JBL LINK AUDIOCONNESSO
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD

Niente Dolby Vision per l’UHD di X-Men: Dark Phoenix

X-Men: Dark Phoenix

Con un annuncio a sorpresa 20th Century Fox porterà sul mercato l’Ultra HD Blu-ray di X-Men: Dark Phoenix senza il Dolby Vision.

Secondo quanto riportato da John Archer di Forbes.com, che ha avuto la notizia direttamente da 20th Century Fox, l’Ultra HD Blu-ray di X-Men: Dark Phoenix, atteso sul mercato il 24 ottobre, non conterrà il Dolby Vision ma solo l’HDR10 e HDR10+.

Un cambio di rotta inatteso considerando che Alita – Angelo della battaglia sbarcherà invece il 12 settembre in UHD con entrambi i formati HDR con metadati dinamici. Archer suppone che in questo caso la presenza del Dolby Vision e dell’HDR10+ sia stata dovuta a una chiara volontà di James Cameron e Robert Rodriguez (rispettivamente produttore e regista di Alita), che evidentemente non si è ripetuta per X-Men: Dark Phoenix.

Niente Dolby Vision per l’UHD di X-Men: Dark Phoenix

Sta di fatto che chi vorrà vedersi quest’ultimo capitolo della saga dei mutanti marveliani con la massima qualità video non potrà farlo sfruttando la propria catena video che supporta solo il Dolby Vision, formato più diffuso a livello hardware e software rispetto all’HDR10+. I TV LG ad esempio non supportano l’HDR10+ (e forse mai lo faranno), ma per fortuna sono sempre più numerosi i produttori (Panasonic, Philips, TCL, Hisense) che offrono il supporto al doppio formato HDR su alcuni dei loro TV più recenti (Samsung invece rimane fedele solo ed esclusivamente all’HDR10+).

Bisogna però considerare che non servono solo i TV per sfruttare l’HDR10+ su un Ultra HD Blu-ray, ma anche i lettori e, in questo caso, si ha una scelta discreta tra i modelli di Panasonic, Oppo (se riuscite ancora a trovarne uno), Cambridge Audio e Pioneer. La mossa di 20th Century Fox è tra l’altro in netta controtendenza con i recenti sviluppi annunciati da Universal e Warner Bros., che per alcuni dei loro prossimi titoli in UHD punteranno su entrambi i formati HDR con metadati dinamici.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest