JBL LINK AUDIOCONNESSO
CES 2020 Featured home Notizie TV

LG Display fermerà in parte produzione di pannelli TV LCD

lg display

Entro fine anno LG Display non produrrà più pannelli TV LCD in Corea del Sud per investire maggiormente in quelli OLED e raddoppiarne la produzione

Già si sapeva (seppur non ancora ufficialmente) che LG Display avrebbe in qualche modo disinvestito nella produzione di pannelli TV LCD per investire maggiormente su quelli OLED. La conferma è arrivata nelle scorse ore direttamente da Jeong Ho-young, il CEO di LG Display che al CES 2020 di Las Vegas ha annunciato il blocco entro fine anno della produzione dei pannelli TV LCD in Corea del Sud, la cui produzione continuerà comunque nello stabilimento produttivo che LG Display ha costruito in Cina.

Non è insomma un addio definitivo ai TV LCD da parte del colosso coreano, ma è indubbio come, tra la concorrenza sempre più spietata dei produttori TV cinesi e l’imminente arrivo sul mercato di altre tecnologie (su tutte quella MicroLED), il futuro dei televisori LCD sia sempre più destinato alla fascia più economica del settore. Basta vedere d’altronde come, sempre al CES 2020, si sia parlato moltissimo dei nuovi TV OLED di LG (compresi i molti prototipi) e ben poco dei nuovi TV LCD Nano Cell top di gamma.

LG Display fermerà in parte produzione di pannelli TV LCD

D’altronde chi vuole comunque rimanere fedele alla retroilluminazione di fascia alta è molto più attirato dai QLED di Samsung, senza dimenticare i promettenti TV Vidrain di TCL basati su Mini LED. Il blocco della produzione in Corea del Sud dei pannelli TV LCD consentirà a LG Display di aumentare notevolmente la produzione di quelli OLED, che dovrebbero passare dai 3 milioni del 2019 ai 6 milioni di fine 2020.

Ciò, unito al numero sempre maggiore di produttori che sbarcheranno prossimamente nel mercato dei TV OLED (si pensi solo a Vizio, Xiaomi e a Konka) e quindi a una competizione sempre più aggressiva, non farà altro che abbassare i prezzi dei TV OLED a favore dei consumatori, che da quest’anno potranno inoltre contare per la prima volta sui modelli da 48’’ annunciati da LG e Sony.

LG Display fermerà in parte produzione di pannelli TV LCD

Un settore ancora molto di nicchia in cui gli LCD potrebbero però dire la loro ancora per diversi anni (sempre se arriveranno i contenuti) è quello dei TV 8K, visto che per ora gli OLED con questa risoluzione come quello di LG da 88’’ hanno prezzi semplicemente inavvicinabili.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest