Technics C50 AF DIGITALE
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

Il testimone invisibile [DVD]

Il testimone invisibile [DVD]

Un thriller che è più di un semplice remake per Stefano Mordini, già regista dell’interessante Provincia meccanica. E anche stavolta ciao, ciao Blu-ray!

Il testimone invisibile è quello che potrebbe inchiodare il manager di successo Adriano Doria (Riccardo Scamarcio), che apprende la notizia quando già si trova agli arresti domiciliari.

Poco tempo prima era stato ritrovato riverso sul corpo esanime di Laura (Miriam Leone), sua amante, e arrestato per il presunto omicidio. Al fine di evitare il carcere e perdere famiglia e lavoro si rivolge al fidato avvocato dell’azienda, che non solo gli offre il patrocinio ma sa anche come giocare sporco con gli inquirenti.

Il testimone invisibile [DVD]

Senza perdere tempo il legale gli affianca Virginia Ferrara (Maria Paiato), la più famosa penalista su piazza nota per non aver mai perso una causa. Risoluta e rigorosa la donna inizia l’interrogatorio, obbligando Doria a motivargli le ragioni della sua innocenza e costruire assieme gli elementi di una solida difesa.

Le spiegazioni da dare sono molte: secondo il dirigente c’era qualcun altro nella camera d’albergo dove si trovava con la vittima, ma la porta era chiusa dall’interno. Cosa ha portato entrambi in quel remoto resort di montagna dal momento che avevano interrotto da tempo la relazione? L’uomo è costretto a mettersi a nudo, tornarndo indietro con la memoria a un altro drammatico fatto di sangue, che mesi prima aveva coinvolto la coppia.

Il testimone invisibile [DVD]

L’astuta ed esperta investigatrice non crede però una sola parola delle affermazioni del Doria, accusandolo ripetutamente di manipolarla lo spingerà a raccontare tutta l’amara verità.

Stefano Mordini si è fatto conoscere per l’interessante Provincia meccanica, restando qui nei paraggi del noir quanto ad atmosfera e capacità di portare in scena un racconto dalle tinte forti. Corso di eventi declinato attraverso un’opera dal retrogusto teatrale e potenzialmente coinvolgente, che vive grazie a interpreti spettacolari tra cui spiccano il sempre più bravo Riccardo Scamarcio, un’incredibile Maria Paiato seguita a ruota da Fabrizio Bentivoglio e Miriam Leone.

Il testimone invisibile [DVD]

Lo spettatore è accompagnato per tinte sempre più fosche da individui in lotta per non cadere preda delle proprie strategie, in seno a un’atmosfera che grazie a Mordini ha fascino in abbondanza. Rimestando le carte delle possibili ricostruzioni dei fatti il confronto si fa sempre più acceso tra il presunto assassino e la persona votata a cucirgli addosso un alibi inattaccabile sotto qualsiasi punto di vista.

Scritta dallo stesso regista assieme a Massimiliano Catoni la sceneggiatura non è un così perfetto meccanismo a orologeria, gli appassionati del genere non dovrebbero avere difficoltà nello scovare qualche punto debole, riconoscendo l’impossibilità dell’incastro perfetto di tutti gli elementi del puzzle. Film che comunque funziona molto bene al netto del notevole colpo di scena finale, che proprio dopo essersi rivelato mostra il fianco e lascia sul tappeto più d’una perplessità su quanto accaduto e soprattutto da parte di chi.

Il testimone invisibile [DVD]

Stare al gioco nel corso della quasi intera narrazione e assistere allo slalom tra eventi ripercorsi da diverse angolazioni può essere motivo di felice intrattenimento, tra doppie personalità e doppie, triple verità. Il segreto del successo va però cercato al di fuori della stessa opera, nel non aver assistito in precedenza al film spagnolo del 2016 intitolato Contratiempo diretto da Oriol Paulo, di cui Il testimone invisibile ne è purtroppo copia carbone.

Non un semplice motivo di spunto ma una replica (fin troppo) fedele all’originale, in tal caso l’euforia del momento finirebbe per spegnersi al confronto non solo dei dialoghi ma addirittura delle inquadrature, di cui l’opera italiana è a tutti gli effetti un clone con meno inventiva di quanto si possa pensare.

Rispetto all’originale spagnolo (immagine qui sotto), non è stata cambiata nemmeno una virgola

Il testimone invisibile [DVD]

VIDEO

Un tempo una produzione di tale caratura avrebbe (quasi) sicuramente beneficiato di una pubblicazione HD, ma purtroppo le nuove edizioni Blu-ray in Italia sono in picchiata e coinvolgono sempre più unicamente titoli di punta assoluta. Proprio come quando iniziò l’avventura digitale dell’Home Video ci ritroviamo a recensire il film di Mordini editato da Warner solo su DVD-9. Aspect ratio 2.35:1 (720x576i), codifica MPEG-2 con tutte le limitazioni del caso.

Nel complesso la qualità non è nemmeno malaccio, almeno nelle luminose riprese diurne, presentando i consueti aloni nei passaggi notturni, in particolare le riprese in prossimità del lago che coinvolgono sia Adriano che Laura, con crash delle sfumature e zero risalto elementi in secondo piano, neri alti. In tal senso il Sony ZF9 fa i salti mortali per restituire maggiore forma in assenza di concreta sostanza. C’è comunque ben poco da recriminare sul lavoro di encoding, certo è che di questo passo il preregistrato nel nostro Paese sarà sempre più una chimera, con ancora tante persone che hanno sempre privilegiato il DVD.

Il testimone invisibile [DVD]

Se poi dovessimo scoprire, non sarebbe la prima volta, che un film italiano di questo livello beneficia di distribuzione estera su disco in HD o più semplicemente in streaming, magari pure in UHD con tanto di tracce lossless, in tal caso l’asticella dell’incazzatura salirebbe ulteriormente (quanto inutilmente), per aver nuovamente servito la pirateria su un piatto d’argento.

AUDIO

Dolby Digital 5.1 (448 kbps) niente male, che favorisce un dignitoso coinvolgimento. Non mancano alcuni interessanti elementi discreti, supporto all’occorrenza dei canali posteriori limitati anche dalla natura stessa dell’opera. Bene anche i dialoghi dal centrale, qui più che mai fondamentali.

Il testimone invisibile [DVD]

Segnaliamo con piacere la presenza di seconda traccia descrittiva non vedenti Dolby Digital 2.0 (192 kbps).

EXTRA

18 minuti di backstage con interventi di parte di cast e troupe ripercorrendo alcuni momenti salienti dalla lavorazione. Trailer.

TESTATO CON: Tv Sony ZF9 65″ Full Array LED, Hisense 4K H49M3000, UHD player OPPO UDP-203 / Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

DVD disponibile su dvd-store.it

Il testimone invisibile [DVD]
6,5 Recensione
Pro
Thriller interessante...
Accettabile qualità video
Dolby Digital 5.1 ascoltabile
Il making of è da vedere
Contro
...se non fosse una copia carbone
Tutti i limiti tecnici di un DVD
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Warner Bros HE
Durata: 98'
Anno di produzione: 2018
Genere: Thriller
Regia: Stefano Mordini
Interpreti: Riccardo Scamarcio, Miriam Leone, Maria Paiato, Fabrizio Bentivoglio, Sara Cardinaletti, Nicola Pannelli, Sergio Romano, Ascanio Balbo, Paola Sambo, Gerardo De Blasio, Alessandra Carrillo
------
Supporto: DVD 9
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 576i MPEG-2
Audio: Italiano Dolby Digital 5.1; Italiano Dolby Digital 2.0 descrittivo non vedenti
Sottotitoli: italiano non udenti, inglese
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Il testimone invisibile [DVD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest