AF Focus Featured home Tecnologie

D-Link DCS-9500T – Screening temperatura corporea

D-Link DCS-9500T - Screening temperatura corporea

Per il rilevamento della temperatura superficiale della pelle c’è il sistema D-Link denominato DCS-9500T, flessibile e versatile

Si chiama DCS-9500T ed è la nuovissima telecamera D-Link per lo screening di gruppo della temperatura. DCS-9500T è un kit smart per lo screening della febbre, completo di telecamera termografica a doppio obiettivo, calibratore a corpo nero e software di gestione. In concomitanza con gli sforzi in atto in tutto il mondo per monitorare lo sviluppo di COVID-19, la DCS-9500T combina la tecnologia di imaging termico con l’AI. In tal modo viene rilevata la persona se presenta temperature elevate e lancia automaticamente l’allarme a seconda della soglia preimpostata. Progettata specificamente per il monitoraggio di aree ampie e trafficate – come scuole, fabbriche, uffici, aeroporti o ospedali – la tecnologia fornisce un rapido rilevamento della temperatura superficiale della pelle per un massimo di trenta persone nello stesso momento, con una precisione poco sopra gli 0,3° gradi centigradi.

Il dispositivo all-in-one per lo screening della febbre comprende una camera ad alta precisione con obiettivo termico grandangolare oltre a un sensore termico microbolometro (IRFPA 400×300) non raffreddato e ad alta risoluzione, che consente di ottenere immagini termiche nitide e risultati precisi quando si identificano soggetti con una temperatura elevata. Insieme al sensore di imaging ottico Full HD la termo camera è in grado di creare riprese ad alta qualità che sovrappongono visioni sia termiche che ottiche in un’unica immagine. Il microbolometro è parte fondamentale per l’imaging termico, processo di utilizzo della temperatura di un oggetto per produrre un’immagine. Gli apparati termici funzionano rilevando e misurando la quantità di radiazione infrarossa emessa e riflessa da oggetti o persone a rendere visivamente la temperatura.

D-Link DCS-9500T - Screening temperatura corporea

Anche in questo caso la fotocamera termica utilizza il microbolometro per raccogliere questa energia appena fuori dalla portata della luce visibile, riportandola al visualizzatore come immagine chiaramente definita. La DCS-9500T è dotata di un’esclusiva tecnologia basata sull’intelligenza artificiale, che fornisce una precisione di grado medico in tempo reale con uno scarto ±0,3° gradi centigradi, nonché di una tecnologia di riconoscimento facciale intuitiva, integrata nel software di gestione completo. La soluzione per lo screening della febbre è compatibile con ONVIF, il che ne facilita l’integrazione nei sistemi esistenti.

Inoltre la telecamera include il supporto PoE, rendendola ancora più flessibile per una facile installazione in spazi più ampi come aeroporti e ospedali. L’ONVIF è un’organizzazione che ha come scopo quello di favorire la compatibilità tra le apparecchiature basate sul protocollo di comunicazione IP; rendendo interoperabili sistemi realizzati da differenti aziende. La tecnologia PoE (Power over Ethernet) è una funzionalità di rete (definita dagli standard IEEE 802.3af e 802.3at9 che consente ai cavi di rete Ethernet di fornire alimentazione ai dispositivi tramite la connessione dati esistente.

Per ulteriori informazioni: link alla pagina D-Link.

D-Link DCS-9500T – Caratteristiche tecniche
Rilevazione temperatura fino a trenta persone in simultanea raggio trenta metri quadri
Doppio obiettivo con sensore termico ad alta risoluzione (400 x 300 pixel) e sensore CMOS Full HD (1920 x 1080 pixel)
Precisione della temperatura ±0,3° gradi centigradi
Allarme sonoro di avviso con due interfacce di uscita del segnale
Creazione di immagini istantanee con lettura della temperatura e riconoscimento facciale
Segnali acustici diversi per differenziare i soggetti sconosciuti dalle persone conosciute tramite database
Impostazione intervallo di temperature da rilevare / Ricerche per temperatura / Gestione fino a trentadue telecamere tramite software

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest