UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home Hi-Fi Notizie

McIntosh C2700: quando le valvole incontrano il digitale

McIntosh C2700

Il nuovo preamplificatore McIntosh C2700 da 8000 dollari unisce sei valvole e un DAC DA2 per un ibrido ricchissimo di connessioni.

McIntosh ha lanciato un nuovo preamplificatore con 16 ingressi e 7 uscite che unisce i 70 anni di esperienza del produttore americano nella tecnologia dell’amplificazione a valvole (qui troviamo cinque 12AX7A e una 12AT7) con il suo più recente convertitore digitale-analogico DA2.

Il C2700 è il secondo prodotto McIntosh con il modulo DA2 sostituibile dopo il preamplificatore C53 annunciato all’inizio di questa estate e, come c’era da aspettarsi, si tratta di un preamp equipaggiato alla grande. Tramite l’ingrsso USB ad esempio si possono riprodurre file DSD512/DXD 384kHz, mentre gli ingressi coassiale e ottico accettano segnali fino a 24 bit/192kHz e non mancano nove connessioni analogiche (bilanciate e non bilanciate).

McIntosh C2700: quando le valvole incontrano il digitale

Ulteriori ingressi phono MM e MC soddisfano il collegamento di qualsiasi giradischi, mentre un’uscita HDMI ARC consente il passthrough dell’audio (compresi i formati surround Dolby e DTS) da un TV collegato. Il supporto per HDMI CEC significa inoltre che il telecomando del C2700 può essere configurato per controllare anche l’accensione/spegnimeto e il volume del televisore.

Infine, per i possessori del kit McIntosh, non manca una porta MCT, che offre una connessione sicura e di qualità tra il C2700 e la serie MCT di meccaniche di trasporto SACD/CD del brand americano per la riproduzione di SACD. Le uscite comprendono tre variabili bilanciate e tre variabili sbilanciate, oltre a una connessione sbilanciata fissa e un’uscita cuffie da 6,3 mm ciascuna, con quest’ultima pilotata dall’amplificatore per cuffie High Drive proprietario.

McIntosh C2700: quando le valvole incontrano il digitale

L’aspetto negativo di avere sia circuiti analogici che digitali in un preamplificatore è la potenziale interferenza e quindi la distorsione del segnale, ma McIntosh ha lavorato duramente per impedirlo implementando un design a doppio telaio. Costruito a mano nello stabilimento di McIntosh a New York, il C2700 costa 8000 dollari e dovrebbe raggiungere l’Italia entro fine settembre a un prezzo in euro non ancora comunicato dal distributore MPI Electronic.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest