Featured home IFA 2019 Notizie Wearable

IFA 2019: Huami svela i nuovi smartwatch Amazfit GTS e Stratos 3

Amazfit GTS

A IFA 2019 si sono visti gli smartwatch Amazfit GTS, che si ispira chiaramente all’Apple Watch, e Amazfit Stratos 3, più improntate all’attività sportiva.

Amazfit GTS, che era già stato presentato ufficialmente in Cina qualche giorno fa, debutta ufficialmente anche in Europa insieme al nuovo Amazfit Stratos 3. Huami ha infatti deciso di sfruttare IFA 2019 per mostrare entrambi gli smartwatch.

Amazfit GTS

Impossibile non sottolineare la grande somiglianza fra il nuovo Amazfit GTS e il ben più noto Apple Watch, sia per quel che riguarda il design, sia sul fronte software. Il nuovo smartwatch di Huami si presenta con un display da 1.65” con angoli arrotondati, vetro curvo 2.5D e corpo in metallo. La risoluzione del pannello AMOLED è di 348×442 pixel per una densità dunque di 341ppi; in pratica uno dei pannelli più definiti presenti sul mercato. Il dispositivo è resistente all’acqua fino a 50 metri di profondità, mentre il cinturino offerto in confezione è in silicone, seppur non manchi la possibilità di sostituirlo a nostro piacimento.

IFA 2019: Huami svela i nuovi smartwatch Amazfit GTS e Stratos 3
Amazfit GTS

Lo smartwatch è dotato del sensore ottico Bio Tracker di Huami, che consente il rilevamento costante del battito cardiaco a elevata precisione. Sarà disponibile anche la funzione ECG per gli elettrocardiogrammi. Dal punto di vista della connettività, Amazfit GTS sarà equipaggiato con un modulo Bluetooth 5.0, NFC e ricevitore GPS GLONASS. La batteria sarà da 220mAh con 14 giorni di autonomia dichiarata.

Dal punto di vista software sono disponibili ben 12 diverse modalità sportive fra cui corsa all’aperto, tapis-roulant, passeggiata, ciclismo all’esterno, cyclette e nuoto in piscina o al mare aperto. Nella schermata principale, molto simile alla faccia Infograph disponibile su Apple Watch, sarà possibile scegliere 7 widget di accesso rapido fra i 19 disponibili. È possibile prenotare l’orologio tramite lo shop ufficiale di Amazfit al prezzo di 129,99 euro, con le spedizioni che partiranno il 30 settembre. Al momento è disponibile solamente in colorazione nera, ma in futuro le colorazioni totali saranno sei.

IFA 2019: Huami svela i nuovi smartwatch Amazfit GTS e Stratos 3

Amazfit Stratos 3 e Stratos 3+

A differenza di Amazfit GTS, Stratos 3 punta in modo chiaro a tutti gli sportivi in cerca di uno smartwatch con ottime capacità di fitness tracking. Lo si intuisce dal design, composto da un display tondo MIP transflettivo da 1,34” con risoluzione 320×320 pixel, ma anche dalla presenza di 4 pulsanti fisici, utilissimi per aggirare la difficoltà dei pannelli touch-screen a rispondere correttamente ai comandi in condizione di pioggia o di sudore. Grazie a questa particolare tipologia di display, sarà molto più facile leggere le informazioni su schermo anche sotto la luce diretta del sole.

L’orologio è alimentato da un processore dual core da 1,2 GHz e da 4GB di memoria interna. La batteria è da 300 mAh con un’autonomia dichiarata di 7 giorni in modalità Smart e di 14 giorni in modalità ultra-resistenza. Presente a bordo un modulo Bluetooth 5.0. Grossa attenzione è stata rivolta al chip GPS, ora a tre modalità/quattro satelliti per consentire una maggiore velocità e precisione del tracciamento. A seconda della modalità sportiva in uso, il segnale GPS sarà in grado di tracciare la posizione continuamente per un periodo che varia fra le 35 e le 70 ore.

IFA 2019: Huami svela i nuovi smartwatch Amazfit GTS e Stratos 3

La forte attenzione all’esercizio fisico non finisce però qui. Grazie a una collaborazione con Firstbeat, infatti, Amazfit Stratos 3 è dotato di funzionalità di analisi degli sport estremamente avanzate, con misurazioni come VO2Max, Exercise Effect, Exercise Load e Recovery Time Data. Il dispositivo è atteso per il periodo natalizio e arriverà in due versioni: Amazfit Stratos 3, proposto a 199,90 euro e Amazfit Stratos 3+ proposto a 229,90 euro. Stratos 3+ condividerà in pieno la scheda tecnica del 3, ma avrà il vetro in zaffiro e materiali più pregiati per la scocca. Entrambi gli smartwatch sono compatibili con dispositivi iOS e con dispositivi Android. I nuovi arrivati andranno dunque ad affiancare la serie Amazfit GTR, già disponibile sul mercato e di cui vi abbiamo già parlato nel mese di luglio.

IFA 2019: Huami svela i nuovi smartwatch Amazfit GTS e Stratos 3

Author: Luca Corsetti


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest