JBL LINK AUDIOCONNESSO
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

Michelangelo infinito [UHD]

Michelangelo infinito [UHD]

Sulle tracce di un genio del Rinascimento, un emozionante viaggio alla scoperta dell’uomo e della sua arte senza tempo. UHD LuckyRed

Michelangelo infinito ripercorre la vita artistica del maestro toscano, colonna portante del Rinascimento italiano.

Dai primi passi all’interno della bottega di Domenico Ghirlandaio, invitato dallo stesso padre a dimostrare le innate doti artistiche, i primi duri confronti con la gelosia di compagni meno capaci. Percorso che nel giro di pochi anni lo condusse alla grande notorietà e alla creazione della Pietà, scultura realizzata a soli 20 anni e anche l’ultima firmata da Michelangelo per evitare che venisse attribuita ad altri.

Michelangelo infinito [UHD]

Finalmente riconosciuto, acclamato e fin troppo invidiato, al punto da ricevere l’incarico di realizzare un’importante scultura in onore di Papa Giulio II quando ancora in vita. Lo stesso ne interruppe la creazione su suggerimento di Bramante, amico di Raffaello da Urbino, convinto quanto fosse di cattivo augurio creare un sepolcro in onore di chi era ancora vivo.

Pensando di metterlo ulteriormente in difficoltà il Pontefice gli accordò l’affresco della Cappella Sistina, Michelangelo accettò la sfida solo per dimostrare a Raffaello la propria arte migrando le conoscenze dalla scultura alla pittura a fresco, di cui non aveva esperienza.

Attraverso il suo stesso racconto con l’ausilio dell’artista e storico dell’arte Giorgio Vasari (Ivano Marescotti) viene ricostruita la memoria dell’epoca, dei lavori commissionati dai ricchi e potenti della prima metà del 1500.

Michelangelo infinito [UHD]

Una voce fuori campo illumina l’interpretazione artistica, lo spettatore accompagnato nella disamina delle opere più preziose e famose, attraversate da primissimi piani, dettagli ma anche panoramiche. Un vissuto sofferto quello del Buonarroti, tra pochi agi, divorato da ambizione, ossessione della perfezione e del movimento, dedicando tutto se stesso alla creazione di meraviglie senza tempo tra il David e la Pietà Vaticana.

Fa sorridere la diatriba sul dipinto a tempera grassa su tela noto come Tondo Doni, che divenne oggetto di contrattazione tra il maestro e il facoltoso committente che però non voleva pagare quanto richiesto e giocando al ribasso si ritrovò a sborsare il doppio.

Michelangelo infinito [UHD]

Particolare attenzione e tempo dedicati al monumentale Giudizio Universale, che richiese al Buonarroti circa 7 anni dopo aver accolto la richiesta di Papa Clemente VII di decorare la parete dietro la Cappella Sistina. Stupore e scandalo all’inaugurazione per questo ennesimo capolavoro d’incommensurabile bellezza e il rischio di distruzione per l’audacia della messa in scena, cui fu posto riparo solo dopo la scomparsa di Michelangelo incaricando Daniele da Volterra di ‘correggere’ le figure ritenute più riprovevoli.

Soffermandosi sulla più recente scoperta che risale al 1975, quando in un locale adibito a legnaia vennero rinvenuti schizzi a carboncino sui muri, si giunge all’incompiuta Pietà Rondanini.

Michelangelo infinito [UHD]

Dai creatori di Caravaggio l’anima e il sangue e Raffaello il principe delle arti una nuova sfida che attraverso la fiction muove alle radici dell’arte di Michelangelo Buonarroti, tra le cave di marmo di Carrara passando per Firenze, Milano, Roma e Città del Vaticano, con set per le ricostruzioni storiche a Cinecittà e presso il Castello di Bracciano.

Autorevole produzione diretta da Emanuele Imbucci alla scoperta dell’immortale genio artistico, aprendo tormentati squarci di vita privata in un ritratto anche intimo e coinvolgente proprio grazie alle capacità dell’ottimo Enrico Lo Verso ma anche di Ivano Marescotti. Interpretazioni intense quanto misurate e mai fuori dalle righe. Una lavorazione di prestigio con 8 mesi di pre-produzione, 2 mesi di riprese e 10 mesi di post-produzione per l’inserzione di CGI con troupe e artisti per un totale di 200 maestranze.

Michelangelo infinito [UHD]

Un viaggio tra le meraviglie della principale produzione del maestro toscano accendendo i riflettori sulla bellezza volta a comunicare emozioni e valori senza tempo.

VIDEO

Girato con camere RED, nonostante in alcune inquadrature di schermi di servizio sia indicata la risoluzione 1080p/25 ProRes, il DCP cinema è segnalato come 4K.

Che si tratti o meno di rescaling poco importa, la resa per il BD-66 con i circa 93′ minuti dell’opera è un sublime spettacolo, esaustivo nei particolari con i percorsi delle camere volti a coprire l’intera area delle opere, scrutandone a fondo i dettagli.

Michelangelo infinito [UHD]

Aspect ratio originale 1.85:1 (3840 x 2160/24p, codifica HEVC. Senso di tridimensionalità, HDR-10 wide color gamut che restituisce tutta la sontuosità dei colori degli affreschi, migliorando e differenziando la percezione dei chiaroscuri e dei giochi d’ombra. Una resa di pari livello nelle sequenze di fiction, senza temere la bassa illuminazione per locali irradiati dalla luce delle candele. Neri profondi.

AUDIO

DTS-HD Master Audio 5.1 italiano e inglese (16 bit) di pregevole fattura, esaltando il parlato dal centrale e avvolgente accompagnamento della colonna sonora. Non sono percepibili elementi discreti per la natura stessa dell’opera, subwoofer presente nelle transizioni musicali. Purtroppo niente sottotitoli in italiano e la (rara) possibilità di scegliere tra inglese, francese e spagnolo.

Michelangelo infinito [UHD]

EXTRA

Nessuno sul disco UHD. Il BD-25 con la versione FHD include un eccellente documentario di circa 50′ minuti dietro le quinte di questa eccellente produzione italiana. Immagini della lavorazione, interventi del regista, degli attori così come degli esperti d’arte e direttori dei musei coinvolti.

Ulteriori 10′ minuti in compagnia di Enrico Lo Verso sul suo personaggio. Qui i sottotitoli sono solo in inglese. Incluso libretto con approfondimenti testuali in italiano sul film.

TESTATO CON: Tv Sony ZF9 65″ Full Array LED, Hisense 4K H49M3000, UHD player OPPO UDP-203 / Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Michelangelo infinito [UHD]
8,5 Recensione
Pro
Viaggio nell'arte di Michelangelo
Qualità UHD strepitosa
HDR-10 wide color gamut
DTS-HD Master Audio 5.1
Extra di valore
Contro
Sottotitoli in italiano assenti
Riepilogo
Prodotto da: Lucky Red
Distribuito da: Koch Media
Durata: 93'
Anno di produzione: 2018
Genere: Biografico
Regia: Emanuele Imbucci
Interpreti: Enrico Lo Verso;Ivano Marescotti
------
Supporto: BD 66 + BD 25
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 2160p HEVC5
Audio: Italiano, inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: inglese, francese, spagnolo
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Michelangelo infinito [UHD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest