Featured home Notizie Personal computing

iFi iSilencer+ e iDefender+: audio da PC pulito e silenzioso

iSilencer+

iSilencer+ e iDefender+ di iFi promettono di migliorare la qualità audio da PC rimuovendo il rumore elettrico che distorce il segnale audio… e non solo

Chiamata a tutti gli amanti della musica che utilizzano il proprio laptop o desktop come principale sorgente audio: il vostro computer è collegato a dispositivi audio tramite una porta USB? Bene, questa è una buona e una cattiva notizia. Innanzitutto, l’aspetto negativo: quando utilizzate per l’audio, le interfacce USB possono essere un po’ “rumorose”. Il rumore elettrico sui segnali USB può causare distorsione audio, artefatti (come clic e pop) e latenza, tutte cose che possono influire sulle prestazioni dei sistemi audio basati su computer.

Le buone notizie? iSilencer+ e iDefender+ di iFi promettono di migliorare la situazione sia rimuovendo il rumore elettrico che distorce il segnale audio, sia affrontando i problemi di messa a terra che possono causare un ronzio irritante dai diffusori collegati.

Le interfacce USB, sulla carta, possono trasmettere i dati audio alla massima risoluzione e consentire un trasferimento perfetto dei dati, ma alla prova pratica l’USB è un’interfaccia per computer complessa e multiuso e non creata appositamente per l’audio; è stata progettata per trasportare sia alimentazione, sia dati e, come tale, è suscettibile al rumore elettrico, non ultimo dall’alimentazione del computer che può influire negativamente sulla qualità del suono.

È qui che entra in gioco il produttore britannico iFi, sinonimo di DAC portatili e convenienti (che in alcuni casi sembrano delle piccole fiaschette) che offre già dispositivi stravaganti che migliorano la qualità audio USB come iSilencer e iDefender. Si tratta di “chiavette” di dimensioni ridotte che si collegano alla presa USB di un computer e che ora hanno ricevuto entrambe un restyling.

iFi iSilencer+ e iDefender+: audio da PC pulito e silenzioso

Il nuovo iSilencer+ (nella foto sopra) presenta numerosi miglioramenti rispetto al predecessore. Il circuito è stato aggiornato con l’aggiunta di condensatori al tantalio a bassa ESR (Equivalent Series Resistance) per il filtro di ingresso e uscita, che promettono di elevare ulteriormente le sue capacità di riduzione del rumore con un aumento di 10 volte della capacità di filtraggio.

Ora iSilencer+ è disponibile in tre versioni per includere il nuovo connettore USB-C: da USB-A a USB-A, da USB-C a USB-A e da USB-C a USB-C. In questo modo anche gli utenti Mac sono coperti. Tutte le versioni supportano lo standard SuperSpeed USB 3.0, insieme a USB 2.0 per la retrocompatibilità, e incorporano connettori placcati in oro di alta qualità per un trasferimento ottimale del segnale. Oltre a collegare un iSilencer+ all’uscita USB attiva tra computer e DAC, iFi afferma che più iSilencer+ possono essere collegati a porte USB di riserva per ridurre ulteriormente l’EMI irradiata; iSilencer+ può inoltre essere utilizzato anche tra dischi rigidi esterni e server musicali.

ISilencer+ promette di rimuovere il rumore elettrico (incluso EMI/RFI) alla fonte, consentendo in tal modo il trasferimento perfetto dei dati audio al DAC. Lo fa combinando il filtro passivo con il circuito ANC II (Active Noise Cancel II) di iFi. Sviluppato partendo da una tecnologia radar militare, ANC II funziona in modo simile alla cancellazione attiva del rumore sulle cuffie: genera un segnale identico a quello del rumore elettrico in entrata ma nella fase opposta, cancellandolo attivamente.

iFi iSilencer+ e iDefender+: audio da PC pulito e silenzioso

Oltre a rimuovere il rumore, iSilencer+ punta a ridurre anche il jitter, una forma di distorsione digitale che influisce sulla qualità del suono. Mira anche a riequilibrare il segnale tramite la tecnologia proprietaria REbalance, assicurando che il segnale digitale ricevuto dal DAC sia identico alla sorgente originale, indipendentemente dal formato audio riprodotto. Mentre iFi afferma che l’effetto preciso di iSilencer+ sulla qualità del suono varia da sistema a sistema, in genere potreste aspettarvi più chiarezza, maggiore estensione dinamica e una presentazione più vivida e aperta.

IDefender+ è invece un dispositivo audio USB più specializzato di iSilencer+, in quanto è stato appositamente progettato per i problemi di messa a terra che possono causare non pochi grattacapi con alcuni sistemi basati su computer, generando in genere un ronzio proveniente dai diffusori. Quando collegato alla presa USB del dispositivo sorgente, iDefender+ promette di rilevare se c’è un problema di messa a terra e di interrompere il circuito di terra per eliminare il ronzio udibile.

Come iSilencer+, anche iDefender+ offre qualcosa di più rispetto alla versione precedente, aggiungendo condensatori al tantalio a basso ESR per il filtro di input e output. È inoltre disponibile in tre versioni per adattarsi alle apparecchiature collegate: da USB-A a USB-A, da USB-C a USB-A o da USB-C a USB-C. Ancora una volta, gli standard USB 3.0 e USB 2.0 sono supportati e i connettori sono placcati in oro.

IFi iSilencer+ e iDefender+ sono disponibili su Amazon.it a 55 euro ciascuno.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest