UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Guida 4K/BD/DVD

Il ponte delle spie [Blu-ray]

Il ponte delle spie

Ottima edizione per l’ultimo film di Steven Spielberg con una resa Audio/Video di alto livello, pochi extra, ma di qualità.

Con Spielberg alla regia difficilmente è un insuccesso. Anche le pellicole cosiddette “minori” (War Horse, comunque un film riuscito) riescono laddove un regista normale farebbe fatica. Figuriamoci se poi alla scrittura ci sono i fratelli Coen, per trasportare in pellicola alcuni scorci di storia così ben descritti nel diario del vero protagonista, l’avvocato James B. Donovan (La verità sul caso Rudolf Abel).

Il ponte delle spie ripercorre le vicende dell’avvocato americano, incaricato dalla CIA di negoziare il rilascio di un pilota americano, catturato oltre la cortina di ferro dai sovietici: l’aereo spia statunitense venne abbattuto e il pilota catturato e interrogato, ma nel frattempo una spia russa (Mark Rylance, Oscar come miglior attore non protagonista), arrestata negli Stati Uniti, consentì a Donovan di organizzare un delicato scambio di prigionieri con sottile diplomazia.

Un thriller d’altri tempi, ben diretto, ben interpretato e forse solo privo dell’azione a cui troppo ci siamo abituati negli ultimi anni, ma perfetto per chi ama le atmosfere noir e con richiami al cinema di Hitchcock.

Il ponte delle spie [Blu-ray]

VIDEO

Decisamente convincente la resa video di questo disco, in grado di replicare la bella fotografia del veterano Janusz Kaminski con ottimo dettaglio e resa della grana. Il film infatti è stato girato in pellicola, ragione per la quale si riassapora, per fortuna ancora una volta, la qualità del 35mm, ormai divenuta sempre più una scelta stilistica. Ottima la qualità cromatica degli incarnati, non si notano segni di compressione o limiti di encoding, la finezza della grana è riprodotta splendidamente, segno della totale assenza di filtri di riduzione del rumore.

L’atmosfera fredda e spesso anche di disagio che questa pellicola racconta, è ben trasmessa dalla resa video, ricca di dettagli e con una fredda  colorimetria, non estrema come in altri lavori di Kaminski (Salvate il soldato Ryan, Schindler’s List), ma più pastosa e che ricalca le fotografie dei film degli anni ’50 o ’60, immergendo lo spettatore nell’ intrigo.

Il ponte delle spie [Blu-ray]

AUDIO

Volendo si potrebbe riaprire la solita polemica per la traccia italiana, codificata ancora una volta solo nel semplice DTS 5.1, a differenza della traccia inglese che sfoggia un DTS-HD Master Audio 7.1 di ben altro prestigio. Ciò che preme ricordare è la qualità, per un film di questo tipo, dei dialoghi (doppiaggio) e degli effetti sul fronte anteriore, oltre alla resa delle ottime musiche di Thomas Newman. Il ponte delle spie comunque non è un film con numerose scene di azione, ricalca i thriller più classici, ed ha principalmente nella scena del volo dell’aereo spia U-2 e del suo abbattimento il momento più concitato di tutto il film.

La traccia inglese gode di una resa migliore sui dialoghi e sui dettagli della presa diretta, che purtroppo vengono in parte offuscati dal doppiaggio (peraltro di buon livello). Il film gode comunque di numerosi effetti ben collocati e riprodotti nella scena sonora multicanale (la pioggia battente ad esempio).

Il ponte delle spie [Blu-ray]

EXTRA

Un’edizione votata più alla qualità che alla quantità, con soli 45 minuti circa di approfondimenti sulla lavorazione del film e sui veri avvenimenti storici da cui la storia prende spunto. Lo speciale intitolato “Un caso durante la guerra fredda” (18 min.) narra, attraverso interviste a cast e troupe, le vicende e introduce il momento storico in cui si svolge questa pellicola. Si prosegue con “Berlino 1961: ricreare il muro” (12 min.), uno speciale su come la produzione ha ricreato la capitale tedesca, caratterizzandola all’ anno del delle vicende narrate. Inoltre lo speciale intitolato “Aereo spia U-2” (9 min.) spiega la storia di questo velivolo e di come veniva impiegato.

Molto interessante infine “Scambio di spie: Uno sguardo all’atto finale” (6 min.), un piccolo dietro le quinte di come è stata ricreata la scena finale e più importate: se ne consiglia la visione successivamente al film. Nell’ insieme un buon pacchetto, anche se le interviste potevano essere più approfondite e dispiace per l’assenza di un commento audio al film (un extra ormai fuori moda?).

Il ponte delle spie [Blu-ray]

  • 8/10
    Film - 8/10
  • 9/10
    Video - 9/10
  • 8/10
    Audio italiano - 8/10
  • 9/10
    Audio originale - 9/10
  • 6.5/10
    Extra - 6.5/10
8.1/10

Scheda del Blu-ray

IL PONTE DELLE SPIE
Titolo originale: Bridge of Spies
Prodotto e distribuito da: 20th Century Fox
Durata: 142′
Anno di produzione: 2015
Genere: storico/biografico
Regia: Steven Spielberg
Interpreti: Tom Hanks, Mark Rylance
—–
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 2.40:1
Codifica Video: 1080p AVC
Audio: Ing DTS-HD Master Audio 7.1 (VBR)
ita DTS 5.1 (768 Kbps)
sottotitoli: inglese, italiano


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest