Accessori Featured home Mobile Notizie Personal computing

D-Link DWR-2010 5G NR: arriva il primo router ibrido 5G

D-Link DWR-2010 5G NR: arriva il primo router ibrido 5G

Il router DWR-2010 5G NR di D-Link promette velocità fino a 40 volte superiori a quelle di una normale banda larga. Offre anche connessione Wi-Fi AC/AX.

Al Mobile World Congress di Barcellona D-Link ha annunciato un nuovo router e modem a banda larga per la casa che sostituisce la tradizionale connessione a una linea via cavo o DSL a favore dell’accesso alla rete 5G. Il Gateway potenziato D-Link DWR-2010 5G NR che, da come si evince dal nome, è compatibile con le reti 5G, supporta velocità di download fino a 3Gbps, che in pratica è fino a 40 volte più veloce rispetto alla velocità media della banda larga nelle case italiane, che è di circa 70 Mbps.

Rete mesh

Oltre ad offrire velocità di download davvero interessanti, il nuovo router 5G di D-Link funzionerà anche con gli altri router Wi-Fi della società per creare una rete mesh. Il D-Link DWR-2010 5G NR supporterà anche funzionalità voice over LTE o VoLTE. Viene fornito con cinque porte Ethernet e supporta quattro antenne esterne per l’accesso alla rete LTE e 5G NR. In sostanza, il gateway potenziato NR D-Link 5G diventa un vero e proprio hotspot mobile per la casa.

D-Link DWR-2010 5G NR: arriva il primo router ibrido 5G

Wi-Fi di ultima generazione

L’incredibile velocità del 5G permette al DWR-2010 di sfruttare pienamente la capacità di banda wireless AC/AX (recentemente rinominati Wi-Fi 5 e Wi-Fi 6), fornendo un’esperienza internet pari a quella via cavo attraverso la connettività mobile. Grazie alla tecnologia 5G, che promette anche connessioni a bassa latenza e maggiore larghezza di banda, abbinata al nuovo standard Wi-FI, sarà finalmente possibile giocare online via wireless senza lag, senza una connessione via cavo. Il router DWR-2010 5G NR diventa molto utile in quelle zone dove la rete fissa e quindi la connessione a internet non è adeguata o addirittura inesistente.

Al momento prezzi e disponibilità per il mercato italiano non sono stati rilasciati, ma dovremmo vedere il router 5G arrivare nei negozi nella seconda metà dell’anno. Ci aspettiamo che il router possa essere utilizzato con tutti gli operatori di rete mobile italiani che offriranno una connessione 5G.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest