Featured home Mobile Notizie

Google Pixel 4: tutto quello che sappiamo a 3 mesi dal lancio

Google Pixel 4: tutto quello che sappiamo a 3 mesi dal lancio

È appena stato lanciato il Pixel 3 ma i rumors sono già proiettati verso il Pixel 4 che dovrebbe arrivare il prossimo ottobre

Google Pixel 4 e Pixel 4 XL, nome in codice Coral e Flame, dovrebbero arrivare nell’ottobre 2019. Questo vuol dire ben 3 mesi per speculare su tutto ciò che i due nuovi smartphone di Big G potranno offrire per competere col meglio dei dispositivi degli attuali maggiori player di mercato ovvero a partire da Apple, Samsung, OnePlus, Huawei.

Come detto sul web si rincorrono già voci, fughe di notizie e speculazioni su Pixel 4 e Pixel 4 XL. Tutto quanto trapela ogni giorno è da prendere con le pinze anche se poi, molto spesso, i vari rumors sono alquanto veritieri e verranno confermati o smentiti il giorno del lancio ufficiale.

Ultime notizie

È notizia di oggi che per la prima volta in assoluto Google ha pubblicato informazioni ufficiali su un suo smartphone Pixel inedito.  In questo caso Big G si è limitato a condividere delle immagini ufficiali di Pixel 4, ma ha mostrato solo il pannello posteriore. Se non altro le immagini confermano ciò che già si sapeva, ovvero che sul dispositivo verrà offerto un modulo quadrato con fotocamera a doppia lente. Queste immagini ufficiali corrispondono ai primi rendering CAD di Pixel 4 apparsi online pochi giorni prima. Oltre alle fotocamere a doppia lente le immagini rivelano un vetro curvato presente quasi ovunque.

Configurazione

Vale la pena notare che nessuna di tutte le altre caratteristiche trapelate è stata confermata, ma una cosa ovvia sarà la presenza del sistema operativo Android Q e, molto probabilmente, del processore Snapdragon 855 di Qualcomm che verrà offerto su entrambi i modelli. Ci sono state segnalazioni secondo cui Google ha dato mandato a 3 team di designer indipendenti di lavorare su Pixel 4 e Pixel 4 XL e sarà la società, alla fine, a scegliere la migliore proposta. Apparentemente però questa scelta è già stata fatta.Google Pixel 4: tutto quello che sappiamo a 3 mesi dal lancio

Scanner in-display

Il pannello posteriore a differenza di prima non ha scanner di impronte digitali, il che implica un diverso posizionamento. Con tutti gli altri smartphone di punta ora dotati di uno scanner di impronte digitali in-display è probabile che anche Pixel 4 ne offra uno. È però anche possibile che Google possa utilizzare il riconoscimento facciale in abbinamento al sensore di impronte digitali in-display. Altri rumors dicono che Pixel 4 non notch sulla parte anteriore ma al contrario vedrà la presenza una grande cornice contenente cinque diverse unità di imaging nella parte superiore dello schermo.

Fotocamera e opzioni di memoria

L’anno scorso i fan dei Pixel si aspettavano una fotocamera a doppia lente sul retro del Pixel 3, ma Google non li ha accontentati. Nonostante ciò le aspettative non sono cambiate e sembra che anche Big G si sia arreso al volere dei clienti. Dalle immagini condivise da Google è chiaro che Pixel 4 avrà una fotocamera con doppio obiettivo sul retro. Il modulo quadrato della fotocamera, apparso su diversi rendering di Apple iPhone 11, sarà proposto anche sul retro della prossima generazione Pixel. Appena sopra le telecamere c’è un piccolo buco che ancora non è chiaro cosa rappresenti. Molto probabilmente potrebbe essere un sensore ToF, ma potrebbe anche ospitare un sensore di profondità o RGB. Il doppio flash LED si trova sotto gli obiettivi.

Con Pixel 3 che è passato a una fotocamera con doppio obiettivo non ci si poteva aspettare che la coppia Pixel 4 potesse essere sottoposta a un downgrade, come poi confermato dalle immagini ufficiali.

Come al solito Google dovrebbe includere un sacco di modifiche del software per far risaltare le telecamere tra tutte quelle presenti sugli smartphone dei competitor, ma per ora non si sa nulla su cosa offrirà l’app di gestione della fotocamera di Pixel 4. In termini di opzioni di memoria non si hanno ancora dettagli definitivi ma le aspettative sono alte: questa volta il Pixel 4 passerà finalmente a una RAM di base a 6 GB e storage a 128 GB.

Google Pixel 4: tutto quello che sappiamo a 3 mesi dal lancio

Author: Danilo Loda


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest