UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home Home cinema Notizie

Denon: ecco i cinque amplificatori AV del 2020 con HDMI 2.1

denon

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, Denon ha confermato (con tanto di prezzi e disponibilità) la line-up dei nuovi amplificatori AV del 2020 con HDMI 2.1

Proprio pochi giorni fa riportavamo i primi rumor sui nuovi amplificatori e ricevitori AV Denon del 2020 con porte HDMI 2.1 e oggi abbiamo finalmente la conferma, con tanto di schede prodotto già approdate sul sito italiano di Denon. I modelli annunciati ufficialmente sono (in ordine di prestazioni e prezzo) AVC-X6700H, AVC-X4700H, AVC-X3700H e i due sinto-amplificatori (quindi con sintonizzatore radio) AVR-X2700H e AVR-X2700H DAB.

Questi invece i prezzi e la disponibilità in Europa:

  • AVC-X6700H: disponibile a luglio al prezzo di 2.499 euro
  • AVC-X4700H: disponibile a luglio al prezzo di 1.499 euro
  • AVC-X3700H: disponibile ad agosto al prezzo di 1.099 euro
  • AVR-X2700H DAB: disponibile a settembre al prezzo di 679 euro
  • AVR-X2700H: disponibile a settembre al prezzo di 649 euro

Tutti e cinque i prodotti possono gestire segnali video a 8K-60Hz e 4K-120Hz, eseguono il passthrough di contenuti video in HDR10, Dolby Vision e HDR10+ e condividono feature ormai essenziali per degli ampli-ricevitori AV Denon del 20230 come la piattaforma HEOS per lo streaming audio e il multiroom, la compatibilità con Alexa e Google Assistant, connettività AirPlay 2 e Bluetooth e sistema Audissey MultiEQ XT32 per l’ottimizzazione automatica del sistema.

Naturalmente ci sono differenze tra i vari modelli. Gli AVC-X6700H, AVC-X4700H e AVC-X3700H sono certificati IMAX Enhanced e i primi due supportano anche i formati audio DTS:X Pro e Auro-3D, oltre a Dolby Atmos, Dolby Atmos Height Virtualization, DTS:X e DTS Virtual:X comuni a tutti i cinque modelli. A cambiare sono anche la potenza, il numero dei canali e le porte HDMI.

  • AVC-X6700H: 11.2 canali, 205W per canale, 8 ingressi e 3 uscite HDMI
  • AVC-X4700H: 9.2 canali, 200W per canale, 8 ingressi e 3 uscite HDMI
  • AVC-X3700H: 9.2 canali, 180W per canale, 7 ingressi e 3 uscite HDMI
  • AVR-X2700H: 7.2 canali, 150W per canale, 6 ingressi e 2 uscite HDMI
  • AVR-X2700H DAB: 7.2 canali, 150W per canale, 6 ingressi e 2 uscite HDMI

Ci sono poi naturalmente tutte le feature legate all’HDMI 2.1 oltre al supporto per le risoluzioni 4K e 8K già citato.

  • Auto Low Latency Mode (ALLM): viene selezionata automaticamente la modalità che garantisce la latenza più bassa e che risulta molto importante in ambito gaming.
  • Variable Refresh Rate (VRR): la frequenza di aggiornamento delle immagini sul TV si adatta in tempo reale a quella della sorgente come una console, evitando l’insorgere di difetti nei videogiochi come il tearing (il tipico e fastidioso effetto dell’immagine “spezzata”).
  • eARC (enhanced Audio Return Channel): il canale di ritorno audio potenziato rispetto al precedente ARC capace di supportare anche le tracce audio lossless .
  • Quick Frame Transport (QFT): abbrevia i tempi impiegati da ciascun fotogramma per compiere tutti i passaggi necessari a passare dalla sorgente alla visualizzazione effettiva su schermo, in modo da ridurre la latenza nei giochi e nelle applicazioni per la realtà virtuale.
  • Quick Media Switching (QMS): elimina le schermate nere che possono presentarsi quando un dispositivo cambia la modalità di visualizzazione, ad esempio quando si passa da 24 Hz a 50 Hz o viceversa. Il funzionamento si basa sul VRR.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest