Audio portatile Featured home Notizie Speciale IFA Berlin 2018

IFA 2018: Beyerdynamic punta sugli auricolari Byrd e sulle cuffie Lagoon

auricolari Byrd

Beyerdynamic ha svelato a Berlino quattro nuovi auricolari Byrd (di cui due wireless) e la nuova cuffia over-ear Lagoon ANC.

Beyerdynamic ha presentato cinque nuovi prodotti a IFA 2018, lanciando auricolari cablati e wireless e una funzione di audio personalizzato. Beyerdynamic Byrd è la nuova gamma di auricolari in-ear a prezzi accessibili, con modelli cablati e wireless che promettono grandi cose a livello di design e di qualità audio. I Byrd in-ear seguono le orme dei pluripemiati Byron e quindi ci aspettiamo grandi cose per quanto riguarda la qualità del suono e le prestazioni generali.

Le cuffie over-ear Lagoon ANC wireless (foto sopra) dispongono anche di cancellazione attiva del rumore, di una completa personalizzazione del suono e di un sistema di illuminazione a seconda della modalità audio o al livello della batteria. La luce all’interno dei padiglioni elimina la necessità di una luce Bluetooth lampeggiante all’esterno. Le vedremo sul mercato tra ottobre e dicembre a un prezzo di 399 euro.

IFA 2018: Beyerdynamic punta sugli auricolari Byrd e sulle cuffie Lagoon

Gli auricolari cablati Beat Byrd e Soul Byrd sono affiancati dagli auricolari wireless Blue Byrd e Blue Byrd ANC. Questi ultimi due non sono totalmente wireless sulla scia degli AirPods di Apple, ma hanno un cavo flessibile (Blue Byrd) o un neckband (Blue Byrd ANC) che unisce i due auricolari, mentre i Blue Byrd ANC aggiungono la cancellazione attiva del rumore.

Entrambi i modelli sono dotati di Mosayc Sound Personalization, funzionalità che mira a sintonizzare il suono con le orecchie dopo aver eseguito un test dell’udito tramite l’app MIY di Beyerdynamic disponibile su Android e iOS. Questa tecnologia è stata lanciata per la prima volta con le cuffie Aventho Wireless ed è stata sviluppata in collaborazione con Mimi Hearing Technologies.

IFA 2018: Beyerdynamic punta sugli auricolari Byrd e sulle cuffie Lagoon

Gli auricolari Blue Byrd supportano AAC e Bluetooth aptX, offrono oltre a sei ore di durata della batteria wireless e ricarica tramite USB C. C’è un telecomando a tre pulsanti in linea per Android e iOS sui Blue Byrd, Blue Byrd ANC e Soul Byrd. I Beyerdynamic Beat Byrd saranno lanciati a settembre a soli 24,90 euro, mentre i Soul Byrd seguiranno in ottobre a 79 euro; i Blue Byrd wireless arriveranno invece nel quarto trimestre a 129 euro, e i Blue Byrd ANC costeranno 249 euro.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest