KOCH MEDIA Grosso Guaio a China Town AF DIGITALE
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD - Pofi

La profezia dell’armadillo [BD]

La profezia dell'armadillo [BD]

Dalla graphic novel di successo di Zerocalcare la trasposizione cinematografica che avrebbe dovuto dirigere Valerio Mastandrea. Blu-ray CG Entertainment

La profezia dell’armadillo racconta di Zero (Simone Liberati), giovane uomo nato e cresciuto nel vasto oceano periferico della capitale, “dove c’è bisogno di tutto ma non serve niente”, al di fuori del quale si sente come un pesce fuor d’acqua. Prossimo ai trent’anni, lavoro precario come tanti altri coetanei in compagnia dell’amico fraterno Secco (Pietro Castellitto).

La profezia dell'armadillo [BD]

Zero coltiva la passione per il disegno, vive il quotidiano senza particolari prospettive per il futuro e pochi rimpianti del passato, tra i quali non essere stato capace di dichiararsi al suo primo amore quando ancora adolescente, la francese Camille (Sofia Stederini), di cui gli giunge notizia della prematura scomparsa.

A metterlo ripetutamente in discussione facendogli da specchio interiore c’è Armadillo (Valerio Aprea), immaginario amico con le sembianze di un innocuo quanto saggio mammifero che lo aiuta a non perdere del tutto il senso dell’equilibrio nella vita.

La profezia dell'armadillo [BD]

La graphic novel di Zerocalcare ha solo in parte ispirato il film del giovane Emanuele Scaringi, qui alla sua prima vera prova registica (già collaboratore alla sceneggiatura di Diaz). Scaringi dimostra una certa mano nel concertare gli eventi che coinvolgono i giovani di borgata Zero e Secco, raccontando di centro e periferia, fisico e mentale, della difficoltà del comunicare, l’assenza di sicurezze e di un domani disgiunto dalla precarietà non solo lavorativa.

La profezia dell'armadillo [BD]

La sceneggiatura, a cui hanno collaborato lo stesso Michele “Zerocalcare” Rech e l’attore Valerio Mastandrea (che all’origine avrebbe dovuto essere il regista), mette in gioco molto ma lo sviluppo non è altrettanto felice pur mantenendo un certo brio e spigliatezza tra ritmo e dialoghi, grazie alla freschezza di Liberati e Castellitto.

Nessun manifesto generazionale ma pur sempre il desiderio di narrare quella fase in cui si vive bene fuori dagli schemi e dal reiterato quotidiano. Terra di mezzo quando lo sguardo è ancora volto a un orizzonte di cose semplici, quando l’esistenza è ancora leggera e in disordine quanto la propria camera da letto.

La profezia dell'armadillo [BD]

Racconto tra dolente e ironico che a conti fatti appare più come un pretesto che non il reale desiderio di traslare in immagini l’immaginario di Zerocalcare. Non manca qualche simpatico quanto riuscito siparietto da commedia, su tutti lo spassoso dialogo tra Zero e lo ‘sconosciuto’ Adriano Panatta.

Zoppica lo stesso Armadillo troppo posticcio anche per una trasmissione tv, a metà strada tra il pupazzo Alf e gli alieni de Il quinto elemento di Besson. In fondo una prova poco riuscita nell’infondere lo spirito delle tavole del disegnatore, che pare essersi rapidamente disinteressato all’opera come se non gli appartenesse minimamente.

La profezia dell'armadillo [BD]

VIDEO

Girato interamente digitale a una non meglio precisata risoluzione, aspect ratio 1.85:1 (1920 x 1080/24p), codifica AVC-MPEG-4 su BD-50. La qualità delle immagini è superiore, gradevole risalto degli elementi anche nei passaggi più bui, buoni i neri, senso di tridimensionalità.

Ampia e ricca palette cromatica, solidità a partire dal prologo animato. Nel complesso un encoding che raramente palesa qualche incertezza sui fondali, senza inficiare la visione anche su schermi di grandi dimensioni.

La profezia dell'armadillo [BD]

AUDIO

Davvero una bella sorpresa la traccia DTS-HD Master Audio 5.1 (24 bit) di notevole pregio. Elementi discreti a profusione riproponendo l’originale missaggio con effetti panning e precisione nel collocare i dialoghi rispetto alla posizione degli interlocutori sullo schermo.

Il fronte anteriore è ottimamente bilanciato con i due canali rear e il subwoofer, esaltando il brioso accompagnamento musicale. Una gioia che non disattende l’appassionato, contribuendo al mood del racconto. Stranamente assenti i sottotitoli in italiano.

La profezia dell'armadillo [BD]

EXTRA

Corposi. 6 scene tagliate, 2 video musicali, 6 interessanti provini nel corso della selezione degli attori, 4 brevi divertenti clip con errori sul set tra le quali l’incontro con Panatta, circa 7′ minuti di backstage con interventi di parte del cast, breve clip che mostra alcuni elementi della graphic novel a richiamo del film, trailer.

TESTATO CON: Tv Hisense 4K H49M3000, Sony KD55XE9305, UHD player Samsung UBD-K8500

Blu-ray 2K disponibile su dvd-store.it

La profezia dell'armadillo [BD]
8 Recensione
Pro
Qualità video
Eccellente DTS-HD MA 5.1
Extra di valore
Contro
Commedia deboluccia
Assenti sottotitoli in italiano
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: CG Entertainment
Durata: 102'
Anno di produzione: 2018
Genere: Commedia
Regia: Emanuele Scaringi
Interpreti: Simone Liberati, Pietro Castellitto, Laura Morante, Valerio Aprea, Claudia Pandolfi, Teco Celio, Diana Del Bufalo, Samuele Biscossi, Kasia Smutniak, Vincent Candela, Adriano Panatta, Gianluca Gobbi, Sofia Staderini, Valerio Ardovino
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 1.85:1
Codifica Video: 1080i MPEG-4 AVC
Audio: Italiano DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: inglese, francese, spagnolo
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest