UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Guida 4K/BD/DVD

Domani [Blu-ray]

Domani [Blu-ray]

L’estinzione non è necessaria, è ancora possibile preservare il pianeta Terra. E’ l’analisi del docufilm Domani, il successo europeo da 2 milioni di spettatori ora disponibile in Blu-ray.

Un emozionante e stimolante viaggio intorno al mondo alla ricerca di soluzioni efficaci per dimostrare che un domani migliore è possibile. Partendo dagli esperimenti più riusciti nei campi dell’agricoltura, energia, abitazioni, economia e istruzione, i registi Cyril Dion e Mélanie Laurent immaginano un nuovo futuro per noi e per i nostri figli. Risultato: una sorprendente, contagiosa e ottimista spinta al cambiamento, a partire già da DOMANI.

Domani [Blu-ray]

E se indicare soluzioni e raccontare storie attraverso le immagini fosse il modo migliore per risolvere le crisi ecologiche, economiche e sociali che attraversano il nostro paese?

In seguito alla pubblicazione di uno studio che annuncia la possibile scomparsa di una parte dell’umanità da qui al 2100, una troupe di quattro persone, più o meno tutti convinti cinefili e ambientalisti, si mettono in viaggio per svolgere un’inchiesta in dieci paesi del mondo e scoprire che cosa potrebbe provocare questa catastrofe, ma soprattutto come evitarla. Durante il loro viaggio, incontrano i pionieri che stanno reinventando l’agricoltura, l’energia, l’economia, la democrazia e l’istruzione e ne documentano i successi, tracciando un quadro di quello che potrebbe, e dovrebbe essere, il mondo di domani.

Con un successo cinematografico europeo da 2 milioni di spettatori, il documentario di Cyril Dion e Melanie Laurent ha ricevuto anche nel nostro Paese il sostegno di partner illustri quali Legambiente, Greenpeace, Slow Food Italia e il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare.

Domani [Blu-ray]

La spinta ottimistica di Domani favorisce il cambiamento partendo da un semplice spunto, che tanto accomuna l’umanità e il suo contagioso riflesso sulla settima arte. Sono tanti i film catastrofici in cui il genere umano affronta la minaccia di una prossima estinzione causata da un virus dilagante (Inferno, Contagion), da una catastrofe ambientale (The Day After Tomorrow, 2012), da un invasione di zombi (World War Z) o da una sconosciuta specie aliena (Arrival, Independence Day).

In nessuna di queste iterazioni però viene suggerita la chiave alla sopravvivenza. L’incolumità della Terra e del genere umano è messa a repentaglio da influenze esterne, giganti ed imprevedibili. E sono apparentemente slegate dalla nostra condotta. Gli alieni non arrivano perché abbiamo provato a colonizzarli, tanto meno gli zombi resuscitano per darci consigli dietetici. Comunque si concluderà, l’uomo scaccerà gli invasori o troverà il modo di superare tsunami e lande ghiacciate. E’ raro però che si narri la fase successiva alla catastrofe: la convivenza con un ambiente decimato e irrimediabilmente martoriato.

Ricordando Io Sono Leggenda, la metropoli deserta ci viene presentata già come tale e non si indaga sul come ci si è arrivati. Come suggeriva lo stesso Romero, gli zombie siano noi. Il prodotto cinematografico che tanto ci fa ribrezzo è la bieca manifestazione delle nostre paure e del nostro sconsiderato atteggiamento autolesionista. Il documentario Domani ha il merito di analizzare la propulsione umana diretta all’autodistruzione, non solo condannando gli artefici del degrado ma fornendo soluzioni positive. Non è forse il futuro che si saremmo aspettati, eppure è un immaginario possibile e percorribile e, al di là del valore didattico del tema, si tratta anche di un esperimento inedito per il cinema.

Domani [Blu-ray]

VIDEO

Grazie a Koch Media abbiamo potuto apprezzare il trasferimento HD del documentario Domani. L’indagine di Cyril Dion e Melanie Laurent è archiviata su un supporto a singolo strato BD25 con una codifica MPEG-4 AVC che preserva le immagini in Full HD nel nativo aspect ratio 2.35:1.

Domani proviene da un girato figlio della cinepresa Sony F55 e della BlackMagic camera, il tutto finalizzato in un master 2K. Le immagini non risentono di artefatti dovuti alla compressione. Non si avvertono casi di banding, aliasing o altre imperfezioni. Le immagini sono fedeli alle intenzioni registiche e, come spesso accade per i documentari di indagine, non brillano per composizione o per la pregevolezza delle inquadrature. In Domani non mancano sfocature, movimenti “shaky” della camera e ritratti sovraesposti.

Lungo i cambi di location, dal Michigan alla Finlandia, dalla Francia all’Islanda, il look rimane sostanzialmente il medesimo. Il quadro non tradisce mai la matrice digitale. Cambiano gli scenari ma non come vengono presentati. Le gradazioni sono spesso grigiastre con colori che premiano la resa naturale piuttosto che la vivacità.

Il livello di dettaglio, salvo qualche sgranatura negli zoom più lunghi, si assesta su livelli medi. E’ chiaro che Domani non ambisce alla presentazione di una fotografia tagliente e cromaticamente spettacolare. Rientra decisamente nel gruppo dei documentari on the road, di quelli improvvisati sul campo e poi reinventati in fase di montaggio.

Nonostante la durata di due ore e lo spazio di stoccaggio limitato del BD25, l’authoring video è stato ben elaborato dallo studio 64 biz e la traccia non mostra cedimenti di sorta. Segnaliamo che le titolazioni e le animazioni che rendono più chiare le argomentazioni sono localizzate in italiano. Quel che vediamo in Blu-ray è quindi il risultato di un master realizzato appositamente per le nostre sale.

Domani [Blu-ray]

AUDIO

Il comparto audio premia la lingua italiana con la codifica lossless DTS-HD Master Audio 5.1 alla profondità di 24bit. L’idioma originale unisce il francese e l’inglese nella stesso codec premium marcato DTS. I sottotitoli disponibili sono solo quelli italiani.

Domani è un documentario piuttosto abitudinario nel sonoro. I dialoghi la fanno da padrone e sono opportunamente centralizzati e prioritari sulla colonna sonora. I vari contributi degli specialisti, dall’ imprenditore bio al paleontologo, suonano intellegibili e chiari. L’intervento delle basse frequenze è raro e il subwoofer è spesso a riposo, salvo durante gli intermezzi acustici in cui vengono proposte le cover di celebri canzoni pop. I diffusori posteriori si limitano alla riproduzione degli effetti ambientali. Le voci delle scolaresche ad esempio non godono di una localizzazione ben precisa; le sentiamo semplicemente alle nostre spalle senza alcun panning che ne sfrutti effettivamente la tridimensionalità. Le considerazioni fatte per la traccia video valgono anche per il sonoro: Domani ha un enorme potenziale narrativo, e tematicamente parlando lo sfrutta appieno; sul fronte audio-visivo invece adotta soluzioni tipiche e poco originali.

Domani [Blu-ray]

EXTRA

Il bagaglio di contenuti speciali è irrisorio. Al di là del trailer italiano, troviamo i crediti di chi ha curato l’authoring e la grafica (lo studio 64Biz) e la distribuzione (Lucky Red). Avremmo gradito uno speciale dedicato alle difficoltà sorte nel reperire i fondi per finanziare il lungometraggio. Fortuna che gli aspiranti filmaker possono reperire il materiale online e indagare di persona sul grande impegno della troupe francese.

  • Trailer italiano
  • Crediti

Domani [Blu-ray]

TESTATO CON: TV Sony 55XD9305, UHD player Panasonic DMP-UB900

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Domani [Blu-ray]
7 Recensione
Pro
Fine didattico
Ottimo authoring nonostante il BD25
Documentario ambizioso
Contro
Extra inesistenti
Mix centralizzato, surround marginale
Sottotitoli solo in italiano
Riepilogo
Titolo originale: Demain
Prodotto da: Lucky Red
Distribuito da: Koch Media
Durata: 112’
Anno di produzione: 2015
Genere: documentario
Regia: Cyril Dion, Mélanie Laurent
Interpreti: Anthony Barnosky, Olivier De Schutter, Cyril Dion, Emmanuel Druon, Jan Gehl, Elizabeth Hadly, Charles Hervé-Gruyer, Perrine Hervé-Gruyer, Rob Hopkins, Mélanie Laurent, Bernard A. Lietaer, Michelle Long, Kari Louhivuori, Pierre Rabhi, Elango Rangaswamy
------
Supporto: BD 25
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: MPEG-4 AVC (1080p) 24p
Audio: italiano, inglese/francese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: Italiano, italiano non udenti
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

Domani [Blu-ray]


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest