Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

Donnie Darko – Midnight Classics [BD]

Donnie Darko – Midnight Classics [BD]

Da Koch Media per la collana Midnight Classics l’analisi dell’edizione speciale 3 Blu-ray di Donnie Darko, il capolavoro di Richard Kelly

Donnie Darko (Jake Gyllenhaal) è un ragazzo complicato, curato da una psichiatra per sintomi di schizofrenia e sdoppiamento della personalità e il conseguente difficile rapporto col prossimo. Un intelletto diverso, forse superiore ma comunque con una sensibilità fuori dal comune lo spinge a indagare quesiti filosofici impossibili sull’esistenza stessa dell’individuo e il suo destino.

Donnie Darko – Midnight Classics [BD]

Come se ciò non bastasse il sonnambulismo lo porta ad allontanarsi da casa facendolo incontrare con un misterioso e inquietante personaggio: il coniglio gigante “Frank”, che lo preavvisa della ‘fine del mondo’ a distanza di 28 giorni. Risvegliatosi l’indomani nei pressi di un campo da golf Donnie realizza che l’essere gli ha invero salvato la vita, in quanto nella notte la sua camera da letto è stata distrutta dal motore a reazione di un aereo in avaria.

Apparentemente plagiato da Frank inspiegabili e pericolosi fenomeni accadono attorno al ragazzo, macchiandosi di azioni folli come allagare la scuola o incendiare l’abitazione di un predicatore televisivo (Patrick Swayze). Il ‘coniglio mannaro’ forse è solo l’allucinazione di un adolescente dalla psiche contorta o una sorta di terminale di un’entità superiore che lo induce a compiere alterazioni nello stato delle cose? E per quale motivo?

Donnie Darko – Midnight Classics [BD]

Un tragico destino ‘schivato’ che conduce con la coscienza del poi a incrociarlo nuovamente? L’attraversamento di un paradosso spazio-temporale che consenta di lasciare un segno tangibile del proprio passaggio terreno prima che l’esistenza volga al termine? Donnie Darko è un racconto solo apparentemente banale, forse più semplicemente sdoganabile legando gli eventi a sogni/incubi di un futuro possibile concertati da uno stato di profonda pazzia, premonizioni che preludono alla percepita fine della vita. Percorso infarcito di atmosfere surreali in cui è coinvolto il giovane Donnie, tra schizofrenia e alienazione.

L’opera di culto al contempo la si può legare a riflessioni su metafisica e fisica quantistica (la teoria del wormhole di cui si parla più direttamente in Interstellar di Chris Nolan), dove il perno centrale diventa il viaggio nel tempo ma anche quello di una possibile dimensione parallela, una quarta dimensione la cui fragilità metterebbe a rischio l’universo conosciuto. In tale contesto il mondo e l’umanità sono ingabbiati in un ciclo temporale di 28 giorni destinato a ripetersi all’infinito, uscendone solo col sacrificio di Donnie che decide di essere presente nella sua stanza quando accade il disastro, interrompendo il loop.

Donnie Darko – Midnight Classics [BD]

All’interno di questo inusuale percorso esistenziale il protagonista è circondato da vita anni ’80 tra musica (Tears For Fears, Echo & The Bunnymen, Duran Duran) ed eventi politici (il Presidente George H. W. Bush), che sono poi quelli vissuti dallo stesso Kelly, caricando lo script di tutta la fantascienza amata sin da piccolo. Presentato alla 61ma Mostra del Cinema di Venezia il film è stato realizzato nel 2001 con iniziale vago riscontro di pubblico, senza trovare distribuzione in Italia.

Ipnotico e affascinante è il capolavoro di Richard Kelly, regista e sceneggiatore all’epoca nemmeno trentenne. Fu lui stesso a decidere di rimettere mano al film aggiungendo numerose sequenze scartate dalla versione theatrical, portando la durata dagli originali 113′ minuti a una director’s cut di 134′ minuti. Ciò ha permesso di approfondire la psicologia dei personaggi, favorendo ulteriormente le teorie volte alla comprensione degli eventi.

Donnie Darko – Midnight Classics [BD]

Originariamente distribuito su DVD e poi Blu-ray da Moviemax, dove erano inclusi backstage con interviste a cast e parte dello staff tecnico, interviste al regista e al produttore.

Dal 14 novembre prossimo Donnie Darko tornerà in auge grazie alla produzione di Koch Media. All’interno della collana Midnight Classiscs i cofanetti (DVD e Blu-ray) conterranno ciascuno 3 dischi con la versione Theatrical, la Director’s Cut e un ulteriore disco di approfondimenti.

Donnie Darko – Midnight Classics [BD]

VIDEO

Girato analogico su pellicola a elevata sensibilità 800 ASA il film è presentato con aspect ratio 2.35:1 prossimo all’originale 2.39:1 (1920 x 1080/23.97p), codifica AVC/MPEG-4 su BD-50 sia per la theatrical che extended. La visione nel complesso appare migliore e sensibilmente più efficace nel risalto anche degli elementi in secondo piano, la grana è parte integrante e riproposta in tutta la sua organicità.

Ampiezza schema colore, intensità cromatica e una certa profondità dei neri per uno spettacolo dove la sensazione è che si sia fatto il possibile per restituire la migliore forma possibile all’opera. Efficacia e senso di tridimensionalità anche nelle transizioni più buie, considerando le problematiche di luce legate alla scelta di un negativo così rapido e alle condizioni di illuminazione artificiale. Nel complesso un risultato gradevole sopra la vecchia edizione FHD di Mondo Home Entertainment.

Donnie Darko – Midnight Classics [BD]

AUDIO

DTS-HD Master Audio 5.1 italiano e inglese (16 bit) per un buon ascolto d’insieme. Effetti ed elementi discreti sono relativamente pochi, la natura stessa del racconto non offre chissà quale spunto. Resta l’ampio spazio offerto all’incisività dei dialoghi, la profondità della voce di Frank e una minima ricchezza dinamica dando ulteriore spinta ai passaggi musicali, sia per le composizioni originali che i brani anni ’80. Consigliabile passare all’inglese per guadagnare ancora in carisma e restare ancor più coinvolti dalla narrazione.

EXTRA

Tutti molto interessanti. Sul disco con la versione theatrical 30′ minuti di scene eliminate dal montaggio con commento opzionale e il trailer americano del film, commento al film di Richard Kelly e Jake Gyllenhaal, secondo commento del regista col resto del cast. Su disco con la director’s cut il documentario “They Made Me Do It Too” (31′) con la disamina del cult di Donnie Darko e l’influenza nella cultura pop degli appassionati britannici, commento al film di Richard Kelly e Kevin Smith.

Donnie Darko – Midnight Classics [BD]

Sul terzo BD-50: diari di produzione del film con ricordi di parte di cast e troupe sulla realizzazione a partire dallo scouting delle location (53′), film documentario di 82′ minuti “Deus ex Machina” sull’analisi filosofica del film, interpretazione, la nascita dello script, le prime proiezioni, i problemi di montaggio e l’iniziale insuccesso al Sundance Film Festival. Interventi di parte del cast all’epoca della realizzazione (14′), il cortometraggio vincitore del concorso indetto dal sito DonnieDarko.com per trovare il fan nr. 1 dell’opera (13′)

E ancora: confronto film/storyboard (8′), immagini dietro le quinte della lavorazione (5′), clip integrali sul programma di training per liberarsi dalla paura incluse nel film con commento opzionale dei creativi (6′), immagini dell’esibizione (durata 28 giorni) londinese delle opere d’arte di 14 artisti emergenti sulla scena britannica cui vennero date 6 ore, 42′ minuti e 12” secondi per creare un’opera su tela ispirata al film (5′), clip musicale con immagini dal film e brano alternativo di “Mad World” dei Tears for Fears, galleria fotografica. Sottotitoli in italiano.

Nel cofanetto è incluso un booklet fotografico.

Donnie Darko – Midnight Classics [BD]

TESTATO CON: Tv OLED Panasonic TX-55GZ1500EUHD player OPPO UDP-203 e Samsung UBD-K8500/ Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

BD Donnie Darko disponibile su DVD-Store.it

Donnie Darko – Midnight Classics [BD]
8 Recensione
Pro
Il capolavoro di Richard Kelly
Qualità delle immagini
DTS-HD Master Audio
Theatrical e Director's Cut
Extra di grande qualità
Contro
DTS-HD Master Audio 16 bit
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Koch Media
Durata: 113' + 134'
Anno di produzione: 2001
Genere: Fantascienza
Regia: Richard Kelly
Interpreti: Jake Gyllenhaal, Holmes Osborne, Maggie Gyllenhaal, Daveigh Chase, Mary McDonnell, James Duval, Arthur Taxier, Patrick Swayze, Mark Hoffman, David St. James, Tom Tangen, Jazzie Mahannah, Jolene Purdy, Stuart Stone, Gary Lundy
------
Supporto: BD 50 x 3
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: Italiano, inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Donnie Darko – Midnight Classics [BD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest