UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home Mobile Notizie

Oppo Reno2, quattro fotocamere e giroscopio per sfidare le action cam

reno2 cover

Oppo Reno2 è il nuovo smaprthone di punta dell’azienda cinese che mira a diventare una valida alternativa alle action cam. Prezzo molto interessante.

A soli due giorni dal lancio di Google e dei suoi nuovi Pixel 4, non sono ancora finiti gli annunci di punta dell’autunno. In un evento a Londra, nella giornata di ieri, Oppo ha svelato ufficialmente il modello Reno2 in Europa e ha rivelato ulteriori dettagli al riguardo come disponibilità e prezzo. E visto quanto costerà il Reno 2 quando sbarcherà in Europa, sembra pronto a dare battaglia in modo significativo alle ammiraglie dei principali produttori attualmente in commercio.

Oppo Reno2, quattro fotocamere e giroscopio per sfidare le action cam

Specifiche da top di gamma

Prima di annunciare le date di rilascio e i prezzi per l’Europa, Oppo ha rivelato l’elenco delle specifiche tecniche di Reno2. Lo smartphone  è dotato di un display AMOLED da 6,5 ​​pollici che vanta una risoluzione di 2.400 x 1.800 e un rapporto di formato di 20: 9. Offre anche un lettore di impronte digitali in-display e poiché il modulo della fotocamera frontale è installato su un alloggiamento scorrevole che Oppo definisce “a pinna di squalo”, l’azienda cinese afferma che il rapporto schermo-corpo arriva a un impressionante 91,1%. Lo smartphone è proposto con con 8 GB di RAM e SoC Snapdragon 73oG, versione migliorata e, secondo Qualcomm, più veloce del 15% rispetto al “vecchio” 730. Spicca la batteria da 4.000 mAh compatibile con la carica veloce VOOC 3.0.

Oppo Reno2, quattro fotocamere e giroscopio per sfidare le action cam

Sfida aperta alle action cam

Se il display ha sicuramente alcuni punti di cui vale la pena parlare, è probabilmente l’array di fotocamere posteriori che attirerà maggiormente l’attenzione quando si parla di Reno2. Sul retro, infatti trovano posto quattro obiettivi diversi, con un Sony IMX586 da 48 MP che è quello principale. Quest’ultimo è affiancato da un obiettivo grandangolare da 8 MP, da un teleobiettivo da 13 MP e da un obiettivo monocromatico da 2 MP.

Oppo afferma che lo smartphone offrirà sei diverse modalità di ritratto, insieme a un effetto bokeh sulla fotocamera frontale, mentre la modalità “Ultra-Steady” utilizza il sensore giroscopico di Reno2 per stabilizzare immagini e video, abbinando lo stabilizzatore elettronico. Questa caratteristica lo pone quindi in diretta concorrenza con le action cam professionali, che appunto utilizzano questi componenti per avere immagini senza tremolii e sempre a fuoco.

Oppo Reno2 sarà disponibile nelle colorazioni  Luminous Black, Ocean Blue con 256 GB di spazio di archiviazione dal 18 ottobre, al prezzo di 499 euro.

Oppo Reno2, quattro fotocamere e giroscopio per sfidare le action cam

Author: Danilo Loda


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest