UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Audio portatile Prove

Momentum 2.0 On-ear sul banco di prova

Momentum 2.0 On ears apertura

La Sennheiser Momentum 2.0 On-ear non è la cuffia perfetta, ma pur sempre un piacevole e godibilissimo modo di ascoltare la musica. Provata a 199 euro.

Kaspar van Beethoven, Theo van Gogh, Augustus Dickens: sono la prova che non per forza in una famiglia debbano essere tutti i primi della classe… Un po’ come le Sennheiser oggetto di questa prova che devono fare i conti con una capostipite difficile da superare.

Certo, l’originalità delle Momentum 2.0 On-ears non le pone molto lontano dalla vetta raggiunta dalle Momentum originali, vincitrici di un premio nel 2013. Alla fine perdono una sola stella a causa di una leggera arretratezza della gamma media e per un bilanciamento tonale un po’ più a favore dei bassi.

Costruzione e comfort

Momentum 2.0 On-ear sul banco di prova

A colpo d’occhio le differenze tra le Momentum 2.0 On-ears e il modello precedente non sono nemmeno tante, stessa livrea color crema e marrone con rivestimento in fine alcantara, un composto in poliestere e poliuretano, al tocco molto simile al camoscio, proprio come qualche anno fa, a riprova che questo tipo di finitura non si deteriora invecchiando.

Astutamente sono stati inseriti un paio di snodi sferici nell’archetto per poter piegare le cuffie quando vengono riposte nella loro confezione, un piccolo particolare che fa tanto dal punto di vista della comodità di utilizzo. Il cavo, circa un metro e mezzo di lunghezza è dotato di microfono ed è intercambiabile.

Momentum 2.0 On-ear: come suonano?

Momentum 2.0 On-ear sul banco di prova

La nostra prima impressione è che queste Momentum di seconda generazione abbiano moltissimi punti in comune con i loro predecessori, sintomo di un’ottima sinergia di progetto e di un’azienda con le idee ben chiare sul tipo di prodotto da offrire.

In particolare ascoltando l’album omonimo di Kiasmos si ha una bella sensazione di calore e corposità dei suoni con una varietà timbrica molto ampia, molto ricca di precisione e dettagli accompagnata però anche da tanta “tenerezza” che rende gli ascolti piacevoli e mai affaticanti.

Momentum 2.0 On-ear sul banco di provaLa gamma bassa è straordinariamente potente e in questo mix rende ancor più del dovuto o di quanto ci aspettassimo, un po’ di chiarezza in gamma media e medio-bassa non avrebbe guastato riequilibrando nel complesso l’ottima resa delle Momentum 2.0 On-ears.

Va fatto notare anche che se ascoltiamo Welcome To My World -The Music Of Daniel Johnston, le Momentum 2.0 On-ears sanno perdonare alcune pecche di incisione e mancanza di profondità, l’album è stato infatti inciso con un registratore a nastro nella stanza dell’artista, restituendoci sempre un insieme ascoltabile e fruibile senza eccedere nella low-fi e senza mai diventare inascoltabile.

Momentum 2.0 On-ear sul banco di provaConsiderando che cuffie come le Momentum 2.0 On-ears saranno utilizzate per ascoltare una grande varietà di generi musicali e di incisioni, questo aspetto si rivela essere un punto a favore per le Sennheiser. Insomma in definitiva un suono piacevole, che non annoia, ma che se paragonato a quello delle Fidelio M1MKII mette in luce anche qualche difetto. Le Philips esibiscono infatti un suono più chiaro ed equilibrato che a emergere maggiori dettagli e una dinamica più spinta che porta però ad una resa musicale più complessa, di fatto non sono delle all-round…

Il nostro verdetto

In definitiva le Sennheiser Momentum 2.0 On-ears non sono certo una cattiva scelta, se come sempre, si considerano tutti gli aspetti caratteristici di un prodotto in relazione alla sua fascia di prezzo, si giunge alla conclusione che queste Sennheiser sapranno soddisfare i loro acquirenti. Se quello che cercate è un suono solido e coinvolgente, non vi stancherete di ascoltarle.

© 2016 – 2018, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Momentum 2.0 On-ear sul banco di prova e Momentum 2.0 On-ear sul banco di prova dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

In dettaglio
  • Suono
  • Funzioni
  • Versatilità
4

Il nostro verdetto

Anche se si tratta di un paio di cuffie All-round, le Sennheiser Momentum 2.0 on-ear migliorano tutto quanto ha reso celebre questo modello da quando fu introdotto sul mercato, ed in questo senso ne escono vincenti.

Pro
Buona performance su bassi che rende piacevolmente “solido” ogni ascolto
Buona ricostruzione dei dettagli
Design leggero e accattivante

Contro
Mancano un po’ di dinamica e senso ritmico
Il leggero squilibrio a favore della gamma bassa potrebbe non piacere a tutti

Scheda tecnica
Nome prodotto: Sennheiser Momentum 2.0 On-ear
Produttore: Sennheiser
Sito Internet del produttore: http://en-de.sennheiser.com/
Connettore: 3,5 mm
In-line mic/controls: Sì
Lunghezza del cavo: 1,4 m
Distribuite da Exhibo Italia
Sito Internet del distributore: http://www.exhibo.it/


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest