Accessori Audio portatile Featured home Mobile Notizie What Hi Fi

Cuffie a buon prezzo 2020: l’acquisto giusto, con o senza fili

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

Non occorre pagare un occhio della testa per cuffie che suonino alla grande, come dimostra questa selezione di prodotti per ogni gusto estetico e musicale

Si possono spendere centinaia (ma anche migliaia di euro) su un nuovo paio di cuffie, e in alcuni casi è del tutto giustificabile. Ma è pur sempre possibile ottenere risultati anche più che soddisfacenti da cuffie dal costo contenuto. In certi casi per spostamenti rapidi o anche come affidabile opzione di backup potrebbe trattarsi della scelta più furba.

Dagli auricolari in-ear a quelli over-ear e cablati alle cuffie wireless fino alle vere alternative agli AirPods wireless, si tratta di apparati economici che comunque non disdegnano una certa prestazione tecnica, raccomandati – tutti provati, testati e stellati – che arrivano a offrire anche un suono eccezionale a cifre contenute. Va da se che oggi più che quando entrarono per la prima volta in commercio siano ancora più economicamente interessanti e permettano di ottenere una resa di qualità senza svenarsi. Ecco quindi una selezione delle migliori cuffie (ora più) economiche, che faranno un ottimo lavoro senza prosciugarvi il conto in banca…

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

1. Cuffie SoundMagic E11C

Un grande paio di cuffie in-ear a basso prezzo, complete di microfono e remote

Specifiche
Tipo: In-ear | Cavo: 1.2 m | Controlli: In-line remote e mic | Compatibilità: Android / iOS | Connettore: 3.5 mm

Pro
Suono che sa intrattenere
Remote e mic
Facili da usare

Contro
Timing imperfetto

SoundMagic E11C su Amazon

Le cuffie SoundMagic E11C sono le più recenti all’interno di una gamma che rappresenta una delle storie di successo più sorprendenti degli ultimi anni. L’E10 ha segnato l’eccellenza a prezzi accessibili per diversi anni e, a seguito di un aggiornamento del microfono e del telecomando in linea E10C, l’equivalente E11C è arrivato nel 2018. A distanza di due anni siamo felici di annunciare che continuano a essere interessanti. Rispetto ai predecessori vantano un driver migliorato e un cavo di rame argentato.

Driver migliore significa suono di qualità, ma rimane comunque riconoscibile il tipico tocco di SoundMagic: i bassi sono ampi, un sacco di calore e profondità per avvolgere mentre la fascia alta non è compromessa. Anche la gamma media ha una chiarezza decente, mostrando una certa energia e controllo. Considerando il prezzo e le prestazioni consideriamo tale offerta alla stregua di un piccolo miracolo. Se si dispone di un budget limitato non esitiamo a raccomandarle con tutto il cuore, fino a quando resteranno disponibili…

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

2. Cuffie AKG Y50

Si farà fatica a trovare un paio di cuffie migliori di queste per la cifra a cui ora sono offerte. Incredibilmente buone

Specifiche
Tipo: On-ear | Driver: 40 mm | Finiture: 4 | Connettore: 3.5 mm | Controlli: In-line remote e mic

Pro
Ritmiche, pulite e dettagliate
Dinamica e corpo
Portabilità

Contro
Poco sensibili ai bassi volumi
Dopo un po’ tendono a scaldare le orecchie

AKG Y50 su Amazon

Il fatto che le AKG Y50 siano state premiate per cinque anni senza riserve dice tutto ciò che occorre sapere. Eccellono per il suono e lo stile e ora possono venire acquistate a un prezzo più interessante che mai. Si tratta di cuffie eccezionalmente ben fatte, i padiglioni in alluminio – che ospitano driver da 40 mm – sono lisci, lucidi e presentano dettagli estetici raffinati. Sono facili da piegare quando non in uso, il che le rende estremamente portatili quando ci si trova in movimento.

Potrebbero sembrare un po’ giovani e sfacciate per alcuni, ma lo stile colorato e le lettere grandi e audaci non sono poi tutto questo problema. E non cadono mai nella trappola autodistruttiva dello stile sulla sostanza, suonando allegre quando occorre e favorendo un’ampiezza di scala e forza ritmica quando necessario. Possono essere un po’ più tranquille di quanto ci si potrebbe aspettare, ma per il resto è facile adorare pressoché tutto di queste eleganti cuffie. Da provare senza riserve.

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

3. Cuffie Klipsch T5 M Wired

Un paio di cuffie abbordabili e talentuose

Specifiche
Connettore: 3.5 mm | In-line remote e mic: Si | OS support: Android / iOS | Bluetooth: No

Pro
Calzata impressionate e confortevole
Suono dettagliato e dinamico
C’è equilibrio tonale

Contro
Rischio rumore dal cavo
Non c’è controllo di volume

Klipsch T5 M Wired su Amazon

Riconosciute tra i prodotti più interessanti nelle classifiche del 2018, si tratta di un paio di cuffie che sanno il fatto loro, per semplicità e qualità sonora. Da non sottovalutare le punte ovali in silicone di Klipsch che sono tra le più comode in circolazione. Sotto di esse i driver dinamici da 5 mm proprietari Klipsch che danno vita a bassi potenti e incisivi, con una squisita precisione. Restituiscono un buon senso di spazialità, non importa se le si sta usando per lo streaming di Spotify o per guardare Netflix, la loro qualità dinamica rivela una serie di elementi sonori minori che non ci si aspetterebbe da un paio di cuffie così convenienti.

Anche il cavo è un po ‘speciale, con al suo interno elementi distintivi di Klipsch in rame. Sono anche refrattarie al sudore e all’acqua, quindi dovrebbero resistere bene durante la maggior parte degli allenamenti benché non si tratti di un paio di cuffie dal profondo DNA sportivo. La capacità di offrire suono contestualmente a gestire le gocce d’acqua rientra nella media, per cui in tal senso non ci si deve aspettare chissà quali performance. Chiunque cerchi di aggiornare le proprie cuffie in-ear dovrebbe provare questo interessante progetto volto a esaltare la musica.

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

4. Cuffie Beyerdynamic Soul Byrd

Suono gioioso che prende vita senza sforzo, queste cuffie economiche volano davvero alto

Specifiche
Tipo: In-ear | Cavo: 1.2 m | Controlli: In-line remote e mic | Compatibilità: Android / iOS | Connettore: 3.5 mm

Pro
Buon suono bilanciato
Performance pulita e dettagliata
Ritmica impressionante

Contro
Nulla a questo prezzo

Beyerdynamic Soul Byrd su Amazon

Beyerdynamic Soul Byrds sono un paio di talentuose cuffie intrauricolari. Se si desiderasse un aggiornamento conveniente per un paio di Apple EarPods divenuti obsoleti, queste cuffie meritano di entrare nella lista delle papabili. Offrono qualità a dispetto di qualsiasi riserva si possa nutrire. Sono abbastanza comode da indossare tutto il giorno e, poiché si tratta di auricolari dal dorso piatto, sporgono meno dall’orecchio rispetto alla maggior parte dei modelli della medesima categoria.

Ciò significa che dovrebbero favorire una dignitosa calzata senza troppa pressione anche quando un lato della testa poggia per esempio su un cuscino, rendendole interessanti da indossare a letto. In tal caso sarebbe meglio assicurarsi di aver scelto una musica adeguatamente rilassante se la speranza fosse quella di farsi accompagnare nel sonno. Si tratta di un superbo paio di cuffie in-ear – un ascolto facile ma anche interessante e accattivante. A conti fatti si ha di fronte una sorta di geniale ingegnerizzazione, specie per un paio di auricolari a questo livello di prezzo. Potrebbero risultare un po’ più costose rispetto a parte della concorrenza, ma hanno quel qualcosa in più che le rende più interessanti.

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

5. Cuffie AKG K72

Un acquisto che regala un suono grande, corposo, con pochi difetti, ben bilanciato e senza sacrificare la gamma bassa. Soldi ben spesi

Specifiche
Tipo: Closed-back | Headband: Self-adjusting | Cavo: 3 mt.

Pro
Eccellente valore
Molto confortevoli

Contro
Medi colorati e un po’ inscatolati

AKG K72 su Amazon

D’accordo non saranno cuffie dalla linea discreta e bisogna ammettere l’improbabilità di indossarle quando ci si trova in giro. Dopotutto sono abbastanza grandi. Ma se occorre un decente paio di cuffie over-ear per l’ascolto a casa a un prezzo speciale, non occorre cercare oltre. Le AKG K72 sono cuffie circumaurali di grandi dimensioni, con cuscinetti abbastanza grandi da ‘inghiottire’ tutte le orecchie, tranne quelle più gigantesche. Rientrano tra le più interessanti e performanti che si possano incontrare a questo livello di prezzo.

Una menzione speciale dovrebbe andare anche alla loro fascia: piuttosto che la classica rigida e imbottita qui si viene accolti da un’amaca di tessuto che culla la testa e sì, sono proprio comode come sembra. Per quanto riguarda la qualità del suono è certo espansiva, con una ampiezza dinamica e livello di scala che semplicemente non si può ascoltare con cuffie di pari prezzo che si potrebbero incontrare su piazza. Ci sono abbastanza bassi per restituire un ascolto divertente, oltre a essere un paio di cuffie completamente più grandi e dettagliate rispetto alla maggior parte dei rivali a prezzi simili. Un grande acquisto.

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

6. Cuffie Cambridge Audio Melomania 1

Queste cuffie true wireless offrono una delle performance sonore più dettagliate che si siano sentite a questo livello di prezzo

Specifiche
Connettore: nd | Lunghezza cavo: nd | In-line remote e mic: nd | OS support: Android / iOS | Bluetooth: Si | Noise-cancelling: No | Autonomia batteria: 9 ore (45 ore con la custodia di carica)

Pro
Suono dettagliato e profondo
Bluetooth affidabile
Autonomia della batteria

Contro
Calzata con qualche limite
Non il miglior design in circolazione

Cambridge Audio Melomania 1 non disponibili su Amazon

Con Melomania 1 la Cambridge Audio ha mantenuto la promessa di salvare l’utilizzatore da brutte esperienze sonore. Questi auricolari attenti al budget offrono un suono coerente, espansivo e ritmicamente guidato, ma anche un intuitivo e giocoso soundstage che pochi auricolari wireless possono raggiungere al medesimo prezzo. Con nove ore di autonomia della batteria dei soli auricolari ci sono poi quattro cariche aggiuntive dal case, il che significa la possibilità di un uso continuativo che raggiunge l’impressionante numero di 45 ore da parte di questo piccolo set-up.

Si tratta di uno dei migliori prodotti dell’azienda, persino capace di superare alcune coppie on-ear wireless. Trovandosi quindi lontani da un punto di ricarica per lunghi periodi di tempo – come per esempio durante un campeggio – faranno la loro parte. Certo non sono le più eleganti, e alcuni potrebbero trovare un po’ complicata la questione migliore collocazione – c’è chi le indossa subito senza problemi, altri che potrebbero essere costretti a impegnarsi maggiormente. Certo che per essere delle cuffie true wireless di questo livello e a questo prezzo sono davvero difficili da battere.

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

7. Cuffie Sony WF-1000X

Una coppia da cinque stelle su cinque, true wireless in-ear che possiamo decisamente proporre

Specifiche
Connettore: nd | Lunghezza cavo: nd | In-line remote e mic: nd | OS support: Android / iOS | Bluetooth: Si | Noise-cancelling: Si | Autonomia batteria: 3 ore (9 ore con ricarica da custodia)

Pro
Timing e dinamica eccellenti
True wireless
Decente noise-cancelling

Contro
Occasionali ‘vuoti’ di connessione

Sony WF-1000X su Amazon

Queste Sony true wireless offrono l’ulteriore vantaggio della cancellazione del rumore e sono anche una delle coppie che suonano meglio tra quelle che in prova. Saranno anche state superate da prodotti più recenti giunti a mercato, ma ciò non ne riduce qualità e intrinseche caratteristiche. Ora che sono arrivati i loro diretti successori, i Sony WF-1000XM3, questo modello meno recente è diventato ancora più interessante. Suonano in misura davvero eccezionale, i bassi e la batteria hanno notevole vivacità e profondità, il livello di dettaglio è davvero impressionante. C’è la capacità di cogliere con sensibilità elementi in secondo piano.

L’eliminazione del rumore potrebbe non essere così coinvolgente come con un paio di cuffie che isolano maggiormente l’orecchio, ma qui non ci si può aspettare di più, soprattutto a questo prezzo. Sono inoltre interfacciabili sia con Google Assistant che con l’assistente vocale Apple Siri e nove ore di autonomia della batteria lasciano un buon margine d’uso lontani da fonti energetiche. Se non si tiene troppa considerazione delle occasionali interruzioni di connessione, sono altamente raccomandate. E mentre potrebbero aver perduto il podio di cuffie true wireless a mercato, restano comunque nella rosa delle migliori disponibili.

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

8. Cuffie JBL Reflect Flow

Se si è alla ricerca di cuffie sportive in-ear queste offrono uno dei migliori suoni

Specifiche
Connettore: nd | Lunghezza cavo: nd | In-line remote e mic: nd | OS support: Android / iOS | Bluetooth: Si | Noise-cancelling: No | Autonomia batteria: 10 ore (30 ore con unità di carica e trasporto)

Pro
Buon dettaglio
Profondità e forza dei bassi
Autonomia della batteria

Contro
Quanto a dinamica c’è di meglio
Custodia da trasporto un po’ ingombrante

JBL Reflect Flow su Amazon

JBL sa il fatto suo quando si tratta di proporre auricolari sportivi true wireless – e con il modello Under Armour Flash quale suo predecessore i JBL Reflect Flow rivestono un ruolo principale nell’ambito del fiorente mercato, sebbene piuttosto di nicchia, degli apparati totalmente privi di cavi e perfettamente adatti alle attività sportive. Saranno anche relegate a una categoria di nicchia, tuttavia le cuffie JBL Reflect Flow sono davvero molto buone, specialmente quando si è alla ricerca di un suono dai bassi importanti per l’attività fisica in palestra, senza dover ricorrere a un apparato di maggiori dimensioni (che nel caso in cui ci si muovesse molto non sarebbe così gradito). Anche la durata della batteria è impressionante, che può arrivare piuttosto comodamente al giro di boa delle 10 ore (che diventano 30 con la custodia).

Saranno capaci di sostenere anche il più duro degli allenamenti. La custodia è un po’ ingombrante, tanto che risulterebbe difficile da trovare una comoda soluzione in caso di running o più semplicemente di una corsa sul posto con un tapis roulant. Le finiture hanno iniziato a scomparire dopo solo pochi giorni di test, il che non è esattamente l’ideale. Dal punto di vista del suono si tratta di cuffie true wireless nitide, ricche di dettagli e il timing è davvero molto buono. Si possono cogliere bassi corposi, mentre gli strumenti suonano in misura distinta, non importa quanto siano complesse le tracce. Degne di nota.

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

9. SoundMagic TWS50

Cuffie true wireless leggere, confortevoli e a un prezzo di sicuro interesse

Specifiche
Connettore: nd | Lunghezza cavo: nd | In-line remote e mic: nd | OS support: Android / iOS | Bluetooth: Si | Noise-cancelling: No | Autonomia batteria: tra le 6 e le 7 ore (30 ore con custodia di ricarica)

Pro
Panorama sonoro espansivo
Alti puliti e agili
Leggere e confortevoli

Contro
Battibili per dinamica e timing
Case design poco pratico

SoundMagic TWS50 su Amazon

Le cuffie cablate a prezzi molto ragionevoli di SoundMagic sono state un grande successo e le TWS50 – l’indizio è già nel nome – sono il vero set wireless di debutto dello specialista del suono portatile. Con soli 4 grammi l’uno, questi auricolari a goccia sono meravigliosamente leggeri e meravigliosamente comodi, con una vestibilità che dona una certa sicurezza per tutte le esigenze e occasioni. A disposizione circa sei o sette ore di durata della batteria con connessione Bluetooth 5.0 e un impressionante totale di 30 ore se combinato con la custodia di ricarica.

Non vi è alcuna cancellazione del rumore che consumi energia e che abbassi la longevità ma dispongono di un grado di protezione IPX7, il che significa che le cuffie possono resistere e venire  immerse fino a 1 metro di acqua per circa mezz’ora. Il modello TWS50 non offre tanto in termini di dettagli dinamici o di timing rispetto per esempio ai Melomania, ma sono significativamente più convenienti. Offrono ancora oggi una presentazione musicale aperta e spaziosa e molte frecce di divertimento da scoccare al proprio arco. Le voci sono corpose e c’è anche una buona apertura nella più difficile fascia alta. Potrebbero non scatenare lacrime e applausi, ma se questa è la misura del proprio budget si ottiene comunque un prodotto molto competitivo.

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

10. JVC HA-ETR40

Un paio di cuffie sportive in-ear accompagnate sia da un notevole livello di comfort che qualità sonora – una fine proposta per ogni guru del fitness

Specifiche
Lunghezza cavo: 60-120 cm | Cancellazione rumore: No | Waterproof: IPX7 lavabili

Pro
Suono bilanciato e dettagliato
Veloci e profonde
Confortevoli e salde

Contro
Concorrenza ancora più sensibile
Manca controllo volume sul mic
Manca la custodia

JVC HA-ETR40 non disponibili su Amazon

Se si fosse dei tipi sportivi, alla ricerca di un paio di auricolari resistenti che sopravvivano alle difficoltà di un allenamento in palestra o di una corsa all’aperto, questi JVC HA-ETR40 sono un’interessante scelta. Indipendentemente dal prezzo le cuffie sportive devono fare due cose: adattarsi in modo sicuro e confortevole e avere un suono decente. Questi JVC rispettano entrambi i dettami.

Nonostante siano estremamente convenienti sono il modello di punta della nuova gamma di sport in-ear dell’azienda e si impegnano a fondo nella causa del fitness. Non sono solo resistenti all’acqua ma lavabili secondo gli standard IPX7, quindi è possibile pulirle accuratamente sotto il rubinetto dopo l’uso. Nonostante tutto sono anche maneggevoli. Le cuffie economiche spesso soffrono di corpo sonoro e luminosità, ma non qui. Le JVC hanno un peso decente e sono ben bilanciate. D’accordo non riescono a disporre dell’intero grado di intuizione o finezza acustica di apparati anche più costosi, ma il livello di presentazione è quello che si potrebbe felicemente ascoltare per ore e ore senza alcun disagio.

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

11. Lindy BNX-60

Bluetooth, cancellazione rumore e performance sonica alquanto accettabile. Tutto questo per non troppi soldi, davvero niente male

Specifiche
Connettività: Bluetooth | Noise-cancelling: Si | Autonomia batteria: 15 ore | Adattatore: 6.3 mm | Carica: USB

Pro
Valore notevole
Suono solido e dettagliato
Funzioni wireless e cancellazione rumore

Contro
Alti un po’ smorzati in modalità standard

Lindy BNX-60 su Amazon

Si prendono due piccioni con una fava e in grande stile con queste cuffie economiche e ricche di funzionalità: sono wireless e con cancellazione del rumore, il tutto a un prezzo davvero conveniente. La vestibilità è alquanto comoda e la connessione a un telefono o tablet tramite Bluetooth è semplice; è sufficiente tenere premuto il pulsante di accensione per rendere visibili le cuffie, quindi selezionare le stesse sul dispositivo. Questo è tutto.

L’eliminazione del rumore una volta che è stata attivata è capace di restituire la sensazione di un solido lavoro di filtraggio del rumore esterno. A questo prezzo sarebbe lecito aspettarsi alti brillanti o bassi con una certa profondità, invece le cuffie Lindy BNX-60 offrono un suono bilanciato senza forzature e facile da ascoltare. Certo i Lindy BNX-60 non sono adatti all’audiofilo esigente, ma come coppia di cuffie a cancellazione di rumore di grande valore con l’ulteriore vantaggio del Bluetooth wireless. Non si può cavillare più di tanto con ciò che qui viene offerto per un apparato di prima classe.

Cuffie a buon prezzo 2020: l'acquisto giusto, con o senza fili

12. Shure SE215

Adorate i bassi? Adorerete queste cuffie

Specifiche
Tipo: In-ear | Caratteristiche: guaina soffice e flessibile, materiale in schiuma | Cavo: 3.5 mm distaccabile

Pro
Costruzione professionale e caratteristiche
Suono ricco e corposo
Buon dettaglio medio bassi

Contro
A tratti meno esaltanti

Shure SE215 su Amazon

Normalmente Shure si occupa di auricolari di fascia alta e parte di quella tecnologia premium è arrivata a questi modelli molto più economici. C’è un cavo rinforzato in Kevlar, una vasta gamma di cappucci in bundle e la custodia standard. Si adattano anche in modo molto sicuro, il che li fa sentire come un apparato molto più costoso. Sonicamente sono meno stellari dei top di gamma sempre di Shure, ma restano comunque molto impressionanti, soprattutto per il prezzo.

Suonano in misura calda e dettagliata, il che contribuisce a dar vita alla musica. Ci sono peso e ricchezza in gamma bassa che non ci si aspetterebbe in particolare da Shure, con la voce dotata di un sapore ricco e corposo. Si sacrifica qualche dettaglio e risalto del momento con gli alti che appaiono un po’ arrotondati e privi di un più elevato impatto. Ma resta pur sempre una fluida esperienza musicale, con un livello di dettaglio e sfumature che non corrisponde a molto altro in questa fascia di prezzo. Se si fosse alla ricerca dei tipici monitor da palco convenienti e resistenti, qui c’è molto da amare.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest