JBL LINK AUDIOCONNESSO
Featured home Hi-Fi Notizie What Hi Fi

McIntosh: arrivano il lettore CD/SACD MCD600 e lo streamer MS500

mcintosh

Attesi a breve negli USA, i McIntosh MCD600 e MS500 sono rispettivamente un lettore CD/SACD e uno streamer audio di fascia alta e anche i prezzi sono in pieno stile McIntosh.

Un altro mese, un altro prodotto (anzi, due) targato McIntosh e non è una novità considerando come nell’ultimo anno il celebre produttore americano abbia sfornato novità con un ritmo inusitato rispetto solo a pochi anni fa. Oggi parliamo del lettore SACD/CD MCD600 e dello streamer audio MS500, entrambi attesi sul mercato americano tra maggio e giugno a un prezzo rispettivamente di 7000 e 6000 dollari (per il prezzo e la disponibilità in Italia attendiamo notizie dal distributore MPI Electronic).

McIntosh: arrivano il lettore CD/SACD MCD600 e lo streamer MS500

Oltre alla riproduzione dei CD Audio e dei SACD, il Machintosh MCD600 può anche riprodurre musica tramite il suo ingresso USB sul pannello frontale, che supporta file PCM fino a 24 bit/192kHz (e li campiona a 32bit/384kHz) e DSD128. Questo grazie al DAC a otto canali utilizzato in modalità Quad Balanced, con quattro canali del DAC per ognuno dei due canali audio (destro e sinistro). Sul fronte della connettività ci sono anche ingressi e uscite coassiali e ottici e un’immancabile uscita cuffie da 6,3 mm.

McIntosh: arrivano il lettore CD/SACD MCD600 e lo streamer MS500

L’MCD600 dispone inoltre di una manopola per il volume e di una per selezionare il tipo di ingresso, oltre a uscite bilanciate e sbilanciate che gli consentono di assumere anche funzioni di preamplificatore e di essere collegato direttamente a un finale. Mentre l’MCD600 segue rigorosamente lo stile e l’estetica McIntosh, il pannello frontale presenta una nuova retroilluminazione a LED, mentre la parte superiore è caratterizzata da un pannello in vetro con stampate sopra le specifiche tecniche (un’idea effettivamente carina).

McIntosh: arrivano il lettore CD/SACD MCD600 e lo streamer MS500

Lo streamer audio McIntosh MS500 è basato su Linux e serve sia la riproduzione DLNA di file fino a 24 bit/192kHz, sia per l’accesso diretto (con tanto di servizi integrati) a Deezer, Murfie, Pandora, Rhapsody, SiriusXM, Slacker, Spotify, TIDAL e TuneIn. Le stazioni radio Internet possono anche essere aggiunte come preset e ci sono anche tre ingressi USB, ognuno dei quali può essere utilizzato per collegare un’unità USB o un DAC. Utilizzandone uno esterno ad esempio, è possibile creare una zona audio aggiuntiva e indipendente.

McIntosh: arrivano il lettore CD/SACD MCD600 e lo streamer MS500

Le opzioni di controllo possono avvenire tramite telecomando, tramite browser web o tramite l’app gratuita di McIntosh per iOS e Android. Grazie infine a un nuovo processore fan-less e al fatto che la musica in locale e il sistema operativo sono entrambi memorizzati su un’unità SSD da 500 GB senza parti mobili, l’MS500 promette di funzionare in modo assolutamente silenzioso.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest