UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Prove

GoPro Fusion: tutto il bello dei video a 360 gradi

GoPro Fusion

Abbiamo provato in anteprima la nuova action-cam a 360 gradi GoPro Fusion attesa sul mercato nei prossimi mesi. Ecco le nostre sensazioni.

Le action-cam hanno ormai raggiunto vette qualitative (soprattutto in 4K) tali da renderli prodotti di alto livello senza tra l’altro dover spendere un patrimonio. L’ultima “next big thing” in questo mercato, dopo le ottiche grandangolari (la GoPro Fusion: tutto il bello dei video a 360 gradiad esempio), è la ripresa a 360 gradi, già abbracciata da diversi produttori tra cui Garmin con la sua VIRB 360.

A questo appuntamento non poteva certo mancare GoPro e infatti l’action-cam Fusion, disponibile sul mercato entro fine anno, registra video a 360 gradi grazie alle sei telecamere integrate. Abbiamo potuto provarla per un po’ e queste, in attesa di una vera e propria recensione, sono le nostre considerazioni.

GoPro Fusion: tutto il bello dei video a 360 gradi

Design: una Hero in formato super

Nel passaggio da una ripresa a 170° a una a 360° GoPro Fusion ha messo su qualche grammo e centimetro rispetto alla Hero 5, sebbene la portabilità non ne abbia risentito quasi per nulla. La Fusion inoltre è molto più compatta (e decisamente meno costosa) del sistema GoPro Omni e integra tre microfoni sulla parte superiore per assicurare un audio all’altezza delle riprese a 360 gradi.

Il prototipo su cui abbiamo potuto mettere le mani sembra già sufficientemente avanzato e il mix di gomma e plastica ci trasmette una forte sensazione di solidità, in vista anche delle cadute e degli urti a cui le action-cam come questa non sono certo immuni. Anche la semplicità e l’immediatezza di utilizzo ci hanno convinti; troviamo infatti solo un pulsante per lo scatto/registrazione, uno a lato per scegliere la modalità e un piccolissimo display monocromatico utile per vedere subito lo stato di carica della batteria e poche altre informazioni.

GoPro Fusion: tutto il bello dei video a 360 gradi

Una magia di nome Overcapture

Non preoccupatevi comunque per l’assenza di un display posteriore più generoso, visto che tutta la fase di editing la farete direttamente con l’app di GoPro, che però non abbiamo ancora potuto vedere in azione. Abbiamo però sperimentato con grande sorpresa la funzionalità Overcapture, che a nostro avviso è il vero punto forse della GoPro Fusion, ancor più dei video a 360 gradi o della risoluzione in 5.2K a 30 fotogrammi al secondo.

GoPro Fusion: tutto il bello dei video a 360 gradi

Si tratta di una feature che trasforma i video a 360 gradi, bellissimi da vedere con un visore VR ma meno esaltanti se osservati su un comune smartphone, in un filmato “flat” in 1080p montato in modo quasi professionale. GoPro Fusion offre così la capacità di catturare ogni angolo contemporaneamente, come se si avessero sei telecamere GoPro fuse in una. Inoltre, proprio come alcuni droni, anche la GoPro Fusion sarà in grado di riprendere automaticamente un certo soggetto in movimento, cosa che dovrebbe far risparmiare un po’ di tempo in fase di editing.

 

Qualità video

Da quanto visto in queste brevi sessioni di prova, la qualità video di GoPro Fusion ci è parsa tra le migliori in assoluto tra tutte le action-cam a 360 gradi viste finora, grazie soprattutto a un’ottima nitidezza e a colori pieni, vivaci e sempre realistici. Il video qui sopra mostra poi quanto sia utile il panning della funzione Overcapture nei video di gruppo per catturare l’intera azione.

Verdetto

GoPro Fusion: tutto il bello dei video a 360 gradi

Le sensazioni iniziali sono molto positive, ma GoPro ha ancora molto da svelare sulla Fusion, inclusi prezzo, durata della batteria, grado di resistenza all’acqua e presenza di eventuali modalità di ripresa aggiuntive. Non resta dunque che attendere nuovi dettagli e in ogni caso vi rimandiamo alla futura recensione per scoprire se GoPro Fusion sarà davvero l’action-cam a 360 gradi da avere assolutamente sui nostri caschetti da bici o sci.

© 2017, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di GoPro Fusion: tutto il bello dei video a 360 gradi e GoPro Fusion: tutto il bello dei video a 360 gradi dal team editoriale con sede nel Regno Unito.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest