UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

La Mummia [UHD]

La Mummia [UHD]

La Mummia apre le porte al Dark Universe col remake della storica pellicola del 1932, ma qualcosa non ha funzionato a dovere. In UHD da Universal

La Mummia racconta le avventure di Nick Morton (Tom Cruise), sergente dell’esercito americano parte del contingente d’istanza in Iraq che assieme al commilitone e amico Chris (Jake Johnson) approfitta della propria posizione dando la caccia ad antichi tesori.

La Mummia [UHD]

In possesso di una mappa rubata all’archeologa Jenny (Annabelle Wallis), giungono presso uno sperduto paesino dove rimangono intrappolati da milizie ribelli, chiedendo l’aiuto di un drone bombardiere. L’incursione ha successo ma i due rischiano di finire risucchiati in un’enorme voragine che rivela al suo interno un sito tombale egiziano, nonostante l’inganno della collocazione geografica.

L’esplorazione della gigantesca caverna in compagnia della ricercatrice rivela l’inusuale posizionamento di un sarcofago immerso nel mercurio, in seno a quella che appare a tutti gli effetti un’ancestrale prigione. Al suo interno il corpo della principessa Ahmanet (Sofia Boutella): assetata di potere aveva venduto l’anima a Seth, divinità dell’oltretomba, condannata 5000 anni prima alla dannazione eterna, mummificata viva dopo aver compiuto una serie di efferati delitti.

La Mummia [UHD]

Senza dare ascolto agli avvertimenti di Jenny, Nick libera la salma dalle catene entrando in contatto mentale con essa, riconosciuto come il prescelto per ospitare l’anima di Seth. A contrastare tale piano ci penserà la setta segreta Prodigium, dedita a combattere il male in tutte le sue forme, al cui comando c’è il dr. Henry Jeckyll (Russell Crowe), pronto a sacrificare Nick pur di evitare l’invasione del male sulla Terra.

La Mummia è l’apripista del Dark Universe, notevole progetto (sulla carta) da parte di Universal con l’intento di riproporre iconici personaggi horror legati ai monster movies della grande casa di produzione hollywoodiana. Sul grande schermo a cavallo tra gli anni ’20 e fine anni ’50 ricordiamo tra i tanti L’uomo lupo, L’uomo invisibile, Dracula, Frankenstein piuttosto che Il mostro della laguna nera.

La Mummia [UHD]

La mummia è la seconda opera da regista del grande sceneggiatore Alex Kurtzman (Mission Impossibile III, Star Trek del 2009) dopo l’interessante e ben poco considerato dramma Una famiglia all’improvviso. Per lo sviluppo dello script l’autore si è avvalso di altri grandi penne di Hollywood come David Koepp (Angeli e Demoni, La guerra dei mondi, Panic Room) e Christopher McQuarrie (Edge Of Tomorrow, Mission Impossibile: Rogue Nation), eppure il risultato non è all’altezza delle aspettative.

Una storia molto classica ben confezionata, lasciando la sensazione del giusto equilibrio per gli effetti in computer grafica, un eccellente cast col sempreverde Tom Cruise anche se a farla da padrone sulla scena sono le donne: Annabelle Wallis (King Arthur – La spada della vendetta, Mine) ma soprattutto la cattivissima Sofia Boutella, affascinante quanto apprezzata in altri ruoli ‘forti’ nei recenti Kingsman Secret Service e Star Trek: Beyond.

La Mummia [UHD]

La scintilla però non scatta, l’avventura è dignitosa ma qualcosa finisce per non andare per il verso giusto anche a causa di un certo manierismo nelle dinamiche del racconto. Cruise, che a tratti par muoversi col pilota automatico, ha cucito addosso un personaggio purtroppo privo del giusto background ma che tutto sommato si apprezza comunque.

Il cinquantaquattrenne attore originario di Syracuse, New York, ha come sempre carisma da vendere e non ama certo tirarsi indietro di fronte alle difficoltà sui set, eppure tutti gli sforzi compiuti assieme al cast (sul set dove avviene il confronto finale tra Nick e Ahmanet la Wallis si è beccata una doppia otite per l’acqua sporca) sono un po’ come la montagna che partorisce il topolino.

La Mummia [UHD]

Riuscito e convincente anche il ruolo di Jeckyll & Hyde affidato al rotondissimo Russel Crowe, così maledettamente imbolsito da sembrare la custodia del generale Massimo Decimo Meridio.

Si trascorrono poco meno di due ore in compagnia di una messinscena di tutto rispetto, un’avventura discretamente interessante che però già alla seconda visione mi è andata a noia, dove ho apprezzato ancora meno tutta la (troppo) buia parte finale così come l’epilogo (giustificatamente) aperto. Ho finito per rimpiangere, almeno in parte, leggerezza e divertimento della non immortale trilogia con Brendan Fraser.

La Mummia [UHD]

VIDEO

La Mummia è un film tecnicamente complesso, girato principalmente in analogico su pellicola 35mm e solo alcune sequenze sull’aereo e in acqua con l’ausilio della cinepresa Arri Alexa 65, giungendo comunque a un Digital Intermediate 2K.

Se c’è un commento che avrei amato ascoltare è quello del cinematographer Ben Seresin (Transformers – La vendetta del caduto, World War Z), per scoprire le scelte artistiche e le difficoltà nel dosare la luce all’interno di scenari molto complessi, capire meglio la presenza di grana a tratti anche pesante, forse inclusa per meglio integrare gli effetti CGI.

La Mummia [UHD]

Nonostante le premesse tecniche la visione UHD del film si avvantaggia non poco quanto a color gamut grazie all’HDR-10: all’intensità ed estensione della palette cromatica nel deserto si contrappongono elementi desaturati presso la capitale londinese. Migliora anche la resa dei neri nelle numerose inquadrature a basse luci specie l’intera parte finale presso il sommerso cimitero templare.

AUDIO

Traccia DTS 5.1 canali lossy (754 kbps) in italiano di resa dignitosa, buono il centrale e la presenza dei rimanenti canali anteriori, entrate di livello per il subwoofer ma il fronte posteriore a tratti latita e comunque mai così ‘pieno’ da caricare ulteriormente i momenti adrenalinici. In particolare ne ho sentito la mancanza nella sequenza dell’assalto dei ratti e in tutta la seconda parte del film, specie nel confronto finale tra Nick e Ahmanet.

La Mummia [UHD]

L’originale inglese Dolby ATMOS è ovviamente superiore senza però raggiungere livelli da riferimento, qualche calo di tono in particolare su alcuni effetti che immaginavo più incisivi per esempio durante l’impiego di armi da fuoco, come nella scaramuccia iniziale. Un gradino sotto ma comunque interessante il solo ascolto Dolby TrueHD 7.1 canali che restituisce una corposa scena sonora, momenti ‘tuonanti’ facendo subito la differenza.

La Mummia [UHD]

EXTRA

Quattro scene eliminate o estese (5′), incontro tra Tom Cruise e Alex Kurtzman (21′), la reinvenzione della storia (7′), l’incidente aereo a gravità zero (7′), il personaggio di Ahmanet (7′), gli stunt di Tom Cruise (6′), il personaggio Jeckyll & Hyde (7′), le riprese a Londra (7′), il personaggio Nick Morton (6′), graphic novel animata (4′), commento al film con Alex Kurtzman e parte del cast (Sofia Boutella, Annabelle Wallis e Jake Johnson). Quest’ultimo è l’unico extra presente anche sul disco UHD. Sottotitoli in italiano ovunque.

La Mummia [UHD]

TESTATO CON: Tv Hisense 4K H49M3000, Sony KD55XE9305, UHD player Samsung UBD-K8500

UHD Blu-ray per la recensione fornito da dvd-store.it

La Mummia [UHD]
7.5 Recensione
Pro
Interessante messa in scena...
HDR-10
Dolby ATMOS inglese
Commento al film
Contro
...ma il coinvolgimento latita
D.I. 2K
DTS 5.1 lossy italiano
Extra numerosi ma brevi
Riepilogo
Titolo originale: The Mummy
Prodotto e distribuito da: Universal Pictures
Durata: 110'
Anno di produzione: 2017
Genere: Fantastico
Regia: Alex Kurtzman
Interpreti: Tom Cruise, Sofia Boutella, Annabelle Wallis, Russell Crowe, Jake Johnson, Courtney B. Vance
------
Supporto: BD 66 + BD 50
Aspect Ratio: 2.40:1
Codifica Video: 2160p HEVC
Audio: Italiano, castellano, turco DTS 5.1 (754 kbps)
Inglese, tedesco Dolby ATMOS
Sottotitoli: inglese, tedesco, italiano, castellano, portoghese, turco, cinese
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

La Mummia [UHD]

La Mummia [UHD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest