JBL LINK AUDIOCONNESSO
Mobile Notizie

IFA 2016: arriva Qualcom Snapdragon 821

IFA 2016 snapdragon 821 feature

Qualcomm ha rivelato a Berlino qualche notizia in più sulle caratteristiche del nuovo processore Snapdragon 821 destinato ad equipaggiare i prossimi smartphone e tablet e sistemi VR.

Qualcomm ha svelato ulteriori dettagli sul suo processore di punta Snapdragon 821 che è stato annunciato ufficialmente lo scorso mese di luglio. Snapdragon 821 porta dei decisi miglioramenti in termini di prestazioni rispetto al modello Snapdragon 820 (quello utilizzato nel Samsung Galaxy Note 7, tanto per intenderci), con tempi di avvio, carica delle applicazione e prestazioni complessive fino al 10% più veloci.

Nuove caratteristiche vincenti

IFA 2016: arriva Qualcom Snapdragon 821

Le nuove ottimizzazioni apportate all’interfaccia utente riescono ad offrire un esperienza all’utente molto più agevole, con lo scorrimento delle schermate e la navigazione in internet molto più fluida. Questo grazie anche alle prestazioni della GPU Adreno 530 abbinata al processore Snapdragon 821, che ora offre un 5% in più di potenza rispetto a quella affiancata al modello Snapdragon 820. Questa nuova GPU aiuterà i giochi e tutte le applicazioni che sfruttano la realtà virtuale (VR) a funzionare meglio. Nonostante questi guadagni in termini di prestazioni la batteria dello smartphone dovrebbe durare circa il 5% in più rispetto al vecchio processore.
Gli smartphone che utilizzeranno questo nuovo processore saranno anche compatibili con il sistema VR Daydream di Google, anche se questa caratteristica non è una grossa novità visto che era già presente con lo Snapdragon 820. Per rendere la vita più facile agli sviluppatori di applicazioni VR. Qualcomm sta rilasciando un SDK per il processore che supporta un livello superiore di qualità audio e video per tutti i giochi e applicazioni basate sulla realtà virtuale.

IFA 2016: arriva Qualcom Snapdragon 821

Doppio sistema di autofocus

Altre caratteristica del nuovo Snapdragon 821 è la presenza un doppio PDAF (Phase-Detection autofocus) che offre una velocità di messa a fuoco automatica dell’immagine significativamente più veloce, in un’ampia varietà di condizioni di luce, rispetto alle soluzioni con un solo PDAF. Il primo smartphone che integra il processore Snapdragon 821 è l’Asus ZenFone 3 Deluxe . Qualcomm non ha rivelato quali saranno gli altri nuovi dispositivi mobile che integreranno il nuovo Snapdragon 821, ma con IFA 2016 in pieno svolgimento, non ci stupiremmo di sentire annunci a riguardo nei prossimi giorni.

IFA 2016: arriva Qualcom Snapdragon 821

Author: Danilo Loda


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest