JBL LINK AUDIOCONNESSO
Notizie TV

IFA 2016: debutta il Philips 901F OLED

Philips 901F OLED Lifestyle

A Berlino arriva il Philips 901F, un TV da 55 pollici con schermo piatto Ambilight e soundbar integrata Dolby. Il pannello è di LG ma l’elettronica è proprietaria.

Dopo Panasonic anche Philips si aggiunge alla lista dei produttori che hanno scelto la tecnologia OLED per i propri TV top di gamma. Ad IFA 2016 debutta il Philips 901F, un televisore con schermo piatto e non curvo come molti avevano indicato, equipaggiato con il sistema di illuminazione Ambilight.

Basato su una serie di piccoli proiettori collocati sul pannello posteriore del TV, Ambilight proietta sul muro retrostante luci con colori affini a quelli che dominano la scena sullo schermo del televisore.

L’elettronica del Philips 901F

IFA 2016: debutta il Philips 901F OLEDAl momento Philips ha approntato un unico modello con pannello da 55 pollici 4K HDR (non HDR 10) realizzato negli stabilimenti produttivi di LG attorno al quale ha inserito l’elettronica proprietaria. In particolare il cuore del 901F è costituito dal motore Perfect Pixel Ultra HD che permette di controllare continuamente ogni singolo pixel per la nitidezza e la luminosità, al quale si aggiungono le tecnologie Ultra Resolution per l’upscaling dei contenuti non UHD, Perfect Contrast per la gestione del miglior rapporto di contrasto e Perfect Color, che effettua un’elaborazione dei colori a 17bit. Il risultato, dicono i portavoce di Philips, è la riproduzione accurata di oltre 2 trilioni di colori brillanti e vivaci, tra cui la visualizzazione dei toni della pelle ultra-realistici, neri profondi e bianchi nitidi.

IFA 2016: debutta il Philips 901F OLEDSulla parte inferiore del pannello del Philips 901F spicca una generosa soudbar integrata sulla quale si può notare il marchio Dolby. Il sistema audio dispone di 6.1 canali ed eroga una potenza di 30 Watt. Sei speaker sono per i toni medi e le note alte, mentre un Triple Ring speaker è destinato ad amplificare i bassi.

Per quanto riguarda l’interfaccia, il Philips 901F è equipaggiato con Android Smart TV di Google che si integra con la piattaforma Philips Smart TV. Il funzionamento è fluido e immediato grazie alla potenza di un processore quad-core integrato (Philips non specifica quale) abbinato ad un telecomando avanzato che, oltre alla tastiera QWERTY con touch pad per i comandi rapidi, supporta il riconoscimento vocale.

IFA 2016: debutta il Philips 901F OLED

Non ci sono notizie conferamte circa il prezzo e la disponibilità. Di certo il TV Philips 901F è destinato ad arrivare nei negozi in tempo per il prossimo Natale e il prezzo  potrebbe aggirarsi tra i 3000 e i 3500 euro.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest