Featured home Home cinema Notizie

DTS Virtual: X, Denon e Marantz aggiornano il firmware

DTS Virtual X

Nelle scorse ore Denon e Marantz hanno reso disponibile una nuova versione del firmware per i rispettivi sintoampli AV che integra le funzionalità della tecnologia DTS Virtual:X.

Per i nuovi sintoamplificatori targati Denon e Marantz, è da poco disponibile un aggiornamento del firmware grazie al quale integreranno le funzionalità del DTS Virtual:X. A chi fosse sfuggito, il DTS Virtual:X, che ha fatto la sua prima comparsa la scorsa estate su alcuni dispositivi audio, permette di ottenere un surround tridimensionale senza l’installazione di diffusori aggiuntivi. La tecnologia agisce a livello di post-processing ed è in grado di ricreare di fatto l’effetto di un setup 7.1.4 attraverso una semplice soundbar o un classico sistema 5.1.

Secondo i portavoce di DTS con l’introduzione della tecnologia DTS Virtual:X, gli ascoltatori possono godere di una scena acustica totalmente immersiva che oltre all’effetto surround è composta anche dagli speaker virtuali superiori. Il tutto anche solo con una soundbar.

Dai dati di una ricerca condotta da DTS emerge che la maggior parte di noi quando acquista un nuovo sintoampli audio video multicanale, difficilmente riesce a collegare tutti i diffusori gestiti dal sistema. In molti ancora oggi non raggiungono l’esperienza d’ascolto surround e men che meno si preoccupano di installare in casa propria diffusori superiori. Al numeroso popolo degli “appassionati ma non troppo”, la tecnologia DTS Virtual:X offre una modalità audio che fornisce canali “virtuali” capaci di sonorizzare l’ambiente e di ricreare una vera esperienza home theater, che comprende i diffusori posteriori e quelli superiori senza per questo avere altoparlanti fisici da acquistare e da collegare.

«I nostri consumatori saranno in grado di aggiornare i sintoampli AV in modo da incorporare la tecnologia DTS Virtual:X», ha detto Richard Velazquez, responsabile Denon. «Ciò dimostra la nostra costante attenzione nei confronti di chi ha scelto il nostro marchio. Offriamo il meglio dal punto di vista tecnologico ai prodotti già esistenti, aggiungendo così valore ai nostri prodotti.”

I modelli coinvolti da questo aggiornamento sono i Denon AVR-X1400H, AVR-X2400H e AVR-X3400H e i Marantz NR1608 e SR5012. Ma tra dicembre e gennaio del prossimo anno saranno rilasciati altri aggiornamenti che dovrebbero ampliare la lista dei prodotti DTS:X compatibili.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest