UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
AF Gaming Hardware News Notizie Personal computing

NVIDIA Ge Force GTX 1080 Ti, la potenza entra in gioco

GeForce GTX 1080Ti 4

La nuova scheda grafica GTX 1080 Ti di NVIDIA si vanta di essere la più potente in commercio, ed ha tutte le caratteristiche per esserlo. Il prezzo però non è per tutti.

E’ passato quasi un anno da quando NVIDIA ha lanciato la sua scheda grafica GTX 1080, il coronamento della sua ultima serie di GPU basate su architettura “Pascal” che ha spinto le GeForce 10. Nel frenetico mondo del computing questo significa che la nuova schede è un po’ in ritardo rispetto al lancio della prima versione. Finalmente però al GDC 2017, il più grande evento al mondo per gli sviluppatori di giochi che si sta tenendo a San Francisco, NVIDIA ha deciso di presentare la nuova schede GTX 1080 Ti. Il nome  è un po’ “ingannevole”, anche se la nuova scheda porta qualche piccolo rinnovamento rispetto alla prima scheda GTX 1080. Ovviamente però stiamo parlando di una scheda di fascia molto alta, ancora più potente del modello TITAN X, la piattaforma di elaborazione progettata per il deep learning e l’intelligenza artificiale.

NVIDIA Ge Force GTX 1080 Ti, la potenza entra in gioco

Potenza impressionante

La GTX 1080 Ti vanta di 3.584 core CUDA, rispetto ai 2.560 nuclei offerti dalla schede precedente. Ma la caratteristica forse ancora più impressionante è il fatto la GTX 1080i è dotata di qualcosa come 11 GB di memoria GDDR5X  in grado di elaborare 11 Gbps. La GTX 1080 in confronto, aveva solo 8 GB con una capacità di 10 Gbps. Tutta questa potenza, come è logico aspettarsi, genera molto calore, che è il motivo per cui NVIDIA ha applicato una nuova soluzione termica ad alto flusso d’aria che la lascia al riparo da spiacevoli surriscaldamenti.

Giochi sempre fluidi, ma a che prezzo!

Tutta questa potenza di elaborazione, naturalmente, è indirizzata quasi esclusivamente al gioco più frenetico, dove i rallentamenti delle immagini devono solo essere un brutto ricordo, soprattutto se sceglie di giocare alle risoluzioni più alte possibili. Nonostante questa destinazione d’uso principale, non è da sottovalutare la possibilità di guardarsi un bel film in HDR. Da non dimenticare infine che la GTX 1080 Ti diventa la compagna perfetta per esperienze di gioco e non in realtà virtuale. NVIDIA specifica che la GTX 1080 Ti è ben il  35% più veloce rispetto alla GTX 1080 e un ancora più impressionante 78% più veloce rispetto alla GTX 1070. La scheda sarà disponibile attraverso i vari partner tra cui ASUS, EVGA, Gainward, Gigabyte, MSI, Palit, PNY e Zotac, a partire dal 10 Marzo. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 700 euro.

NVIDIA Ge Force GTX 1080 Ti, la potenza entra in gioco

Non solo schede grafiche

In concomitanza con il lancio della nuova scheda video al GDC 2017, NVIDIA sta anche proponendo il GameWorks DX12, un hub di risorsa per gli sviluppatori, che concilia la competenza di NVIDIA nello sviluppo dei gioco, la computer grafica e la realtà virtuale, sfruttando le API DirectX 12 di Microsoft.

NVIDIA Ge Force GTX 1080 Ti, la potenza entra in gioco

Author: Danilo Loda


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest