Featured home Hi-Fi Notizie What Hi Fi

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

Incursione nell’universo dei diffusori da libreria, ampia offerta per tutte le tasche alla scoperta della qualità dal limitato ingombro

I grandi altoparlanti regalano un suono potente ma non tutti dispongono del giusto spazio, budget o inclinazione a un sistema da pavimento piuttosto che di un set di supporti da pavimento. Per contro un piccolo set di diffusori può regalare un’esperienza di ascolto anche sorprendente. Sono conosciuti come diffusori da scaffale (standmount o bookshelf che dir si voglia). Come suggerisce il nome sono abbastanza piccoli da adattarsi a una libreria, una scrivania, un tavolo o sui suddetti supporti.

Il fatto che ingombrino meno non significa necessariamente che li possa collocare ovunque. Alcuni diffusori richiedono un po’ più di spazio per funzionare al meglio, quindi sarebbe meglio approfondire le raccomandazioni del produttore prima di procedere all’acquisto. Resta il fatto che tutti questi diffusori trarrebbero comunque vantaggio da una coppia dedicata di supporti. Altra considerazione la semplicità e capacità di ‘collaborare’ che i bookshelf speaker hanno con il resto della catena hardware, con cui si andranno a determinare le prestazioni finali.

Ovviamente la dimensione è un’altra considerazione, poiché alcuni sono notevolmente più piccoli di altri – quando si procede nella ricerca dell’offerta più interessante è fondamentale capire cosa meglio si adatti al proprio spazio. Qui di seguito una selezione di alcuni tra i più interessanti diffusori pronti per una collocazione su librerie e scaffali.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

1. Elac Debut B5.2 (280,00€)

Tra i più capaci diffusori da libreria a un prezzo più che ragionevole

Specifiche
Speaker terminal: Singolo | Mid/bass driver: 5.25 cm | Tweeter: 25 mm | Sensibilità: 86dB/W/m | Dimensioni: 34 x 18 x 23 cm (A x L x P)

Pro
Suono dettagliato e organizzato
Solidità costruttiva
Collocazione senza complicazioni

Contro
Concorrenza agguerrita

Elac Debut B5.2 su Amazon

Elac opera nel settore speaker dagli anni ’80 e in quel periodo ha realizzato molti prodotti di qualità. È giusto dire che questi nuovi diffusori da libreria Debut B5.2 dovrebbero venire considerati tra i migliori sforzi dell’azienda. Gli Elac Debut B5.2 si comportano in misura brillante rispetto al loro costo. Percezione di solidità, non creano complicazioni nel trovargli una posizione e sono pronti a gestire qualsiasi tipo di genere musicale con cui li si voglia impegnare. Hanno espressione dinamica, la risoluzione dei dettagli e la raffinatezza tonale per gestire il segnale musicale, abbastanza elasticità per migliorare ulteriormente in presenza di un sistema al di sopra della loro fascia di prezzo. A questo livello di investimento sono eccezionali.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

2. B&W 606 (450,00€)

La famosa serie 600 B&W è tornata col botto

Specifiche
Sensibilità: 88 dB/w/m | Driver: Continuum 16.5 cm mid / bass, 25 mm tweeter | Impedenza: 8 Ohm | Potenza massima: 120W | Speaker terminal: bi-wire | Dimensioni: 34.5 x 19 x 34 cm (A x L x P)

Pro
Design smart con stile
Suono brillante e bilanciato
Dinamici e dettagliati

Contro
Nulla da segnalare

B&W 606 al momento non disponibili su Amazon

Gli altoparlanti B&W 606 sono caratterizzati da un intelligente design tipico del brand, si presentano nella perfetta forma di altoparlanti di medie dimensioni e offrono un suono emozionante, coinvolgente e perfettamente bilanciato. Basandosi sui fortunati altoparlanti B&W 685 S2, i 606 potrebbero rivelarsi un successo ancora maggiore. Grandi dimensioni e prezzo interessante per chiunque abbia un vero interesse nella musica, a cui i 606 sono in grado di dare nuova vita. Allegri ed energici, offrono bassi potenti e solidi, livelli di dettaglio e dinamica ai vertici della categoria.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

3. Dali Spektor 2 (259,00€)

Notevole costruzione, grande suono e prezzo interessante

Specifiche
Speaker terminal: Double | Risposta frequenza: 54 – 26,000 Hz | Sensibilità: 85dB/W/m | Dimensioni: 29.2 x 17 x 23.8 cm (A x L x P)

Pro
Agili, articolati ed espressivi
Dimensioni ridotte
Di facile collocazione

Contro
Nulla da segnalare

Dali Spektor 2 su Amazon

Sulla carta questi diffusori da libreria promettono molto ma potrebbero innescare qualche perplessità. È però sufficiente ascoltarli in azione per fugare ogni dubbio, ed è chiaro quanto vadano al di là di una discreta coppia di diffusori da scaffale a buon prezzo. Dispongono di un ventaglio di abilità che pochi a questo prezzo possono eguagliare. Voci distintive e potenti, dotate di sfumature e precisione e c’è molta energia nella performance musicale. Gestiscono la dinamica con aplomb, mentre il soundstage è incredibilmente espansivo. Un kit facile da installare, altamente raccomandati.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

4. Ruark Audio MR1 Mk2 (393,00€)

Un fantastico set di altoparlanti desktop benedetti da un favoloso design e audio superbo

Specifiche
aptX Bluetooth: Si | Input: Ottico, Line in | Output: Subwoofer | Dimensioni: 17 × 13 × 13.5 cm (A x L x P)

Pro
Sorprendente sound musicale
Sottile dinamica
Design compatto e stilizzato

Contro
No USB input

Ruark Audio MR1 Mk2 su Amazon

Abbiamo adorato i primi altoparlanti desktop Ruark Audio MR1 quando emersero nel 2013. L’aspetto retrò, il design intuitivo, il superbo suono Bluetooth: fu una combinazione vincente che gli fecero guadagnare riconoscimenti. Dopo però gli MR1 furono scavalcati dagli adorabili KEF Eggs. Era comunque solo questione di tempo prima che Ruark Audio presentasse questi diffusori da libreria MR1 Mk2. Un ritorno con un certo gusto vendicativo, con cui si riprese lo scettro negli ultimi due anni. Il miglioramento delle prestazioni è impressionante e i Ruark MR1 Mk2 riescono a essere ancora più accattivanti di prima. Più semplicemente questi sono altoparlanti superbi se si dispone di poco spazio.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

5. Revel Concerta2 MI6 (1000,00€)

I migliori speaker che si possano ascoltare a un costo attorno ai 1000,00€

Specifiche
Tweeter: 25 mm | Mid / bass driver: 16.5 cm | Impedenza: 6 Ohm | Sensibilità: 86dB/w/m | Dimensioni: 37 x 22 x 27 cm (A x L x P)

Pro
Dinamica robusta, bassi autorevoli
Eccellente livello integrazione
Ritmica e corposità

Contro
Bisognosi di amorevole cura

Revel Concerta2 MI6 al momento non disponibili su Amazon

Sorpresi che un marchio come Revel non abbia avuto un impatto maggiore sul mercato degli altoparlanti, non solo nel Regno Unito. Tutti gli ingredienti per il successo sembravano essere al loro posto; diffusori da libreria ben realizzati, progettati in modo solido e, secondo la nostra esperienza, tendono a suonare bene. Un brand che dispone di spalle belle larghe grazie alla presenza della casa madre Harman, nel caso occorresse ulteriore rassicurazione. I risultati parlano da soli: gli M16 offrono tanto divertimento. Certo potrebbero non essere la scelta più raffinata in circolazione, ma intrattengono in un modo in cui pochi rivali possono eguagliare a questo livello di prezzo. Valgono ogni centesimo.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

6. Triangle Borea BR03 (399,00€)

Un nuovo sfidante per il migliore della classe

Specifiche
Tweeter: 25 mm | Mid / Bass driver: 16 cm | Impedenza: 4.2 Ohm | Sensibilità: 90dB/w/m | Dimensioni: 31.4 x 20.6 x 38 cm (A x L x P)

Pro
Suono dettagliato e sofisticato
Impressionante dinamica
Bassi agili di alta qualità

Contro
Estetica meno immediata
Leggeri picchi sugli alti

Triangle Borea BR03 su Amazon

Un’adorabile sorpresa questi diffusori. Il produttore francese di altoparlanti Triangle è entrato in una difficile e affollata porzione del mercato degli altoparlanti stereo e ne è uscito a pieni voti. Questa coppia di diffusori da scaffale a prezzi accessibili merita davvero un posto nella lista di chiunque. I Triangle offrono un enorme senso di apertura sonica, molto più grande dei concorrenti come i formidabili B&W 607, vantano anche un’impressionante grado di separazione e precisione. Ci sono dettagli e focus su tutta la gamma di frequenza e, date le loro dimensioni, la quantità di bassi è perfettamente accettabile. Laddove i precedenti altoparlanti Triangle potevano sembrare duri quando anche un po’ troppo brillanti, questi risultano perfettamente bilanciati. Un design distintivo, buon livello di finitura, i Borea BR03 sono esperti esecutori musicali con grande presenza per bassi, medi e alti e un appetito ancora maggiore nel presentare la musica in modo trasparente e maturo. Meritevoli di considerazione.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

7. Acoustic Energy AE1 Active (1.300,00€)

Capaci di surclassare qualsiasi altro sistema di pari livello e costo

Specifiche
Potenza: 2 x 50 W | Dimensioni: 30 x 18.5 x 25 cm (A x L x P) | Input: RCA & balanced XLR

Pro
Puliti, bilanciati e dettagliati
Ritmicamente eccitanti
Range dinamico impressionante

Contro
Nulla da segnalare

Acoustic Energy AE1 Active su Amazon

È difficile pensare a una combinazione di amplificatori / altoparlanti passivi che potrebbe migliorare questi diffusori da libreria attivi Acoustic Energy, a questo livello di prezzo poi è ancora più raro. Lavorano con notevole splendore, ciò non solo per il livello di standard rispetto alle alternative da parte di diffusori attivi della concorrenza, ma anche per quello che si può riuscire a ottenere in qualsiasi combinazione di amplificatori / diffusori a prezzi similari. Varrebbe la pena decidere di rintracciarne una coppia e scoprire tutto questo in una prova di ascolto.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

8. KEF R3 (558,00€)

Questi superbi diffusori da libreria fissano il nuovo standard qualitativo nel loro range di prezzo

Specifiche
Sensibilità: 87 dB/w/m | Impedenza: 8 Ohm | Massima potenza: 180 Watt | Biwire: Si | Dimensioni: 42 x 20 x 34 cm (A x L x P)

Pro
Exceptional sensibilità e risoluzione
Suono bilanciato che da spettacolo
Eccellente finitura e costruzione

Contro
Nulla da segnalare

KEF R3 su Amazon

Parte della serie R premium dell’azienda, le R3 offrono una grande parte del contenuto ingegneristico e delle prestazioni sonore delle più costose Reference 1 ma a una frazione del costo. E questa si rivela per essere una combinazione vincente. I diffusori da libreria R3 sono brillanti tuttofare, sapientemente bilanciati dal punto di vista sonoro e funzionano bene su una vasta gamma di sistemi, forniscono un feedback di prima classe e forniranno un suono abbastanza buono da preoccupare la maggior parte dei costruttori di simili apparati da libreria. Queste Kef R3 sono da acquistare con fiducia.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

9. B&W 607 (440,00€)

Una sorprendente coppia di speaker stereofonici

Specifiche
Speaker terminal: Bi-wire | Driver: Continuum 13 cm mid / bass, 25 mm tweeter | Sensibilità: 84dB/w/m | Impedenza: 8 Ohm | Dimensioni: 30 x 16.5 x 23 cm (A x L x P)

Pro
Sono dinamico e robusto
Ben dettagliati, fine bilanciamento
Versatili nel posizionamento

Contro
Nulla da segnalare

B&W 607 al momento non disponibili su Amazon

La Serie 600 è la più economica nel catalogo di altoparlanti stereo B&W e, alta solo 30 cm, la 607 è la coppia stereo più piccola e conveniente della gamma. Per un paio di diffusori da libreria  che richiedono una simile spesa si farebbe bene a considerarli. Questi altoparlanti in bianco e nero sono energici, penetranti e divertenti, il tempismo scattante si combina con un sacco di dinamica, dettagli e bassi profondi, per un ascolto incredibilmente completo.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

10. Elac Debut 2.0 B6.2 (280,00€)

Un paio di maturi e sottovalutati speaker

Specifiche
Speaker terminal: Single | Risposta in frequenza: 44 – 35,000 Hz | Sensibilità: 87dB/W/m | Dimensioni: 37.4 x 19.5 x 26.8 cm (A x L x P)

Pro
Musicalmente trasparenti
Meglio non forzarne il proprio carattere
Ritmici e dinamici

Contro
Spietati con fonti di bassa qualità

Elac Debut 2.0 B6.2 su Amazon

I fratelli maggiori degli Elac qui sopra presentati, i B6.2 sono una coppia meravigliosamente trasparente di altoparlanti da stand. Contenti di non ‘colorare’ la musica con le proprie intrinseche caratteristiche, offrono una performance matura che farà luce sull’elettronica del resto della catena hardware. Ciò può rivelarsi un problema se il resto del sistema non fosse all’altezza, al tempo stesso a questo prezzo si incontreranno difficoltà  a trovare un paio di altoparlanti più onesti.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

11. Q Acoustics Concept 20 (430,00€)

In cerca di diffusori da libreria di qualità top senza troppi problemi di budget? Ignorate questi a vostro rischio e pericolo

Specifiche
Speaker terminal: Single | Risposta in frequenza: 64 – 22,000 Hz | Sensibilità: 88dB/W/m | Dimensioni: 26.5 x 17 x 28.2 cm (A x L x P)

Pro
Spettacolare chiarezza
Suono rifinito
Brillante costruzione

Contro
Costo elevato

Q Acoustics Concept 20 su Amazon

Non si tratterà del progetto acustico più recente, ma – come attesta la loro inclusione in questo elenco – questi diffusori da libreria sono degni di considerazione. Tweeter a cupola morbida in fibra di carbonio e rivestimento in ceramica per i medio / bassi si combinano a offrire bassi sorprendentemente efficaci, specialmente per un altoparlante così piccolo. Palesano una dinamica e una chiarezza altrettanto impressionanti in tutta la gamma di frequenze, con una presentazione articolata quanto sottile. Ma è la trasparenza che spicca davvero, nel senso che riescono a rimanere composti anche quando sono davvero messi alla prova. Per ascoltarli al meglio ci sarà bisogno degli stand dedicati, che non costano poco. Tuttavia, uno volta ascoltati nella loro forma fisica più completa ci si potrà rendere conto di quanto l’esborso in più valga la pena.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

12. Dali Zensor 3 (420,00€)

Divertente, facile ascolto per speaker che valgono quanto costano

Specifiche
Speaker terminal: Single | Risposta in frequenza: 50 – 26,500 Hz | Sensibilità: 88dB/W/m | Dimensioni: 35.1 x 20.5 x 29.3 cm (A x L x P)

Pro
Spazialità del suono
Una tonnellata di dettaglio
Superbo bilanciamento tonale

Contro
Potrebbero essere ulteriormente rifiniti

Dali Zensor 3 al momento non disponibili su Amazon

Dopo aver collegato questi diffusori da libreria al resto dell’impianto si rimane subito colpiti dalla qualità che sono capaci di raggiungere. Si tratta di un soundstage più che aperto spalancato, che distribuisce il suono in misura uniforme per tutto il locale in modo da ottenere un buon ascolto indipendentemente dal punto in cui ci si trova. È anche equilibrato, con elementi nitidi in gamma alta e dolci in gamma media, mentre i bassi profondi e aderenti colpiscono rispetto a un cabinet di queste dimensioni. Potrebbero avere un tocco in più di raffinatezza, ma questa sarebbe pignoleria, soprattutto a questo prezzo.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

13. Wharfedale Linton (1.100,00€)

Il meglio della vecchia scuola Hi-Fi combinato col meglio del nuovo

Specifiche
Speaker terminal: Single | Risposta in frequenza: 40 – 20,000 Hz | Sensibilità: 90dB/W/m | Dimensioni: 56.5 x 30 x 33 cm (A x L x P)

Pro
Bassi senza sforzi
Soundstage dettagliato e aperto
Un’autentica bellezza visiva

Contro
Design vecchia scuola non per tutti i gusti

Supporti Wharfedale Linton su Amazon / Wharfedale Linton al momento non disponibili su Amazon

Desiderando un nuovo speaker costruito utilizzando metodi e materiali moderni, ma che abbia un approccio al suono vecchio stile, allora si potrebbe tenere in debita considerazione questa nuova versione della serie Linton, lanciata per celebrare l’80° anniversario di Wharfedale. Una coppia di accordi reflex a fuoco posteriore contribuisce a un suono grande e ricco di bassi, senza distorcerne l’equilibrio. Inoltre si abbinano meravigliosamente ai supporti su misura in vinile. Uniti ad hardware Hi-Fi ricco di energia il risultato qualitativo è assicurato.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

14. Quad S-1 (1.400,00€)

Amabili speaker compatti che colpiscono per l’incantevole suono

Specifiche
Speaker terminal: Single | Risposta in frequenza: 58 – 20,000 Hz | Sensibilità: 84dB/W/m | Dimensioni: 28.5 x 15.6 x 24 cm (A x L x P)

Pro
Suono dettagliato e preciso
Eccellenti alti e medi
Amabile costruzione e design

Contro
Potrebbero suonare in maniera più autorevole

Quad S-1 al momento non disponibili su Amazon

Parlando di sguardi questi altoparlanti hanno uno squisito gusto estetico nel pannello in legno che ricorda quello di un raffinato tavolo da pranzo. Sono capaci di offrire una significativa colonna sonora pronta a intrattenere in qualsiasi party serale, con un’esibizione particolarmente impressionante della sezione vocale – un’intima qualità che farà nuovamente innamorare della propria collezione musicale. Sono inoltre presenti tonnellate di sottili dettagli e molta chiarezza, mentre l’equilibrio tonale è davvero molto buono. Non sono altrettanto autorevoli come alcuni grandi rivali, ma se si sta cercando un suono intimo e accogliente, questi diffusori vanno molto al di là del semplice aspetto esteriore.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

15. KEF Q350 (560,00€)

La sofisticata e profonda presentazione sonora di questi speaker va al di là del loro modesto prezzo

Specifiche
Speaker terminal: Single | Risposta in frequenza: 63 – 28,000 Hz | Sensibilità: 87dB/W/m | Dimensioni: 35.8 x 21 x 30.6 cm (A x L x P)

Pro
Sorprendente chiarezza e dettaglio
Profonda scala sonora
Timing eccellente

Contro
Non così pilotabili
Esigono volumi elevati

KEF Q350 su Amazon

Il suono sbalorditivo incontra eleganti sguardi a un prezzo che mette a dura prova la concorrenza. Dal punto di vista del design sono puliti e moderni, con uno stile elegante e minimale che è allo stesso tempo attuale e senza tempo. Il suono è altrettanto impressionante, offrendo livelli di chiarezza e sensibilità raramente ascoltati a questo prezzo. Le sfumature vengono scavate a fondo e fatte affiorare, dando nuova vita a tracce di cui ci si potrebbe essere stancati. Ampiezza di scala e un’offerta meravigliosamente uniforme su tutta la gamma. Un maturo set di altoparlanti il cui aspetto si adatta perfettamente alla loro qualità d’insieme.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

16. Dynaudio Emit M20 (670,00€)

Un altro set di altoparlanti dall’elevato livello di intrattenimento, tanto meticolosi quanto allegri

Specifiche
Speaker terminal: Single | Risposta in frequenza: 50 – 23,000 Hz | Sensibilità: 86dB/W/m | Dimensioni: 35.5 x 21.5 x 26.5 cm (A x L x P)

Pro
Estesa dinamica
Tonnellate di particolari
Ampia scala

Contro
Nulla da segnalare

Dynaudio Emit M20 su Amazon

Dinamicamente questi diffusori sono sempre in movimento, dimostrandosi altrettanto abili nel gestire gli importanti cambiamenti sonori in quanto molto sensibili. Mentre alcuni diffusori potrebbero essere più adatti a determinati generi musicali, gli M20 restano comodi nel gestire qualunque cosa si scelga di ascoltare che sia rock, pop, jazz, classico o qualcosa nel mezzo. Occorre posizionarli con un bel po ‘di spazio per ottenere il meglio dal loro bilanciamento tonale, una volta fatto sarà difficile tornare indietro.

Migliori diffusori da libreria 2020 – Tra economici e costosi

17. B&W 707 S2 (950,00€)

Speaker compatti capaci di un notevole tiro musicale

Specifiche
Speaker terminal: Double | Risposta in frequenza: 50 – 28,000 Hz | Sensibilità: 84dB/W/m | Dimensioni: 28 x 16.5 x 26 cm (A x L x P)

Pro
Suono autorevole
Bassi potenti
Grande qualità costruttiva

Contro
Manca ulteriore sensibilità e destrezza ritmica

B&W 707 S2 al momento non disponibili su Amazon

Piccoli altoparlanti possono suonare alla grande – gli S2 ne sono la prova. Con un’altezza di soli 28 cm riescono a sembrare incredibilmente autorevoli, peraltro una presentazione solida e composta offrendo bassi con forza e potenza. È un suono corposo e raffinato che trabocca di dettagli che altri diffusori di dimensioni simili tendono a perdere. E mentre la gamma bassa si presenta spessa e veloce, non minaccia mai veramente di dominare. L’unico aspetto negativo la presenza di ritmi più complessi che tendono a mostrarne i limiti. È un peccato, ma per molti non constituirà punto di svantaggio nella scelta.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest