UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home Notizie Speciale IFA Berlin 2018 TV What Hi Fi

IFA 2018: Sharp punta forte sull’8K tra TV e persino una soundbar

8k association

Il binomio Sharp-8K è uno di quelli più forti e longevi nel mercato dei TV e infatti a IFA 2018 si sono visti nuovi TV e persino una soundbar 8K.

Sharp non è certo la prima arrivata quando di parla di TV 8K, avendo infatti mostrato già a IFA 2016 uno schermo 8K. Poco dopo lo ha portato sul mercato giapponese e cinese (e si è trattato in effetti del primo TV 8K al mondo in versione non prototipale) e, a inizio anno, ha messo in commercio in Europa (seppur a prezzi un po’ proibitivi) il TV 8K da 70’’ LV-70X500E. Non sorprende quindi che l’azienda nipponica abbia trascorso molto tempo a parlare di TV 8K durante la sua conferenza stampa a IFA 2018.

“8K non è il futuro – è già qui”, è stato infatti il motto (ottimistico) che ha caratterizzato l’evento di Sharp in quel di Berlino e i suoi TV 8K di seconda generazione hanno catturato l’attenzione generale (e non poteva essere altrimenti). Dopotutto le prime trasmissioni in 8K inizieranno in Giappone entro la fine dell’anno (Sharp in patria, molto più che dalle nostre parti, è un brand molto importante) e questo focus sui 4320p non deve quindi stupire.

IFA 2018: Sharp punta forte sull’8K tra TV e persino una soundbar

Sharp porterà entro fine anno in Giappone (e nel resto del mondo nel corso del primo trimestre 2019) tre nuovi TV Aquos 8K da 60, 70 e 80 pollici, caratterizzati da pannelli UVA II con risoluzione di 7680 x 4320 pixel, da un nuovo processore video avanzato e da un dimming locale multi-zona, oltre che da una luminosità molto elevata. Naturalmente, mancando per ora dettagli più precisi, resta da vedere come queste vaghe specifiche si trasferiranno alle prestazioni del mondo reale, ma conoscendo Sharp ci aspettiamo TV di assoluto rilievo.

Non contento dei suoi nuovi televisori 8K, il produttore nipponico ha anche presentato una “soundbar 8K”. Possiamo solo presumere che questo avanzato modulo audio permetta il passthrough di segnali video 8K, proprio in preparazione di quelle trasmissioni da 8K in Giappone a cui abbiamo fatto riferimento poco sopra. Si tratta inoltre di una soundbar Dolby Atmos con supporto addirittura a 22.2 canali. NHK, l’emittente giapponese che lavora sulla programmazione 8K, sostiene l’audio a 22.2 canali come standard per accompagnare la sua Super Hi-Vision 8K.

IFA 2018: Sharp punta forte sull’8K tra TV e persino una soundbar

Se tutto questo vi sembra fin troppo avveniristico per le vostre abitudini televisive di tutti i giorni, non possiamo darvi torto, ma dimostra se non altro quanto in Giappone l’8K non rappresenti qualcosa di ancora intangibile e “inutile” come lo consideriamo (almeno per ora) dalle nostre parti. Potreste quindi essere più interessati ai nuovi TV Sharp LCD 4K-HDR UI 7 e UI 9, anch’essi annunciati da Sharp a IFA 2018.

Queste due nuove gamme saranno lanciate sul mercato a ottobre e offriranno due modelli ciascuna da 60’’ e 70’’. Gli Sharp UI 7 sono TV Direct LED, mentre gli Sharp UI 9 passano alla tecnologia Edge LED. Gli Sharp LC-60UI7652 e LC-70UI7652 costeranno rispettivamente 899 e 1499 euro, mentre gli LC-60UI9362 e LC-70UI9362 1099 e 1799 euro.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest