Featured home Hi-Fi Notizie

Huawei Sound X è ufficiale… ma lo vedremo anche in Italia?

Huawei Sound X

Huawei ha presentato il suo smart speaker Sound X realizzato in collaborazione con Devialet, ma non sappiamo ancora quale sarà il suo destino all’infuori della Cina

Ve lo avevamo anticipato nei giorni scorsi, ma ora lo smart speaker Huawei Sound X, realizzato in collaborazione con il produttore francese Devialet, è ufficiale. L’aspetto estetico rimane fedele alle anticipazioni, così come anche la scheda tecnica del dispositivo, che vi riportiamo di seguito:

  • Processore quad-core con frequenza a 1,5 GHz
  • 512MB di memoria RAM e 8GB di storage interno
  • 2 altoparlanti da 3,5” per le frequenze più basse (potenza complessiva 60W)
  • 6 altoparlanti da 1,5” full-range (potenza complessiva da 48W)
  • Wi-Fi ac dual band
  • Bluetooth 5.0
  • Dimensioni di 165mm x 203mm
  • 3,4 kg di peso

Huawei Sound X è ufficiale… ma lo vedremo anche in Italia?

La forma cilindrica lascia spazio dunque a due woofer in configurazione push-up, a cui è affidato il compito di riprodurre le basse frequenze fino a 40Hz. Gli altri sei altoparlanti, posizionati nella parte inferiore del dispositivo, hanno invece come obiettivo quello di diffondere l’audio a 360 gradi e di gestire le frequenze più alte, che arrivano fino a 40Khz.

Non manca ovviamente la possibilità di controllare lo smart speaker tramite comandi vocali; i 6 microfoni integrati, infatti, saranno in grado di riconoscere la nostra voce a distanze discrete, anche in presenza di qualche rumore di sottofondo. Una volta richiamata l’attenzione di Sound X, un anello LED posizionato nella parte superiore si accenderà, informandoci che il dispositivo è in attesa di ricevere un comando (proprio come succede con i dispositivi Echo di Amazon).

Huawei Sound X è ufficiale… ma lo vedremo anche in Italia?

Tramite la voce potremo anche controllare tutti gli smart-device compatibili con Huawei HiLink; fra questi troviamo prodotti targati Midea, Gree, TCL, Haier, Skyworth, Bosch e Siemens. Grazie alla certificazione Hi-Res, inoltre, sarà possibile accoppiare due diversi Huawei Sound X ed utilizzarli per riprodurre una traccia audio in configurazione stereo.

Huawei Sound X arriverà sul mercato cinese a partire dal 5 dicembre, al prezzo di 1999 Yuan, circa 260 euro. Qualora si volesse invece acquistare una coppia di dispositivi, il prezzo sale a 3888 Yuan, circa 500 euro. Rispetto alla concorrenza, il costo risulta decisamente elevato senza particolari giustificazioni, che potrebbero essere funzioni o caratteristiche tecniche di spicco. Ad ogni modo non è stata fornita alcuna informazione sull’eventuale sbarco del dispositivo su mercati al di fuori del territorio cinese.

Huawei Sound X è ufficiale… ma lo vedremo anche in Italia?

Author: Luca Corsetti


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest