Technics C50 AF DIGITALE
Audio portatile Featured home Prove What Hi Fi

Libratone Zipp 2: eleganza, stile e audio convincente

Libratone Zipp 2

Lo smart speaker Libratone Zipp 2 è estremamente versatile grazie anche all’integrazione di Alexa. A livello audio però non è un campione assoluto.

Volete uno speaker wireless sufficientemente smart da capire i vostri comandi vocali e, al tempo stesso, da essere un compagno musicale in movimento? Mentre molti speaker wireless costringono a scegliere solo uno di questi scenari, il Libratone Zipp 2,Libratone Zipp 2: eleganza, stile e audio convincente disponibile in Italia a 299 euro, vi accontenterà in entrambi. È un diffusore portatile (e robusto) con Bluetooth 4.1, Wi-Fi ac, AirPlay 2 e supporto per Amazon Alexa e questo potrebbe essere sufficiente per trascurare il fatto che non è proprio il miglior speaker Bluetooth che possiate trovare in questa fascia di prezzo.

Costruzione

Non potreste mai confondere uno speaker Libratone Zipp con un altro. La cerniera che corre sul fondo consente ad esempio di rimuovere il rivestimento in tessuto della griglia e sostituirlo con uno di un altro colore. Parliamo poi di un’estetica prettamente giovanile e stilosa, con quel look minimalista che dovrebbe integrarsi praticamente in ogni stanza della casa.

Zipp 2 è altrettanto versatile nel suo utilizzo. La batteria assicura circa 12 ore di riproduzione audio con una carica a un volume ragionevole. Un robusto cinturino in similpelle rende abbastanza confortevole portarsi dietro lo speaker, senza però farlo sembrare un diffusore progettato esclusivamente per l’uso portatile visto che può stare comodamente anche in casa senza sfigurare. Lo Zipp 2 ha pieno supporto per Alexa, il che significa che potete parlare direttamente a esso attraverso i sei microfoni far field integrati, invece di controllarlo attraverso un Echo Dot esterno.

Libratone Zipp 2: eleganza, stile e audio convincente

Caratteristiche

La sensibilità dei microfoni è più o meno confrontabile con quella (già ottimo) di un Echo Plus e lo Zipp 2 è in grado di capirvi anche quando parlate nella direzione opposta mentre ascoltate la musica. Non è invece disponibile Google Assistant, ma gli smart speaker che supportano più di un assistente virtuale sono ancora piuttosto rari.

Il Libratone Zipp 2 integra anche Spotify Connect, una porta USB e un ingresso AUX da 3,5 mm, che lo rendono uno speaker estremamente versatile a livello di connessioni e connettività (a ben vedere non gli manca davvero nulla). A prima vista il pannello di controllo capacitivo sulla parte superiore dello speaker sembra fin troppo spartano. Un tocco serve per riprodurre e mettere in pausa la musica, mentre un anello di LED scorre lungo il suo perimetro in sincrono con il tocco del dito per modificare il volume.

Tuttavia, se premete a lungo questo tasto, si illuminano delle icone e si accede a funzioni extra come le playlist e le stazioni radio, l’ottimizzazione del suono a seconda dell’ambiente di ascolto e Sound Space, una feature che serve per collegare tra loto diversi speaker Libratone per un setup multi-room. In questo caso si possono connettere tramite Wi-Fi fino a 10 speaker, o solo un altro per creare una configurazione stereo.

Libratone Zipp 2: eleganza, stile e audio convincente

Queste scorciatoie potrebbero essere implementate meglio (in una stanza ben illuminata, i pulsanti non sono così visibili) e mentre quella dei brani preferiti è forse l’unica funzione che può essere usata regolarmente, in molti casi è più semplice chiedere ad Alexa una stazione radio o una playlist. Il Libratone Zipp 2 fa insomma più di quanto potreste aspettarvi, ma non è purtroppo resistente all’acqua, assenza che in questa fascia di prezzo inizia un po’ a pesare.

Qualità audio

Il woofer da 10 cm e il tweeter da 25 mm, ciascuno alimentato da un amplificatore in classe D, utilizzano un deflettore a 360 gradi per uniformare l’audio in uscita. Due grandi radiatori passivi a forma ovale si trovano sui lati, ma a livello di posizionamento potete tranquillamente mettere lo Zipp 2 nel mezzo di una stanza proprio per sfruttare il suo design a 360 gradi. L’ascolto è soddisfacente. La profondità dei bassi è solida per un diffusore di queste dimensioni e il dettaglio della gamma alta è buono. Non ci sono vuoti di presenza sui medi e se è vero che inizia a suonare un po’ a disagio ad alti volumi, difficilmente vi troverete ad ascoltare musica a un volume tale da percepire queste piccole difficoltà.

Libratone Zipp 2: eleganza, stile e audio convincente

Il Libratone Zipp 2 non è perfetto, ma i suoi limiti diventano evidenti solo nel confronto diretto con i migliori esponenti di questa categoria. Come lo Zipp originale questo nuovo modello ha una presentazione leggermente chiusa e troverete sicuramente maggiore ariosità e separazione degli elementi in gamma media rivolgendovi ad altri speaker wireless (gli Audio Pro su tutti). Parliamo poi di uno speaker mono e sebbene la dispersione del suono dello Zipp 2 sia a 360 gradi, si sente chiaramente che il suono proviene da un singolo punto nella stanza e ciò limita il senso ampiezza raggiungibile. Dopotutto l’utilizzo di singoli driver attivi e di un deflettore è un compromesso, non un vantaggio.

Aggiungete ciò a una coerenza in gamma media tutt’altro che stellare ed ecco che il risultato finale in termini puramente audio non appartiene del tutto ai migliori speaker di serie A. Questo non riguarda solo il jazz più complesso e gli arrangiamenti classici, ma anche brani come Warm di Jeff Tweedy, dove la strumentazione e la voce sembrano messe una sopra l’altra più che amalgamate, con il risultato di un sound sì pulito e sufficientemente dettagliato ma poco omogeneo e coeso. Non a caso il Libratone Zipp 2 è soprattutto uno speaker “lifestyle” e chi dà priorità assoluto alla qualità del suono potrebbe preferire un’alternativa con una presentazione più aperta e coerente.

Libratone Zipp 2: eleganza, stile e audio convincente

Verdetto

Grazie al tipico stile elegante di Libratone e a una vasta gamma di funzionalità, lo Zipp 2 è uno smart speaker estremamente versatile e flessibile, ma a livello audio c’è sicuramente di meglio in giro se il vostro budget si spinge fino ai 300 euro.

© 2019, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Libratone Zipp 2: eleganza, stile e audio convincente e Libratone Zipp 2: eleganza, stile e audio convincente dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • Verdetto
4

Sommario

Lo smart speaker Libratone Zipp 2 è estremamente versatile grazie anche all’integrazione di Alexa. A livello audio però non è un campione assoluto.

Pro
Speaker portatile molto completo
Ampia connettività
Resa audio corposa
Sound a 360 gradi

Contro
Precisione e gamma media non sono i suoi punti forti
Peccato non sia resistente all’acqua

Scheda tecnica
Connettività: Bluetooth 4.1, DLNA, AirPlay 2, Wi-Fi ac, Spotify Connect
Connessioni: USB, ingresso AUX da 3,5mm
Risposta in frequenza: 50Hz-20kHz
Peso: 1,5 Kg
Dimensioni: 26x12cm
Presso: 299 euro
Sito del produttore: www.libratone.com


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest