JBL LINK AUDIOCONNESSO
Featured home HI-FI Prove

Master & Dynamic MW50: quando l’eleganza si paga cara

Master & Dynamic MW50: quando l’eleganza si paga cara

Vale la pena spendere 500 euro per le cuffie wireless Master & Dynamic MW50? Nulla da ridire su materiali, costruzione e finiture, ma sul versante audio qualche dubbio rimane.

Potreste pensare che le Master & Dynamic MW50 siano delle classiche cuffie on-ear wireless e in effetti sono anche questo, ma se scavate più a fondo scoprirete che il produttore americano di stanza a New York le descrive come parte dei suoi “strumenti audio”. E, se visti in questa ottica, Master & Dynamic MW50: quando l’eleganza si paga carai 499 euro di listino iniziano a suonare un po’ meno proibitivi… oppure no?

Costruzione

Ci sono davvero pochi compromessi nel modo in cui Master & Dynamic ha assemblato le MW50, partendo dal design per finire con i materiali e le finiture. Si vede subito insomma che abbiamo tra le mani delle cuffie premium, con un mix di alluminio e acciaio inossidabile per le parti metalliche e il berillio per i driver da 40 mm (un materiale che piace molto anche a Focal).

Master & Dynamic MW50: quando l’eleganza si paga cara

Da citare anche le ear cup pieghevoli che garantiscono portabilità e comodità, il peso di 240 grammi e l’archetto e gli ear pad rivestiti in vera pelle. Notevole poi la sensazione di solidità e anche se abbiamo impiegato un po’ più del solito per trovare la giusta posizione, le sessioni di ascolto sono filate lisce e senza alcun problema a livello di comodità, sebbene su questo versante le considerazioni siano molto soggettive.

Funzioni

A livello di funzioni non troviamo nulla di particolarmente originale e innovativo. Il padiglione destro ospita i controlli per il volume e la riproduzione, con in più una porta USB-C per la ricarica della batteria integrata e per eventuali aggiornamenti del firmware. Sul padiglione sinistro troviamo invece uno slider per accendere e spegnere le cuffie e per il pairing Bluetooth, oltre a un ingresso analogico da 3,5mm per poter continuare a utilizzare le cuffie con il cavo quando la batteria si scarica completamente.

Master & Dynamic MW50: quando l’eleganza si paga cara

L’autonomia è decisamente valida grazie alle 15-16 ore assicurate con una carica e non manca il profilo aptX per la connettività Bluetooth 4.1, in modo da ascoltare in modalità wireless brani con qualità da CD Audio. L’elegante confezione (come ci si aspetta da cuffie così costose) contiene un cavo USB-C e uno con due jack da 3,5mm lungo 1,25 metri.

Come abbiamo già accennato, il fattore comfort è molto importante per queste cuffie grazie al peso ridotto e alle dimensioni ideali dei padiglioni. Temevamo che la pelle potesse portare a un riscaldamento eccessivo dopo lunghe sessioni di ascolto, ma così non è stato e in ogni caso non abbiamo notato differenze rispetto ad altre cuffie in questa fascia di prezzo.

Qualità audio

Le Master & Dynamic MW50 si sono connesse rapidamente e senza problemi a tutte le sorgenti audio in nostro possesso tra cui un MacBook Air, uno smartphone LG G6 e un iPhone X. Davvero ottime la portata e la stabilità del segnale Bluetooth grazie anche all’antenna in alluminio. Master & Dynamic parla di un range di segnale tre volte più forte rispetto a quello standard e, dopo diverse sessioni di ascolto, ci pare un’affermazione del tutto condivisibile.

Master & Dynamic MW50: quando l’eleganza si paga cara

Abbiamo iniziato i test con una versione in MP3 a 320Kbps di Maalie di Erland Cooper streammata da Spotify e le MW50 si mostrano immediatamente come cuffie ideali anche con materiali di origine non proprio in qualità “audiofila”. I semplici fraseggi di piano e gli archi in sottofondo sono restituiti con un ottimo dettaglio a livello timbrico.

Le cuffie mettono in luce anche un timing eccellente che aiuta a gustarsi al meglio la sezione ritmica. Passando a qualcosa di qualitativamente migliore come la versione lossless di Soldier di Richard Dawson su Deezer HiFi, ecco che le MW50 dimostrano di possedere una gamma media notevole, restituendo la voce di Dawson con grande carica e passione.

Si nota giusto una certa reticenza dinamica quando la voce passa a tonalità quasi urlate e le MW50 non riescono a far risaltare al meglio questo passaggio, o almeno non come altre cuffie rivali che in certi casi costano anche meno. Ci si riprende però quasi subito con Mmm… Skyscraper I Love You degli Underworld in versione Tidal Masters, brano che ci permette di apprezzare la sostanza e la compattezza di queste cuffie in gamma bassa, restituita in modo pieno e aggressivo ma sempre controllato.

Master & Dynamic MW50: quando l’eleganza si paga cara

Rispetto ad alcune cuffie rivali le MW50 presentano un soundstage forse un po’ più ristretto e dal respiro più corto, che però riescono a organizzare sempre al meglio anche a livello di frequenze. In generale rimane comunque una certa insoddisfazione per come le cuffie gestiscono la dinamica, soprattutto se pensiamo al prezzo di listino e a modelli alternativi che, anche con 100-150 euro in meno, si comportano meglio su questo versante.

Verdetto

Alla fine è proprio il prezzo l’elemento che più stona in queste cuffie wireless. Certo, nulla da ridire su costruzione, solidità, materiali, finiture e comodità, così come per il livello di dettaglio e per la capacità di organizzare il messaggio sonoro, ma se cercate cuffie capaci di restituire al meglio anche timing e dinamica potreste rimanere un po’ delusi.

© 2018, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Master & Dynamic MW50: quando l’eleganza si paga cara e Master & Dynamic MW50: quando l’eleganza si paga cara dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • Verdetto
4

Riassunto

Vale la pena spendere 500 euro per le cuffie wireless Master & Dynamic MW50? Nulla da ridire su materiali, costruzione e finiture, ma sul versante audio qualche dubbio rimane.

Pro
Costruzione e materiali premium
Cuffie molto confortevoli
Sound energico e dettagliato

Contro
Prezzo
A livello di timing e dinamica c’è di meglio

Scheda tecnica
Tipo: cuffie on-ear
Driver: 40mm berillio
Risposta in frequenza: 5-30000 Hz
Impedenza: 32 Ohm
Sensibilità: 105dB/V a 500 Hz
Ingresso 3,5mm: si
Connettività: Bluetooth 4.1 (aptX), USB-C
Peso: 240 grammi
Prezzo: 499 euro
Sito del produttore: www.masterdynamic.com


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest