Technics C50 AF DIGITALE
Entertainment Guida 4K/BD/DVD

Il destino di un cavaliere [Blu-ray]

Il destino di un cavaliere

Un’avventura con un giovane Heath Ledger che, senza pretese di originalità, mostra comunque qualche spunto degno di nota. Blu-ray nel complesso sufficiente, spicca l’audio italiano in PCM 5.1

Il cavaliere del titolo è William, uno scudiero di umili origini che decide di cambiare il suo destino spacciandosi per il nobile Ulrich von Lichtenstein in modo tale da poter gareggiare nei prestigiosi tornei di giostra medioevale. Insieme ai suoi fidi compagni di viaggio riuscirà a imporsi nelle competizioni più importanti, troverà l’amore di una giovane dama e alla fine riuscirà ad avere la meglio su nobili arroganti e presuntuosi.

La trama non è certo delle più originali ma il destino di un cavaliere, in costume ma assolutamente non di periodo, ha una sua dignità. La giostra è circondata dal fanatismo di uno sport moderno, i protagonisti vestono e parlano come rockstar e la folla incita i propri beniamini sulle note dei Queen. Scritto, diretto e prodotto da Brian Helgeland, già Oscar per la sceneggiatura di L.A. Confidential, Il destino di un cavaliere merita una visione, anche per riscoprire la discreta prova del giovane e compianto Heath Ledger. Il doppiaggio italiano però non rende pienamente giustizia ad alcuni personaggi.

Il destino di un cavaliere [Blu-ray]

VIDEO

Dopo tre diversi DVD è il momento dell’edizione Blu-ray: Il destino di un cavaliere è uno dei film più riproposti in assoluto da Sony Pictures, che questa volta, accogliendo nuovamente la filosofia SuperBit, esce con un prodotto rivolto alla massima qualità visiva e sonora, trascurando i contributi extra in attesa di un disco Dual Layer. L’inizio del film (introduzione dei personaggi), a differenza di quanto accade di solito, è il momento qualitativamente migliore e propone una precisione di dettaglio, una profondità di campo e un’armonia nelle forme degna di nota e delle potenzialità del formato. La resa cromatica suscita però perplessità: fedele nella descrizione dei paesaggi, è piuttosto innaturale nell’incarnato, troppo carico e virato al magenta.
L’esame comparato con il DVD (SuperBit) da un lato evidenzia che si tratta di una tendenza comune, dall’altro il DVD mette in mostra colori meno carichi e intensi, che determinano un’immagine più naturale. La qualità d’insieme, molto valida nei primi minuti anche perché condizionata in modo trascurabile da grana, rumore e compressione, subisce poi un’avvertibile – ma non drammatica – flessione nel corso del film, flessione che si manifesta in repentini aumenti di grana con conseguente riduzione del dettaglio e maggior incidenza di compressione. L’alternanza di momenti iper-definiti (primi piani, specie in condizioni di buona luminosità) e situazioni meno dettagliate (negli interni) è la regola nella seconda parte del film e determina una situazione che, sufficiente nel complesso, non riesce a manifestare con assoluta continuità le massime potenzialità del 1080p. L’occhio attento percepisce gli effetti dell’Mpeg2, ma le sue conseguenze, anche su schermi di dimensioni generose, non sono determinanti.
Il destino di un cavaliere [Blu-ray]
Heath Ledger

AUDIO

Audio di tutto rispetto: il PCM 5.1 italiano mostra dialoghi profondi e sempre intelligibili, sorretti da un fronte anteriore molto grintoso e dinamico e da un blocco posteriore in perenne funzione d’appoggio. Avremmo gradito una maggior insistenza sulle basse frequenze, ma anche così la situazione è confortante. Il paragone con il Dolby Digital è, sul fronte della qualità, impietoso.
 Il destino di un cavaliere [Blu-ray]

EXTRA

Nota di demerito per l’edizione, la totale assenza di contenuti extra. Il menù è ordinato, riporta le opzioni essenziali e funge da cornice per alcune clip (HD) tratte direttamente dal film.

Il destino di un cavaliere [Blu-ray]
6 Recensione
Pro
Audio italiano PCM 5.1
Video sufficiente
Contro
Compressione visibile
Definizione altalenante
Zero extra
Riepilogo
Prodotto da: Sony Pictures
Distribuito da: Universal
Durata: 132'
Anno di produzione: 2001
Genere: avventura
Regia: Brian Helgeland
Interpreti: Heath Ledger, Rufus Sewell, Paul Bettany, Laura Fraser, Bérénice Bejo
------
Supporto: BD 25
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p MPEG-2
Audio: inglese Dolby Digital 5.1 (640 kbps)
italiano LPCM 5.1 (4,6 mb/s) & Dolby Digital 5.1 (640 kbps)
Sottotitoli: ita, ing
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Il destino di un cavaliere [Blu-ray]

Author: Pietro Battanta

Innamorato di musica e cinema da sempre, passione quest'ultima "degenerata" con l'avvento del DVD e con le impareggiabili lezioni del cinemaniaco dr. Gianni Canova. Con AF dal 2007


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest