Entertainment Mobile Notizie Streaming

Netflix: ecco come si scaricano i film con l’app

netflix download

Netflix aggiunge un’importante funzione all’app per smartphone che permette (non a tutti) di scaricare film e serie TV da sueguire anche offline.

È disponibile da oggi un aggiornamento molto importante per l’app di Netflix dedicata a smartphone (iOS e Android). Il colosso dell’entertainment offre ora la possibilità di scaricare sul proprio terminale i filmati e di vederli in un secondo tempo, quando si è più tranquilli, anche se lo smartphone non è collegato a Internet.

Una bella novità che permette quindi di avere le puntate delle proprie serie TV preferite sempre disponibili sullo smartphone, e poterle quindi vedere nei momenti di pausa. È chiaro che questa funzione consente di fare il download dei filmati magari quando si è a casa, o in qualsiasi altro luogo dove si possa sfruttare la connessione Wi-Fi, senza utilizzare i Megabyte messi a disposizione dai vari piani tariffari dei gestori di telefonia mobile.

 

Facile come bere un bicchiere d’acqua

Netflix: ecco come si scaricano i film con l'appPer le operazioni di download, Netflix ha inserito una nuova icona nell’app, mentre tutto quello che verrà scaricato sarà poi disponibile nella sezione “i miei download” che si trova nel menu principale. I vari film o episodi scaricati riporteranno anche la loro dimensione in MB, in modo da poter decidere in un attimo se tenerli o cancellarli nel caso la memoria dello smartphone sia quasi piena. Infatti una delle limitazioni dell’app (ma magari in un prossimo aggiornamento questo problema verrà risolto) consiste nel fatto che non è possibile scegliere dove salvare i video, ma di default questi vengono immagazzinati nella memoria centrale del telefono e non, come vorrebbero molti utenti, sulla micro SD.

Una volta ricevuto l’aggiornamento, l’app mostrerà quali sono le serie TV e film disponibili, e anche una scelta effettuata da Netflix in base alle preferenze dell’utente, che tiene conto di quanto visionato fino ad allora. In più, l’app mostra quali sono i film e le serie TV più scaricati, in modo da non perdere nessuna novità che potrebbe essere sfuggita nell’immensa proposta di Netflix.

C’è di tutto….o quasi

Non tutti i film e serie TV presenti sulla piattaforma di Netflix (neanche quelli originali Netflix) usufruibili tramite PC sono disponibili per il download tramite l’app. Il motivo è da ricercare nelle limitazioni dei diritti di copyright che per alcune produzioni non prevedono la divulgazione via smartphone.

Ci sono due opzioni di qualità video, Standard e High anche se Netflix non ha specificato la differenza di risoluzione tra i due. È possibile scambiare tra i due andando l’opzione Impostazioni App in app di Netflix.Infine, non è ancora chiaro se i video scaricati abbiano una data di scadenza entro la quale vederli, mentre tra le note dell’app per Android è specificato che “la funzionalità non è disponibile per tutti i dispositivi” anche se non è molto chiaro quali siano quelli no compatibili. Non resta che aggiornare (o scaricare da zero) l’app e provare. Netflix ha anche attivato una pagina sul proprio centro assistenza


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest