta che offre buone prestazioni a un prezzo ragionevole. Supporta l’HDR ma non è certificato UHD Premium

Panasonic sa come fare un grande televisore. Lo sappiamo per certo, data la qualità stupefacente del TX-65DX900, il modello di punta per il 2016, che ci ha confermato come l’azienda sia tornata alle passate glorie dopo un paio d’anni incerti.

Ma per quanto riguarda il resto della gamma? Si può ottenere la stessa qualità a un prezzo minore con uno dei modelli inferiori? Ecco quindi il TX-65DX780 (provato a 2.400 euro), che occupa la parte inferiore della gamma di televisori Panasonic di fascia più alta. In parole povere, potrete avere alcune delle caratteristiche high-end senza dover pagare un prezzo elevato.

Funzionalità

Panasonic TX-65DX780, tanta TVSi tratta di un TV 4K Ultra HD, vale a dire con una risoluzione di 3.840 x 2.160 (circa 8,3 milioni di pixel). Inoltre, supporta immagini High Dynamic Range (HDR) per offrire maggiori livelli di luminosità, contrasto e dinamismo.

Il TX-65DX780 è un modello entry-level perché manca la certificazione UHD Premium del DX900. Questa è la medaglia d’oro del settore, che implica livelli di picco elevati di luminosità e di profondità di bit colore. In sostanza, il DX780 può gestire gli stessi formati video come il più costoso fratello maggiore, ma non ci si deve aspettare di restare altrettanto stupiti.

Panasonic TX-65DX780, tanta TVLe connessioni sono complete: ci sono quattro porte HDMI, due delle quali hanno la certificazione HDCP 2.2 che è ciò di cui avete bisogno per riprodurre contenuti 4K 50/60p da sorgenti esterne come i lettori Blu-ray Ultra HD.

Il Panasonic TX-65DX780  supporta il 3D. Potrebbe sembrare una cosa strana da sottolineare, ma ora che Samsung e Philips l’hanno abbandonato, sta diventando qualcosa di raro. Anche se in generale c’è poco interesse per il 3D, Panasonic non ha abbandonato il numero significativo di persone che possiedono Blu-ray 3D. Dovrete però comprarvi gli occhiali attivi, poiché non sono inclusi nella confezione.

Panasonic TX-65DX780, tanta TVL’approccio al telecomando è altrettanto spartano. Mentre i modelli di fascia più alta offrono due telecomandi – uno dei quali con caratteristiche smart, come il controllo vocale – qui si ha solo quello base. Ha un aspetto tradizionale con un design datato, ma non ci ha mai dato problemi: i tasti sono ben distanziati, chiaramente identificabili e facili da premere.

Design ricercato

Panasonic TX-65DX780, tanta TVIl Viera TX-65DX780 ha un design gradevole, che Panasonic chiama Switch Design. È un modo elegante per sottolineare che i piedini possono essere posizionati in posti differenti. Si possono attaccare uno vicino all’altro al centro dello schermo oppure alle estremità. Quest’ultima configurazione è la più stabile, ma il TV sta fermo in entrambi i casi. Questa opzione ci sembra del tutto ragionevole, perché soddisfa alle esigenze di quanti hanno locali arredati come showroom, così come quelle di chi ha mobili più tradizionali.

Al contrario del DX900, il cui schermo è leggermente inclinato verso l’alto, quello di questo Panasonic è perfettamente verticale. È semplicemente una questione d’estetica che non incide sulla qualità delle immagini.

Interfaccia Firefox OS

Panasonic TX-65DX780, tanta TVAccendendo il TV e si è accolti da Firefox OS. Questa è una versione un po’ rivista della vecchia interfaccia presente sui televisori entry-level di Panasonic. Non è ingombrante, grazie ad un layout minimalista che divide tutto quello che si ha a disposizione in tre sezioni: TV, applicazioni e dispositivi.

Firefox OS è abbastanza intuitivo, ma ci sono piccoli trucchi per facilitarne l’uso. Ad esempio, è possibile aggiungere le proprie applicazioni preferite alla pagina principale, evitando di dover andare ogni volta nella sezione App.

Nel complesso, il WebOS multitasking di LG sembra ancora più fluido e intuitivo, ma il Firefox OS di Panasonic è veloce e abbastanza reattivo da poter essere una valida alternativa.

Qualità delle immagini

La tecnologia al plasma di Panasonic era famosa per la sua capacità di garantire un nero da inchiostro e, dal momento che la produzione dei plasma è cessata, l’azienda si è impegnata duramente nel portare lo stesso livello di nero ai suoi schermi LCD.

Questo sforzo è evidente nel TX-65DX780. Le scene notturne sono incredibilmente buie, con pochi aloni dovuti alla retroilluminazione, e il nostro esemplare in prova non ha evidenziato alcuna sbavatura ai bordi. Per quanto riguarda la profondità dei neri, missione compiuta.

Si tratta però di un compromesso. Nell’inseguire i neri più profondi, Panasonic ha sacrificato la delicatezza. La maggior parte delle ombre mostra incrementi leggeri di sfumature, ma il TX-65DX780 fatica a metterle in risalto, favorendo l’impressione di tuffarsi nell’abisso.

Il Viera ha anche qualche problema nel fondere le ombre con le luci. Mentre si perde qualcosa dei dettagli nelle ombre, non si ottiene la piena percezione di quello che sta succedendo nelle aree luminose, che soffrono di un leggero effetto di scoloritura.

TX-65DX780: colori ricchi e gradevoli

È un peccato, ma in altre condizioni il TX-65DX780 si comporta in modo più che soddisfacente. Ci piace il modo in cui gestisce i colori, che sono ricchi e gradevoli da guardare, con toni della pelle convincenti.

Con materiale in HDR la situazione migliora, poiché potete beneficiare di un intervallo di colori più ampio e di una maggiore delicatezza nelle sfumature. Non è la differenza fra la notte e il giorno che si ha guardando l’HDR su un TV UltraHD Premium, ma i vantaggi sono evidenti.

Per quanto riguarda il livello di dettaglio, il video 4K è meravigliosamente nitido e straordinariamente chiaro, mostrando tutti i tipi di trame senza che sembrino troppo elaborate e artificiali. Il Panasonic provato si è dimostrato anche un buon upscaler, gestendo il 1080p da Blu-ray con il minimo di rumore e senza un evidente calo di risoluzione. Le immagini da DVD sono sensibilmente più sfocate, ma la definizione generale è ancora perfettamente guardabile e ci piacciono ancora i colori.

Audio corposo

Panasonic TX-65DX780, tanta TVLe prestazioni audio sono sorprendentemente di buon livello. Negli ultimi tempi abbiamo assistito a un graduale ritorno verso la qualità dopo anni di televisori sottili nello spessore e nel suono. E questo TV ne è un buon esempio. L’audio è corposo e non si indurisce anche ai livelli più alti. I toni intermedi sono chiari e diretti, e sebbene non ci siano molti bassi, l’audio è sufficiente per dare maggiore corposità a Il trono di spade. Per una corretta visione di film, invece, suggeriamo l’impiego di altoparlanti esterni o di una soundbar dedicata.

Il nostro verdetto

Il Panasonic TX-65DX780 ci ha lasciato con una mescolanza di impressioni, per lo più positive. Le possibilità di connessione sono più che sufficienti, ha un design funzionale e le sue prestazioni sono per lo più lodevoli.

Ci sarebbe piaciuta una maggiore delicatezza nella gestione delle ombre, ma nel complesso ha dimostrato di avere un’ottima padronanza nel trattamento delle immagini. Se siete disposti ad accettare i difetti minori, è una gran quantità di televisione per il vostro denaro.

© 2016, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Panasonic TX-65DX780, tanta TV e Panasonic TX-65DX780, tanta TV dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

Panasonic TX-65DX780, tanta TV

Author: Mauro Baldacci

In dettaglio
  • Immagine
  • Funzioni
  • Audio
4

Il nostro verdetto

Questo modello di fascia Panasonic integra alcune caratteristiche tipiche di prodotti di fascia più alta, garantendo un ottimo rapporto prezzo prestazioni

Pro
Buon contrasto
Colori ricchi e convincenti
Flessibilità di posizionamento
Firefox OS

Contro
Alcuni problemi su luci e ombre
Necessita più delicatezza

Informazioni generali
Prodotto: TX-65DX780
Linea: VIERA
Sito web: http://www.panasonic.com/it
Produttore: Panasonic
Tipologia di prodotto: LED-LCD TV

Scheda tecnica

Risoluzione: 3840 x 2160
Dimensione schermo: 65 pollici
Tipologia pannello: LED
3D: Sì, attivo
HDR: Sì
Ingressi: HDMI x4, USB x3
Sintonizzatore digitaqle: DVB-T/T2/DVB-S2/DVB-C
Dimensioni ((L x A x P cm) 90.3 x 145.3 x 36.2
Peso (kg): 26


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest